Toro, con Banti precedenti negativi. Ma quel rigore con il VAR…

Toro, con Banti precedenti negativi. Ma quel rigore con il VAR…

In passato / L’arbitro ha diretto 16 gare del Torino tra Serie A e Serie B: 4 vittorie, 4 pareggi e 8 sconfitte il parziale raccolto fin qui dai granata con il fischietto livornese

di Redazione Toro News

Il Toro è pronto a sfidare il Bologna, in un incontro in programma domenica pomeriggio alle 15 al Dall’Ara che sarà diretto dal signor Luca Banti della sezione di Livorno. I precedenti con il direttore di gara livornese non sono molto positivi per i granata, che hanno avuto Banti come arbitro in 16 precedenti, tra Serie A e Serie B, con il Torino che è riuscito a portare a casa il bottino pieno in sole 4 occasioni: 3 in Serie A e una nella serie cadetta.

4 vittorie, 4 pareggi e 8 sconfitte: questo l’esiguo bottino raccolto sin qui dai granata con l’arbitro toscano. Dati tutt’altro che esaltanti, soprattutto se si considera che la vittoria casalinga manca dal 22 dicembre 2012. In quell’occasione, il Torino si trovava di fronte al Chievo Verona e la partita in questione terminò con un netto 2-0 a favore dei ragazzi di Ventura, che chiusero il match già nei primi 45′ grazie all’autorete di Sardo e a un gol siglato da Alessandro Gazzi.

PESCARA, ITALY - SEPTEMBER 21: Referee Luca Banti during the Serie A match between Pescara Calcio and FC Torino at Adriatico Stadium on September 21, 2016 in Pescara, Italy. (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)
PESCARA, ITALY – SEPTEMBER 21: Referee Luca Banti during the Serie A match between Pescara Calcio and FC Torino at Adriatico Stadium on September 21, 2016 in Pescara, Italy. (Photo by Giuseppe Bellini/Getty Images)

Tra gli altri precedenti, non si può dimenticare la partita del Torino diretta da Banti il 18 marzo 2017, quando i ragazzi di Mihajlovic sfiorarono l’impresa tra le mura dell’Olimpico Grande Torino contro l’Inter. La gara in questione termino con uno scoppiettante 2-2 in cui andarono a segno per i granata Daniele Baselli e Afriyie Acquah, autore di un gol da cineteca. Doveroso poi ricordare un Pescara-Torino risalente allo stesso campionato ma datato 21 settembre 2016. In quell’occasione Banti si rese protagonista in negativo con una doppia espulsione in meno di 80′ tra le fila del Torino con i rossi rifilati prima ad Acquah per doppia ammonizione e poi a Vives, sanzionato in maniera forse troppo severa (LEGGI QUI). La gara dell‘Adriatico terminò poi con uno scialbo 0-0 in cui per altro il Torino sfiorò quasi la vittoria con un palo interno colpito da Belotti in pieno recupero.

Pescara Calcio v FC Torino - Serie A

L’ultima vittoria granata in termini cronologici è datata invece 23 agosto 2015. Si trattava dell’esordio stagionale dei granata che, ricominciavano la nuova stagione tra le mura del Matusa. La gara in questione si concluse con un 1-2 in rimonta a favore dei granata che riuscirono a ribaltare il momentaneo vantaggio dei ciociari firmato Soddimo, grazie alle reti di Baselli e Quagliarella. Insomma, i precedenti del Torino con Banti non sorridono particolarmente ai granata, ma quell’ultima vittoria casalinga contro il Chievo Verona potrebbe essere di buon auspicio.

L’ultimo precedente risale invece alla scorsa stagione, un Torino-Chievo del 17 novembre del 2017. I granata, allenati da Sinisa Mihajlovic, andarono inizialmente in svantaggio e trovarono il gol del pareggio con un colpo di testa di Baselli. Nella ripresa, poi, Banti assegnò un calcio di rigore al Toro dopo aver visionato le immagini al VAR. Un rigore successivamente sbagliato da Belotti, che è stato però il primo assegnato ai granata con l’ausilio della tecnologia.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Madama_granata - 4 settimane fa

    Per me il problema non è Banti, ma gli ordini che gli vengono dati. Qualunque sia l’arbitro, i comportamenti sono gli stessi.
    Unico modo per uscirne: giocare bene e segnare, magari più di un gol, senza però incassarne.
    Gol netti, su azioni chiare, assolutamente regolari, inoppugnabili.
    Il Toro non può vincere le partite basandosi sui casi dubbi, perché sappiamo che gli arbitri non ci aiutano, tantomeno ci favoriscono!
    Non possiamo concedere loro l’appiglio di poterci far perdere le partite!
    Le partite dobbiamo vincerle noi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-13974210 - 4 settimane fa

    Comunque Banti è una merda

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. renzo1940 - 4 settimane fa

    E’ inutile stare a discutere sugli arbitri. I giocatori devono entrare in campo pensando alla vittoria. Se vogliono lottare per l’europa non devono aver paura del Bologna. E’ ora di svegliarsi e di non attaccarsi a tutte le scuse se non ci riescono.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Riba - 4 settimane fa

    Non iniziamo ad accampare scuse prima di scendere in campo, si vada la concentrati e cazzuti con l’obiettivo di vincere…poi si vedrà se lunedì (speriamo di no) bisognerà di nuovo parlare di arbitraggio vergognoso oppure no

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy