Toro, Lyanco come Romagnoli: hackerati gli account social

Toro, Lyanco come Romagnoli: hackerati gli account social

Social / Il profilo del neo acquisto del Torino presenta la bandiera dell’Iraq: era successo anche a Baselli

Il profilo Instagram del nuovo acquisto del Torino, Lyanco, è stato hackerato nella giornata di oggi: infatti, la home page del suo account presenta scritte in arabo, e soprattutto la bandiera dell’Iraq. Stessa cosa era accaduta per quanto riguarda il profilo di Alessio Romagnoli, giocatore del Milan e della Nazionale.

 

WhatsApp Image 2017-07-02 at 20.05.07

 

 

 

 

Anche l’account Instagram di Daniele Baselli, nel novembre del 2016, era stato hackerato e vi erano sempre scritte arabe (QUI i dettagli). Il difensore brasiliano nel frattempo ha ovviamente provveduto a chiudere tutti gli account.

WhatsApp Image 2017-07-02 at 20.12.11

AGGIORNAMENTO: come ha confermato lo stesso Lyanco in risposta a un tweet della Redazione di Toro News, i profili social sono stati hackerati, ma lo staff del giocatore ha già provveduto a recuperarli.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy