Toro, la Roma ha più pressione addosso: approfittane

Toro, la Roma ha più pressione addosso: approfittane

Verso Torino – Roma / Per i giallorossi mancare anche il secondo posto sarebbe un vero e proprio fallimento, i granata invece hanno molto meno da perdere

Commenta per primo!

Contro la Roma, domenica alle 15 all’Olimpico, il Torino di Giampiero Ventura si gioca molto, in quanto ha ancora la possibilità di inseguire il sesto posto, l’ultimo valido per la qualificazione alla prossima edizione dell’Europa League.

IL SOGNO GRANATA – Per i granata sarebbe un vero e proprio sogno partecipare per il secondo anno consecutivo a questa competizione, dopo avervi ben figurato in questa stagione, tuttavia hanno molto meno da perdere rispetto alla Roma.

PRESSIONE GIALLOROSSA – I giallorossi infatti, che ora rischiano anche il secondo posto per via dell’attacco della Lazio, in gran forma, hanno cominciato quest’annata con ben altri obiettivi.
Lo scudetto, dopo un girone vissuto testa a testa con la Juventus, è sfumato per via di un pessimo inizio di 2015, mentre una dopo l’altra sono sfumate anche la Champions League, l’Europa League e la Coppa Italia, queste ultime due entrambe per mano della Fiorentina.
E così ora la pressione sui giallorossi e su Garcia è tanta: il secondo posto vorrebbe infatti dire qualificazione diretta alla prossima Champions che a sua volta vorrebbe dire circa 50 milioni di euro, oltre alla possibilità di trattenere i talenti migliori e di intervenire in maniera proficua sul mercato.

TESTA SGOMBRA – Insomma la Roma non può fallire e lo sa bene un Toro che giocherà invece con la testa più libera da ansie e desideroso solo di regalare un’altra gioia ai suoi tifosi in una stagione già molto soddisfacente.
Se i granata segneranno per primi il nervosismo potrebbe serpeggiare tra gli ospiti, e allora i ragazzi di Ventura potrebbero approfittarne per colpire ancora: un piccolo vantaggio psicologico che Glik e compagni dovranno essere bravi a tradurre in un risultato positivo.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy