Toro, Cairo alza la voce: “Ora spiegatemi a che serve il VAR”

Toro, Cairo alza la voce: “Ora spiegatemi a che serve il VAR”

Anche il Presidente granata attacca Valeri ed il VAR dopo la gara di Udine: “Si continuano a ripetere gli stessi errori”

di Redazione Toro News

Non manca la rabbia in casa granata dopo la partita pareggiata ieri pomeriggio in casa dell’Udinese. Al centro delle critiche la direzione di gara del signor Valeri: l’arbitro ha commesso diversi errori nel corso dell’incontro, ma si è soprattutto reso protagonista annullando per fuorigioco il gol del vantaggio granata messo a segno da Berenguer. Una rete ingiustamente annullata, con il VAR che non è però potuto intervenire a causa di un fischio dell’arbitro prima che il pallone superasse la linea di porta. Un episodio identico a quello accaduto un anno fa a Bologna, quando il signor Massa della sezione di Imperia annullò un gol regolare proprio di Berenguer senza che la tecnologia potesse intervenire. E in occasione della gara di ieri si è molto arrabbiato anche il Presidente granata Urbano Cairo, la cui perplessità è espressa sulle pagine del Corriere della Sera“Un anno fa non avevo commentato, perché il VAR era all’esordio e dovevano capirlo anche gli arbitri. Un anno fa, come avevo detto a più riprese, ero favorevole alla tecnologia nel calcio, perché sono sempre stato convinto che avrebbe potuto migliorare le cose, aiutando gli arbitri a prendere le decisioni più difficili. Ma ora devo ricredermi: il VAR sta causando una nuova disparità nel nostro campionato”.

Udinese-Torino 1-1, Petrachi attacca Valeri: “Gol annullato? Rido per non piangere”

Parole forti quelle del patron granata, che non ha mancato di motivare quanto detto: “Sono costretto a pensarlo, dato che dopo 42 partite si continuano a ripetere gli errori dell’esordio. Stimo un arbitro internazionale come Valeri, che ha diretto con l’ausilio della tecnologia anche ai Mondiali oltre a 42 gare di campionato. Dato che io lo stimo, fatico a pensare che non possa rispettare un’indicazione, che non lasci terminare l’azione, impedendo al VAR di intervenire e fare quello per cui è stato inventato: aiutare gli arbitri stessi. Valeri sa come dovrebbe agire e allora non capisco perché si sia comportato così. Adesso, se non sono messo nelle condizioni di capire, posso pensare male. Così come non capisco perché non sia stato fischiato il fatto su Meité, permettendo all’Udinese di proseguire l’azione e portarsi in vantaggio. Devono spiegare perché contro la Roma il VAR sia entrato in azione per annullare il gol di Iago Falque ma non per concedere un sacrosanto rigore sul nostro giocatore. Chiedo spiegazioni ed una maggiore equità nei giudizi”.

 

50 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. ToroMeite - 2 mesi fa

    É giunta l’ora che il Torino FC in quanto parte lesa porti in tribunale questi casi. Delinquenti come valeri e chi li pilota vanno processati e condannati. Altro che Mondiali, un malfattore come valeri in una cella buia a parlare con se stesso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. robert - 2 mesi fa

    Il Var è un valido strumento che dovrebbe aiutare gli arbitri.Ma ricordo che gli arbitri non volevano l’introduzione di questi Var perché avrebbe tolto loro la facoltà di interpretare alla loro maniera le irregolarità sul campo.A questo punto la Federazione avendo deciso di addottare questo strumento, gli arbitri hanno trovato un’altra strategia per essere sempre protagonisti e influire su l’esito della partita:la facoltà di non consultare il VAR alla faccia di tutti !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. roplo - 2 mesi fa

    fINALMENTE …..basta non se ne puo piu……ieri ci e’ stata rubata la partita per quel gran figlio di una mignotta di valeri di cacca……VALERI SE MI STAI LEGGENDO O SE MAI MI LEGGERAI SEI UN GRANDISSIMO FIGLIO DI PUTTANA HAI CAPITO ….BASTARDO INFAME….qua e’ stato fatto apposta a fischiare ….questo UOMO PICCOLINO di nome VALERI e’ una CAROGNA ….dopo un anno ancora a fischiare prima per non far intervenire la var ?? MA CHE CAZZO FA???? via deve essere mandato ad arbitrare per 3 mesi no in serie b ma in lega pro VENDUTO E’ GIUVENTINO E’ PALESE ……VALERI MERDA E SE LA REDAZIONE MI BANNA SIETE GIUVENTINI PURE VOI non ne posso piu ogni volta ogni anno e’ sempre cosi mi sono stancato di essere preso per il culo …..qua la minestra e’ sempre la stessa ….corruzione …si sa che STA MERDA DI UOMO VALERI e’ giuventino PEZZO DI MERDA SEI UN PEZZO DI MERDA SEI UN PEZZO DI MERDAAAAA PEZZO DI MERDA SEI SOLO UN PEZZO DI MERDA ..PEZZO D MERDAAAA SEI SOLO UN PEZZO DI MERDAAAAAAAAAAA FVCG SEMPRE FINO ALLA MORTE

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianTORO - 2 mesi fa

      …secondo te valeri viene a leggere toronews? su dai…ad offendere così pesanetemente fai solo una brutta figura e a lui non arriva certo il messaggio…
      FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. coach53 - 2 mesi fa

    Mmmmh, per la prima credo che una sia poco e quindi diventa complicata. La seconda la vedo davvero difficile, si dovrebbe però ragionevolmente puntare alla ripetizione ma, il dubbio è: si sta perdendo 2-0 e vengo penalizzato con annullo del 2-1, sto pur sempre ancora perdendo. Cosa succederebbe?
    La vedo davvero difficile.
    Secondo me meglio sarebbe dire che il VAR DEVE intervenire SEMPRE anche se preceduto dal fischio dell’arbitro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ProfondoGranata - 2 mesi fa

    Il VAR è effettivamente uno strumento fondamentale per mettere fine agli “errori” arbitrali. Il punto è che deve essere usato correttamente e non “corrottamente”…
    A mio avviso servono 2 sostanziali modifiche per renderlo equo.
    1) introdurre una chiamata per squadra per ogni tempo (almeno).
    2) consentire alle società di fare ricorso in presenza di palesi errori o inadempienze rispetto l’uso del var e ottenere la rivisitazione del punteggio finale (la partita di ieri dovrebbe poter essere impugnata ed ottenere cosi la vittoria “a tavolino”).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. coach53 - 2 mesi fa

      Mmmmh, per la prima credo che una sia poco e quindi diventa complicata. La seconda la vedo davvero difficile, si dovrebbe però ragionevolmente puntare alla ripetizione ma, il dubbio è: si sta perdendo 2-0 e vengo penalizzato con annullo del 2-1, sto pur sempre ancora perdendo. Cosa succederebbe?
      La vedo davvero difficile.
      Secondo me meglio sarebbe dire che il VAR DEVE intervenire SEMPRE anche se preceduto dal fischio dell’arbitro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ProfondoGranata - 2 mesi fa

        Capisco. Ma le casistiche sono tante e tali che anche questo non basterebbe.
        Una chiamata per squadra per ogni tempo di gioco sarebbe un inizio e si potrebbe aggiungere che se dopo la chiamata il var ti ha dato ragione la tua chiamata può essere ripetuta. In questo modo finchè hai ragione puoi continuare a pretendere giustizia.
        Il caso del ricorso darebbe la possibilità di raddrizzare i torti laddove comunque subiti. Se hai perso 3 a 0 per aver subito un torto ovviamente non ti verrà data la partita vinta a tavolino ma del resto anche un goal in più non avrebbe cambiato il risultato. Al contrario la partita di ieri poteva invece finire con una vittoria e il ricorso dovrebbe riconoscere che il torto subito avrebbe cambiato il risultato e dunque dovrebbe assegnare la vittoria alla squadra penalizzata.
        Mi rendo conto che sono solo ipotesi e che probabilmente nessuno le sta prendendo in considerazione, ma sono convinto che più si parla di introdurre una modifica e più aumentano le probabilità che qualcuno prima o poi le prenda in considerazione…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. schmat - 2 mesi fa

    Forse un’interpretazione un po’ meno complottistica, però io credo che Valeri abbia agito “d’istinto” arbitrando “alla vecchia” e fischiando prima che l’azione si concretizzasse per evitare di perdere il controllo della partita, nel caso in cui -come è successo- la palla fosse finita in rete e lui avesse dovuto annulare POI la rete per fuorigioco. Ciò di solito porta un arbitro a perdere completamente il controllo sulla gara, che diventa tesa e fallosa.

    Per me ha sbagliato e deve pagare per questo perché deve adeguarsi ai tempi, ora l’azione si lascia terminare tanto c’è il VAR, lo dice il regolamento, e se fischi ne previeni l’uso.

    Io penso che si stia pentendo di aver fatto questo errore ma che si tratti di un errore, nulla di più. Sono incazzato e penso che dovrebbero dargli una pena esemplare come alcune giornate di squalifica e un’ammenda, ma non penso vada messo sull’altare sacrificale.

    Quello che non capisco, invece, è come mai la prova TV permetta di punire giocatori che hanno sputato in faccia ad altri giocatori POST gara ma non permetta di attribuire la vittoria a una squadra il cui gol è palesemente VALIDO.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. gianTORO - 2 mesi fa

      potresti aver ragione…se fosse un arbitro novellino,non un arbitro internazionale (…mi vergogno quasi a scriverlo..!!!)…non credo all’istinto onestamente.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. iard68 - 2 mesi fa

    La solita impareggiabile vergogna. E, per favore, smettiamo tutti di parlare di ERRORI arbitrali! Come ho già scritto altrove, questi non sono errori. Il ricorrere constantemente ad interpretazioni buoniste per spiegare coincidenze che non possono essere tali, è controproducente e autolesionista. Giornalisti, opinionisti, arbitri e dirigenti tutti d’accordo per far finta di niente e non far saltare il banco perché sarebbe un bel casino… così preferiscono prendersi e prenderci in giro. Poi succede che qualcuno perde la pazienza e alza un po’ la voce, come Cairo ieri sera… una settimana e finisce tutto. E invece TOCCA A NOI martellare sulla testa di questi incompetenti e/o corrotti senza soluzione di continuità. Ci vogliono centinaia di telefonate a radiosportiva, inondare di commenti i social e i siti dei giornali, esporre striscioni tutte le domeniche! Altro che ERRORI… errori un emerito cazzo! E invece… noi ci impantaniamo a litigare per cairo e il suo calciomercato (ma perchè mai poi dovrebbe investire di più se tanto, comunque, non ci vogliono tra i primi?), oppure per mazzarri, mihaijlovic e le loro acrobazie tattiche e mentali. Tutto giusto, ma con un sistema più pulito porpabilmente in Europa ci arriveremmo qualche volta di più (perché se ci danno i punti che meritiamo magari a gennaio non siamo già fuori dai giochi tutti gli anni) e, di sicuro, la juve non avrebbe vinto né vincerebbe 15 scudetti in 20 anni, massacrando tutti i record possibili e immaginabili…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Madama_granata - 2 mesi fa

    Complimenti al nostro Presidente ed al signor Petrachi, che hanno alzato la voce contro i giudizi di arbitri incompetenti e/o in malafede!
    Ierritiamoli almeno un po’, questi “principi del fischietto”, parliamo e protestiamo su TV e giornali, cerchiamo di mettere in luce con quanta sfrontatezza agiscono ogni settimana, in spregio a regole di equità ed uguaglianza, ed in nome dello “sport”!
    Ad essere danneggiati costantemente, senza mai protestare in nome del “fair play”, si finisce per passare anche x stupidi”! “Cornuti e mazziati”, credo si dica così:è una frase molto colorita del nostro sud d’Italia che calza a pennello!
    Personalmente vorrei far notare che taluni arbitri “incompetenti” lo sono solo e sempre a danno di certe squadre, in particolare il Torino, e allora, forse, qui scatta il “dolo”! Eppure ieri non si giocava contro una “grande” a cui “lor signori del fischietto” devono fare “l’inchino”, così come nella malavita si fa con i mafiosi!
    Visto il lauto stipendio, farli “pagare” di persona, decurtando i loro emolumenti, dinnanzi a lapalissiani e reiterati errori di valutazione?
    Un medico, ad esempio, se compie degli errori, finisce in tribunale sotto processo e “paga” indennizzi milionari!
    Perché non assoggettare gli errori arbitrali, ripeto, lapalissiani e reiterati, al Tribunale dello Sport?!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Granat....iere di Sardegna - 2 mesi fa

    Grande Presidente! Quando ci vuole ci vuole. Eccheccazzo. Hanno stufato con questa var usata in questo modo. Ci fossero state le merde in campo sono sicuro che avrebbe fatto terminare l azione e concesso il gol. Va bene rispettare la categoria ma passare per scemi no.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Hastasiempre - 2 mesi fa

    Minchia …..stavolta si è incazzato pure Urbanuccio , non le ha certo mandate a dire , vuol dire che la misura è davvero colma !!
    Ne ho proprio pieni i coglioni , passi quel colore verde finocchio con cui siamo scesi in campo ( ma noi non siamo granata ! ) ma che su 4 giornate …almeno due partite ci siano state belle mente scippate , fa passare la voglia di perdere tempo denaro e passione , se per qualche prevenuto incapace le partite sono ormai pilotate solo e sempre a nostro favore ……sembra lo stesso film dell’anno scorso ecchecazzo !!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Miscoppiailcuoreperte - 2 mesi fa

    Segnalo anche che, come per il rigore non concesso su Iago contro la Roma, anche il gol annullato a Berenguer non compare negli highlights Serie A di IMG. Però ci sta, con la girandola di azioni che c’erano da mostrare…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. renato - 2 mesi fa

    In casi come quello di ieri l’arbitro non ha fatto una valutazione sbagliata (che ci può anche stare, noi tutti sbagliamo ogni tanto) ma ha fatto un grave errore tecnico, che non è ammissibile.
    Infatti è stato più volte ribadito che l’arbitro DEVE far finire l’azione e poi eventualmente, in caso di dubbio, rivederla al VAR. Un arbitro che non fa terminare l’azione non fa un errore di valutazione ma un errore TECNICO, il che significa in poche parole che non sa fare il suo mestiere. Poco importa se sia in buona o in malafede, ciò che conta è che non è preparato a fare l’arbitro.
    Fossi nella nostra dirigenza lo ricuserei in caso di prossima designazione adducendo a giustificazione proprio la scarsa preparazione tecnica del suddetto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Miscoppiailcuoreperte - 2 mesi fa

    Valeri è un farabutto. Ha fischiato pensando di bloccare un potenziale assist e cavarsela senza dare nell’occhio, invece la palla è andata in rete. La provvidenza gli ha dato la possibilità di tramutare il fischio per il fuorigioco in fischio per il gol e rivedere tutto. Ma no grazie, sembra aver risposto, non sono solo una pecorella smarrita sono una vera merda.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Filadelfia - 2 mesi fa

    VAR : vincono ancora rubando.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Forvecuor87 - 2 mesi fa

    Sicuramente non è un complotto e sicuramente non correremo mai il rischio di giocare una partita di Champions! Ma sicuramente penso che tutti si siano rotti i coglioni di prenderla nel culo per errori di arbitri a dir
    poco incompetenti. Caro marchese del grillo quanti anni sono che 4/5 punti a stagione se ne vanno a farsi benedire per colpa di errori arbitrali?? E queste non sono lamentele da bar sono fatti reali che basta andarci a rivedere uno ad uno. Onestamente de questa è la tecnologia se questo aggeggio dovrebbe semplificare un po’ tutto al momento il TORINO F.C non ne a tratto alcun beneficio. Stagione 2017/2018 esordio della Var nella SERIE A BOLOGNA-TORINO ci ricordiamo? Il calcio sarà pure un gioco l’arbitro sarà pure in buona fede ma tutti sono ben retribuiti per dare la massima professionalità e serietà! Non diciamo cazzate per favore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iard68 - 2 mesi fa

      “Sicuramente non è un complotto”… ma cosè, l’estrema ratio di un atto di fede nel sistema calcistico più corrotto del mondo civile… Ma tu ci credi o preferisci chiudere gli occhi?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gio - 2 mesi fa

        Sicuramente è un “sistema”. Tout se tient.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Pepe - 2 mesi fa

    Dal momento del passaggio al gol saranno passati 2 sec.? Come cazzo ha fatto a fischiare cosí alla svelta? Ha davvero fischiato prima del gol? Io ho dei forti dubbi anche su questo. Per me il gol é stato azzerato da valeri e non dal suo fischietto. Mi spiace ma sti arbitri hanno rotto il cazzo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Forvecuor87 - 2 mesi fa

    Sicuramente non è un complotto e sicuramente non correremo mai il rischio di giocare una partita di Champions! Ma sicuramente penso che tutti si siano rotti i coglioni di prenderla nel culo per errori di arbitri a dir
    poco incompetenti. Caro ma

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. robertozanabon_821 - 2 mesi fa

    Il Marchese del Grillo dice: manco si giocasse una partita di Champions’ League. Questo conferma la bassissima cultura dello Sport che prevede situazioni A e situazioni B. Autogoal Marchese, anche con il VAR.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Fabio - 2 mesi fa

    Concordo, certi commenti sono davvero farneticanti. Se l’arbitro non è in malafede è allora un incapace. Portare a sua discolpa il fatto che si sia fidato del proprio giudizio e di quello dell’assistente, è ridicolo. Prima del VAR poteva essere così ma, tale “aiuto tecnologico” è stato adottato proprio per non doversi ciecamente fidare dei mezzi umani ma avere l’ausilio di quelli elettronici. Non doveva far altro che non fischiare per lasciare finire un’azione dubbia e poi controllare. Ha contravvenuto ad una regola sia regolamentale che logica per cui non ci sono scuse che tengano. Il buonismo nei confronti di chi sbaglia non ha mai aiutato a non sbagliare in futuro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Filadelfia - 2 mesi fa

    E non gliele daranno le spiegazioni Presidente. Perché si ha a che fare con una casta di intoccabili. Perché questi errori NON succedono Mai contro la Juve? Un disgusto questo calcio. Arbitri stranieri subito.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. ddavide69 - 2 mesi fa

    Era ora . Bravo Cairo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Marchese del Grillo - 2 mesi fa

    Leggo dei commenti qua sotto che sono davvero farneticanti! Si parla di complotti ed altre fesserie varie nemmeno si stesse giocando una partita valida per la conquista della champion, e anche in quel caso vorrei vedere. Io penso che un po’ tutto dovrebbe rientrare nei ranghi e nella dimensione di uno sport e, soprattutto, di un gioco. Il var è usato da uomini, e quindi nonostante sia uno strumento tecnologico, la discrezionalità ne fa uno strumento perfettibile e non perfetto. Evidentemente se Valeri ha fischiato interrompendo l’azione, semplicemente si è fidato di ciò che ha visto in prima persona e del suo assistente di linea. Non ha, secondo me, proprio ritenuto che l’azione potesse essere regolare. Quindi credo alla sua buona fede. Quello che secondo me deve cambiare è il mancato intervento dell’arbitro al var. Fischio o non fischio, interruzione o meno, se chi sta al var ha visto che in campo c’è stato un errore evidente, deve poter intervenire e cambiare la decisione.
    Il campionato è ancora lungo, credo che alla fine certi errori bene o male finiscono per compensarsi e in ogni caso, vi prego, non parlate di colpi di stato per cose del genere.
    FVCG!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 2 mesi fa

      Si , come gli anni scorsi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. FVCG'59 - 2 mesi fa

      Seguo il tuo ragionamento e quindi ribadisco: il VAR è uno strumento di Fakeball, non di football e pertanto va ELIMINATO! In mano a uomini corrotti e di potere, asserviti alle squadre che”contano”.
      Basta, please!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Luke90 - 2 mesi fa

      In linea di principio, quando si fischia si dovrebbe essere sempre in buona fede… ciò non toglie che si sbagli. Il VAR serve a questo .. a certificare le certezze.
      Pertanto si chiede solo di seguire le regole.
      Quindi la domanda è pertinente: se ci sono delle regole, soprattutto su uno strumento che dovrebbe essere d’ausilio, le disattendi per buona fede o cattiva fede? Perché fischiare prima se puoi verificare dopo … (se sappiamo che non esistono certezze)? perché alcuni lo fanno e altri no?
      e sul discorso compensazione … per me è una sciocchezza: magari ci avvantaggeranno in una partita in cui si perde… magari si compenseranno gli episodi ma non i punti, che sono quelli che contano. Quel che conta non è il vantaggio di per sè.. ma il valore che ha.
      Poi, parlando di complotti/compensazione (io non ci credo…. però…): qualche anno fa nei due incontri con l’atalanta ci videro penalizzati all’andata e, forse, avvantaggiati al ritorno (la vera compensazione … l’unica che abbia senso). Peccato che l’episodio che ci avvantaggiò finì sul TG5 e, a rafforzare l’idea che noi siamo dei prescelti, fecero passare un servizio anche di una partita con la samp… senza far, però, vedere gli episodi che, nella stessa partita, ci penalizzarono…
      Come dice Cairo … se nessuno mi spiega .. io posso anche pensare male….

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. Pepe - 2 mesi fa

      Marchese fatti un bagno con acqua santa sei posseduto e non é da adesso ma giá da quest’estate che rompi i coglioni con idee antigranata, le tue opinioni puzzano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Conta7 - 2 mesi fa

    Ci voleva!
    Speriamo davvero che la società riesca a farsi sentire in qualche modo mediaticamente e nelle sedi opportune..
    Anche se purtroppo questi 3 punti non ce lo ridarà nessuno….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. GlennGould - 2 mesi fa

    Sul sito della gazza, prima pagina, stessa roba.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. rokko110768 - 2 mesi fa

    Il VAR è neutralizzato per garantire al blocco delle squadre grandi il vantaggio in classifica per poter fare almeno l’EL ed arrivare in posizione accettabile in classifica. Tutto chiaro.
    Uno schifo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. Riba - 2 mesi fa

    Era ora! Con un anno di ritardo ma dichiarazioni sacrosante!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. Daniele abbiamo perso l'anima - 2 mesi fa

    LA malafede c’è ed è palese. A iniziò campionato si tolgono quei 4/5 punti alle squadre che potrebbero infastidire le cosiddette grandi che deludono. E altri 4/5 punti si tolgono verso la fine. Caso mai non bastassero quelli iniziali.
    Decisioni così allucinanti non hanno senso. Gli arbitri come Valeri per chi non lo sapesse percepiscono sui 20000/30000 euro al mese a seconda dei gettoni. Vi sembra normale che facciano errori come questi ? Era sufficiente aspettare due secondi. Non è un errore di valutazione o una svista. È intenzionale.
    Cairo lo sa bene ma per non inimicarsi troppo il gotha ieri si è incazzato premettendo che stima Valeri…in realtà lo stima una merda …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. LeoJunior - 2 mesi fa

    gli errori sono evidenti e il comportamento “anomalo” altrettanto sospetto. L’errore si potrebbe capire ma il fischio prima del goal proprio per disinnescare il VAR meno. Detto questo, siamo semplicemente alle solite. Io però dico, non facciamo poi gli errori passati. La società si faccia sentire ma la squadra non si nasconda dietro il vittimismo. La prossima partita ci deve vedere 10 volte più cattivi e arrabbiati. Ieri ero allo stadio. Dominio ma senza mai spingere veramente.
    Ultima cosa: su De Silvestri. Mettiamoci d’accordo con chi lo critica. Ci siamo sempre vantati di essere diversi dagli altri e che per noi la prima cosa che conta è uscire con la maglia bagnata. Ieri Lollo (che a me non entusiasma come giocatore) altro che con maglia sudata. Era distrutto per aver fatto la fascia almeno 20 volte. Se madre natura non gli ha dato un piede educato non è colpa sua ma come impegno è uno da TORO 100 volte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. parodifran_191 - 2 mesi fa

    Grande presidente! È il momento di farsi sentire, già con la Roma ci hanno tolto punti, ieri l’apoteosi..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. user-14003131 - 2 mesi fa

    Pica sec!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Garnet Bull - 2 mesi fa

    Grande presidente! È ora di provare, almeno, ad alzare la voce

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. user-13722867 - 2 mesi fa

    arbitro schifoso in malafede era evidente che era contro ..anche nei cartellini

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. giova85 - 2 mesi fa

    Finalmente!
    grande pres!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Granata - 2 mesi fa

    Caro Cairo, il fatto che lei abbia affermato pubblicamente che stima questo essere fetido, disinnesca la protesta. Non ci sono scusanti per quanto è sempre successo quando arbitrava questo qua. Il Toro , nei palazzi, non ha MAI contato nulla!!! Nemmeno i tempi del Grande Toro. ( ci scipparono uno scudetto ). Bisogna farsi sentire in due occasioni che contano. O quando ci sono in ballo dei soldi, oppure quando si decide il potere. Se poi ,magari, si aggiunge un bel battage mediatico, beh , forse qualche speranza la potremo avere. Forse

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. PrivilegioGranata - 2 mesi fa

      Evidentemente non hai capito quello che si legge benissimo tra le righe e che tradotto suonerebbe così: “Sto pezzo di merda di Valeri come può comportarsi in modo così schifoso col Toro? O è incapace e non si spiega perché sia andato ai Mondiali oppure è in assoluta malafede”

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Granata - 2 mesi fa

      @Privilegiogranata la “lettura” attraverso le righe, converrai con me, è soggettiva proprio perché non esplicita. Tu hai una chiave di lettura che può essere ribaltata completamente. La mia comprensione delle cose non è inferiore alla tua. Anzi. Il cerchiobottismo ( vedi il dare un colpo al cerchio uno alla botte ) non mi ha mai affascinato e lo trovo ambiguo. In passato , lo stare in mezzo alle righe, vedi proteste silenziose, non ha portato a nulla. Le posizioni devono essere chiare, così come le critiche. Senza righe, semmai con qualche punto ( non di sutura … )

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Luke90 - 2 mesi fa

      Il fatto della “stima” serve solo ad evitare che si possa pensare al pregiudizio.. se penso male di una persona e poi la critico … il pensiero è di un certo tipo … ma se una persona che stimo si comporta male……
      il punto per me è la dove dice “se non sono messo nelle condizioni di capire, posso pensare male”…
      Il punto sta qui… troppo spesso vi sono stessi episodi che alternativamente vanno a svantaggio o vantaggio di certe squadre. Questo andrebbe chiarito, sempre … e non accettato come dogma.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    4. ddavide69 - 2 mesi fa

      Ci scipparono 2 scudetti . E qualcun altro ne ha 35 di cui almeno 15 rubati in vario modo , tra nandrolone , pressioni sugli arbitri e scagnottamenti vari.

      E poi c’è ancora qualcuno che parla di buone fede, ma per favore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    5. Granata - 2 mesi fa

      @luke90 personalmente non dichiaro stima a chi ha contatti esclusivamente professionali e, nel 100% dei suoi errori, la percentuale che mi riguarda è sempre e solo negativa. Errare è umano ma se l’errore è fisiologico, non è fisiologico il dato. 100% contro sempre. Per il resto condivido il tuo pensiero

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. SiculoGranataSempre - 2 mesi fa

    Bene Presidente!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy