Toro-Pescara le probabili formazioni: Cerci o Larrondo?

Toro-Pescara le probabili formazioni: Cerci o Larrondo?

Domani lo stadio Olimpico di Torino tornerà ad aprire i cancelli per la gioia di tutti i tifosi granata. In scena la Coppa Italia (preferiamo chiamarla così) con Toro e Pescara a contendersi il passaggio…
di Redazione Toro News
Domani lo stadio Olimpico di Torino tornerà ad aprire i cancelli per la gioia di tutti i tifosi granata. In scena la Coppa Italia (preferiamo chiamarla così) con Toro e Pescara a contendersi il passaggio del turno. Gli abruzzesi si presenteranno in campo con diverse assenze dovute a defezioni e squalifiche. Non sarà della partita il neo acquisto Mascara, non convocato dal tecnico Marino. Per Ventura, invece, qualche ballottaggio in avanti, con Larrondo e Cerci a contendersi il posto in squadra. Gli avversari, per ora, sono ancora alle prese con il modulo da adottare: 4-2-4 oppure 4-3-3 mascherato con Politano a fare da collante tra mediana e attacco.
 
QUI PESCARA – Ecco dunque i dubbi di Marino che potrebbe schierare, come detto, un 4-2-4 molto aggressivo, giocando all’attacco una partita da dentro-fuori. Oppure, un più quadrato 4-3-3 (vincente contro il Pordenone), con Politano inserito come interno di centrocampo, ma con licenza di spingere fino in fondo. In difesa potrebbe tornare Capuano, mentre in avanti Maniero e Cutolo dovrebbero partire dal primo minuto.
 
QUI TORO – Se dovesse essere confermato lo stop per Darmian, che per il momento può considerarsi convocato, ecco che Ventura dovrà ridisegnare le corsie esterne. Molto probabilmente a quel punto, D’Ambrosio tornerebbe a giocare sulla destra con Moretti dalla parte opposta. In questo caso la difesa sarà composta da capitan Glik, Bovo e Guillermo Rodriguez. Bellomo dovrebbe partire titolare in cabina di regia, mentre El Kaddouri e Farnerud si giocano un posto dal primo minuto. Per ora il belga-marocchino appare in vantaggio. Per l’attacco, con Immobile, dovrebbe esserci Cerci, ma con un Larrondo in gran forma, pronto ad insidiarne il posto in campo. Qui sotto la formazione in caso di assenza del laterale destro Darmian.
 
LE PROBABILI FORMAZIONI 
 
TORO (3-5-2): Padelli; Glik, Bovo, Rodriguez; D’Ambrosio, Brighi, Bellomo, El Kaddouri (Farnerud), Moretti; Immobile, Cerci (Larrondo). All. Ventura.
 
PESCARA (4-3-3): Pigliacelli; Rossi A., Schiavi (Bocchetti), Balzano, Capuano (Zuparic); Bjarnason, Brugman, Politano (Nielsen); Cutolo, Piscitella (Vukusic), Maniero. All. Marino. 
 
Redazione TN
 
(foto M.Dreosti)
0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

0

Recupera Password

accettazione privacy