Toro, trattative aperte per il main sponsor: la situazione

Toro, trattative aperte per il main sponsor: la situazione

In ritiro / Beretta continuerà a seguire tutto il Settore Giovanile. Ipotesi Suzuki sulle maglie

Trattive in corso per il Torino, non solo in sede di calciomercato. Se Petrachi lavora per completare la squadra, inserendo una nuova punta e liberando i ragazzi considerati in esubero, dall’altro lato l’ufficio Marketing e Relazioni Esterne è alle prese con la scelta del main sponsor.

Un titolo che sino alla passata stagione apparteneva al noto marchio Beretta: quello storico, quello dei successi. L’industria d’eccellenza di Trezzo sull’Adda, certamente continuerà anche per quest’anno a sponsorizzare l’intero Settore Giovanile.

Infatti, salvo sorprese, sulla maglia con tanto di tricolore della Primavera, ci sarà ancora il marchio dei Fratelli salumieri e lo stesso discorso si estende sino ai più piccoli. Non solo la maglia, ma anche le borse e tutte le relative attrezzature necessarie.

Chiarito il fatto che Beretta continuerà a sostenere, anche attraverso la fede granata, le categorie dei più giovani, per quanto concerne la Prima squadra è in atto un momento di riflessione.

Trattative aperte, dicevamo, volte a capire chi sarà il Main Sponsor della prossima stagione. Quello che apparirà sulla parte centrale delle nuove maglie, per intenderci.

Nuove divise, nuovo sponsor? Questa è un’ipotesi da non scartare a priori. Infatti, se da un lato Beretta riflette con attenzione se rinnovare o meno l’accordo con il club di via Arcivescovado, dall’altro Suzuki Italia ha mostrato e continua a mostrare un forte interesse nei confronti del club granata.

La nota casa automobilistica (specializzata anche nel mercato delle moto e dei motori in senso più ampio) ha già rinnovato il suo accordo in qualità di Official Sponsor. Che il rapporto tra i due marchi possa allargarsi e rafforzarsi ancora di più? Un’ipotesi al vaglio, avvalorata dalla presenza a Chatillon (straordinaria e per certi versi non attesa) del presidente di Suzuki Italia Hiroshi Kawamura.

Che sia quindi il logo di Suzuki ad apparire sulla parte centrale delle nuove maglie, a differenza degli anni passati, in vista della prossima stagione? Sarà il tempo a dirlo. In casa granata è tempo di trattative, non solo in sede di calciomercato.

Chirico-Strippoli

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy