Toro, tutto facile contro la Pro, in attesa dei primi verdetti

Toro, tutto facile contro la Pro, in attesa dei primi verdetti

Torino – Pro Vercelli 5-0 / Vittoria larga per i granata, che mostrano buone trame di gioco. E ora la Coppa Italia

1 Commento

Doveva essere uno dei test più probanti di questo pre campionato estivo per il Torino di Giampiero Ventura, e invece, contro la Pro Vercelli, per i granata è stato poco più di un allenamento.
Gli avversari non erano il Bayern Monaco o il Real Madrid, dirà qualcuno, ma il Toro ha messo comunque in campo una buona prestazione, fatta di sicurezza, trame di gioco collaudate e giocate pregevoli in avanti.
Partita in ghiaccio dopo soli 37’, con Martinez, Baselli e Bruno Peres che mettono al sicuro il risultato. Poi è quasi accademia, con i granata che corrono pochissimi rischi e a tratti anche divertono il pubblico presente qui a Chatillon. Nella ripresa arrivano anche il quarto sigillo di Zappacosta, al 6’, e la quinta marcatura di Maxi Lopez su rigore al 29′.

LA DIFESA- Buona la prova della retroguardia, con la solita sicurezza da parte di Moretti, Maksimovic e Glik, con quest’ultimo che si rende anche pericoloso su calcio d’angolo con uno dei suoi ormai proverbiali inserimenti con colpo di testa.

IL CENTROCAMPO- Buona la prova degli esterni, soprattutto di Bruno Peres, che va al gol dopo un’ ottima sponda di Martinez, e di Zappacosta, che si accentra dalla destra e lascia partire un gran tiro che termina in rete prima di guadagnare il rigore del definitivo 5-0. Bene anche Benassi e Baselli, che segna un gol di grande tecnica e mostra lampi della sua classe cristallina.

L’ATTACCO- Davanti Quagliarella si muove bene e dialoga in maniera intelligente con i compagni (suoi gli assist per le prime due reti), ma è soprattutto Martinez a stupire: il venezuelano apre le marcature presentandosi a tu per tu con il portiere avversario Nocchi e serve a Bruno Peres la sponda per il tre a zero: che sia davvero il suo anno?
Il Toro attende conferme, da lui, che in ritiro ha mostrato una grande verve, e da tutto il resto della squadra, in vista del primo impegno ufficiale in Coppa Italia contro la vincente di Pescara – Sudtirol.
Nel frattempo i segnali sembrano incoraggianti.

1 commenti

1 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. maxmurd - 2 anni fa

    Torino Pescara, l’occasione giusta x vendicarsi….?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy