Toro, Ventura: ”Oggi non siamo scesi in campo”

Toro, Ventura: ”Oggi non siamo scesi in campo”

Fermo. Categorico. E, quasi sconsolato. Questo è Giampiero Ventura dopo la brutta prova del Torino al San Paolo. Il Torino si è presentato a Napoli con 4 assenze importanti (escludendo Larrondo): Bovo, Rodriguez, El Kaddouri, Brighi. E’ un azzardo, comunque, affermare che con loro in campo il risultato sarebbe…
Fermo. Categorico. E, quasi sconsolato. Questo è Giampiero Ventura dopo la brutta prova del Torino al San Paolo. Il Torino si è presentato a Napoli con 4 assenze importanti (escludendo Larrondo): Bovo, Rodriguez, El Kaddouri, Brighi. E’ un azzardo, comunque, affermare che con loro in campo il risultato sarebbe stato diverso. Ventura, in zona mista, fa fatica a digerire l’atteggiamento con il quale il Torino è sceso in campo. Ma più che la condizione mentale, il tecnico granata è preoccuapato per quella fisica: ‘‘Già dopo cinque minuti di gioco ho capito che qualcosa non quadrava. I ragazzi erano immobili, con le gambe molli. Siamo stati spettatori non paganti. A fine primo tempo erano tutti stanchissimi.” Ventura, come al solito, commenta con pacatezza gli errori arbitrali: ”Non riesco a capire il motivo del primo rigore. Il secondo è inesistente. Però – ha proseguito l’allenatore – a differenza di altre volte in cui siamo stati penalizzati, oggi non c’è stata partita. E questo ci dispiace molto. Poteva essere una bella gara per tutti.” Il tecnico spiega, inoltre, il perchè della sostituzione di Cerci durante l’intervallo: “Poco importava. Cerci è uscito perchè era in difficoltà. Comunque, chiunque avessi mandato in campo, non sarebbe cambiato nulla. Hanno subito tutti un calo vistoso. Oggi è successo qualcosa che non riesco a spiegare. Lo ripeto: non siamo scesi in campo.

Sul finale, il tecnico si lascia andare – sportivamente – ad un elogio agli avversari, che allenò per sei mesi durante la stagione 2004/2005: “Il Napoli è una grande squadra. Complimenti a loro. Hanno meritato di vincere.

Redazione TN

(foto Dreosti)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy