Udinese-Torino 1-5, Ventura: “Poste le basi per tornare in Europa”

Udinese-Torino 1-5, Ventura: “Poste le basi per tornare in Europa”

Post partita / Il tecnico granata così sul match: “Siamo il club più sano d’Italia, non dimentichiamocelo. Lo striscione d’addio? Dipende, se rappresenta il 5% ha un valore diverso rispetto al 95%”

54 commenti

SUL MATCH

De Canio, Ventura

Giampero Ventura è intervenuto così su Udinese-Torino, match appena andato in scena alla Dacia Arena: “Abbiamo fatto una buona partita, giocando con grande correttezza. Loro avevano voglia di fare punti, noi di fare calcio. La gara dell’andata è stata l’inizio del rammarico, tante cose potevano essere diverse e tutto è partito dalla sfida con l’Udinese. Dovevamo dare l’immagine di una squadra che si diverte e può divertire giocando a calcio. L’Udinese, dopo i due gol di svantaggio, è andata in crisi: ci ha reso tutto più facile. Auguro comunque loro – e soprattutto ai Pozzo, cui sono molto legato – di fare velocemente i punti salvezza”.

54 commenti

54 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. rossogranata - 1 anno fa

    Non illudiamoci di Ventura perchè la squadra di Udine è stata PER LUI una “SORPRESA” . Infatti da buono opportunista rabberciando gli AVANZI di una squadra si è trovato un “regalo in mano”, ma non si aspettava niente di quello che è successo.
    Allora se Cairo lo ripresenterà ancora l’anno prossimo, LUI alla prima sconfitta col nuovo modulo, non ci penserà due volte per riproporre ancora il suo indigesto e stucchevole del 3-5-2. NO CAZZO! BASTA VENTURA!!!
    Quindi il “navigatore di squadre da fine classifica” col suo DNA, non convince più NESSUNO dei suoi propositi, perchè il RITMO LENTO o LO SLOW CALCISTICO CHE ESPRIME PAURA DEGLI AVVERSARI se lo tenga nell’album dei suoi ricordi, e SE VUOLE BENE AL TORINO ci lasci in pace di cercare un ALTRO ALLENATORE con una MENTALITA’ DIVERSA che non reprima la FORZA, L’ENTUSIASMO di una SQUADRA GIOVANE (come ha fatto lui quest’anno LUI soprattutto con Baselli) ma la esalti nel gioco PROPOSITIVO E DI ATTACCO , come piace AI GIOVANI PER NATURA e al 99% di TUTTI I TIFOSI GRANATA che vogliono divertirsi quando andranno allo stadio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dedinho.inherola@gmail.com - 1 anno fa

    Ventura deve restare!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Luigi-TR - 1 anno fa

      d’accordo al 1000%
      sempre sostenuto e continuerò a farlo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Frank Toro - 1 anno fa

    Stagione fallimentare. Terzo anno peggiorando nel gioco e nella classifica. Servu un allenatore con grinta e carattere da Toro in modo che i giocatori (nel loro ruolo) diano sempre il massimo.
    Via Ventura e Castori o Stellone al Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Cecio - 1 anno fa

      Castori? Stellone?
      Dai su siamo seri…
      Anche io sono parecchio deluso dal Ventura di quest’anno, ma se si deve cambiare si cambi almeno con qualcuno che abbia una mentalità offensiva e non con quei 2 peracottari difensivisti!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Luigi-TR - 1 anno fa

      ma per carità
      l’unico che vedrei bene al Toro è Mihajlovic
      ma spero fortemente che resti Ventura ancora per molti anni, o perlomeno fin quando non gli mancheranno gli stimoli
      con i giocatori che ha avuto in questi anni ha sempre fatto più del massimo…o tu pensi che la rosa del Toro è composta da campioni ?!?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Max63 - 1 anno fa

    Spero che le basi non ti prevedano, diversamente siamo messi malissimo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. FVCG'59 - 1 anno fa

    Tutto giusto, tutto vero Mister: quando poi si vince, e che vittoria, è ancora più difficile criticarti.
    Se sei quella persona intelligente che credo, devi però metterci più umiltà, stabilire un sano e corretto rapporto coi tifosi, immedesimarti nella ns storia-valori-atteggiamento in campo, credere veramente nei giovani, a rischio magari di qualche delusione o brutta figura, e non credere che sia un modulo quello che ti fa vincere le partite.
    Sono infatti corsa, pressing, determinazione, velocità le carte vincenti: il resto è fuffa da giornali.
    FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. rossogranata - 1 anno fa

    Mister, non se la prenda, ma VENTURA fa rima con PAURA ! La squadra di ieri, tanti di questa rubrica , l’hanno invocata, ma purtroppo senza che lei si degnasse in CONCRETO di risponderci… Mi scusi ancora, ma questa LEZIONE la tenga in mente SEMPRE !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Puccettone - 1 anno fa

    Non pensiamo che Jansson sia un fenomeno adesso. Non parlo del gol di Felipe perchè se lo è inventato il giocatore dell’Udinese e Jansson non ha ancora quella malizia e cattiveria per non mollare neanche un contrasto. Quel che è da sottolineare è che per 90 minuti non c’è stato un giocatore dell’Udinese che lo sia andato a pressare. Glik sarà bollito ma in fase di impostazione sa gestire il pressing avversario 10 volte meglio di Jansson, che però ha dalla sua la giovane età (e se Gattuso riusciva a fare i pallonetti a fine carriera sono convinto che Jansson diventerà un abile impostatore), ma è ancora presto per dare giudizi totalmente positivi solo vedendo la partita di ieri e cedendo Glik non sono così sicuro di voler vedere Jansson titolare in mezzo alla difesa a 3 l’anno prossimo. Gaston Silva bene ma deve placarsi coi cartellini perchè ne prende qualcosa come uno ogni due partite e in un campionato da 38 partite (visto che credo sarà titolare) conta parecchio la disciplina.
    Belotti unico su cui stento ad avere dubbi. L’anno prossimo potrebbe produrre 20 e passa gol se rimane umile e in un gioco che lo favorisca come quello degli ultimi 4 mesi di Ventura.
    Giusto puntare sugli Edera e Prcic ma come alternative ai titolari sia chiaro, è troppo presto per tutti essere buttati nella mischia già dall’anno prossimo. Ciò che sarà fondamentale per consentire l’ulteriore salto di qualità e rasentare o raggiungere l’Europa League sarà invece ritrovare (non so come) il miglior Baselli ed il miglior Benassi. Il primo spero e credo sia crollato nelle prestazioni per problemi fisici, altrimenti non si spiega questa involuzione!
    Detto questo, Ventura ha le sue colpe ma sinceramente non riesco a trovare un allenatore che possa fare meglio di lui nel prossimo futuro, che sia interessato a prender parte alla causa Torino. Si fanno i nomi di Stramaccioni, Zenga e soprattutto Gasperini. Con tutti i suoi difetti (ma anche diversi pregi) mi tengo Ventura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Nick - 1 anno fa

    mister io non dubito del fatto che abbiamo dei giovani promettenti e i risultati si vedono. Andrea ha un gran futuro soprattutto se sarà tenuto Ciro, secondo me fanno una coppia di alto valore. ma anche gli altri non sono da meno. come ogni progetto ci sono state delle belle scoperte e delle delusioni quest’anno, quindi a giugno spero si prendano delle decisioni idonee a migliorare il tasso tecnico della squadra nonché a rendere questo gruppo più duttile ai cambi modulo, per favore ne adotti altri questo tiki taka é snervante.
    infine, critico menzionare il 5 o 95%; bene anche quel 5% sono tifosi granata che all’inizio erano dalla sua parte e che per un motivo per un altro l’hanno criticata per i risultati disattesi. io sarei più contento ascoltare da lei parole come ‘bene faremo del nostro meglio per riconquistare quel 5%’ (sebbene fosse solo il 5 e me lo auguro!).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. EUGENIO1962 - 1 anno fa

    Proprio dopo la partita di andata con l’Udinese ho detto che i primi a dover cambiare siamo noi tifosi che manchiamo di equilibrio per troppa passione . All’andata avevamo in campo 6 under 23 , forse sette, e dopo 5 minuti abbiamo inziato ad urlare TIRATE FUORI LE PALLE per poi veder finir male la partita. Per cui viva i giovani , ma in Italia vanno tutelati ed inseriti per bene . Detto questo Ventura deve rimanere e tornare al gioco sulle ali . Chi ha fatto crescere ed andare in nazionale tutti i nostri giocatori ? Noi o lui ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Catlina - 1 anno fa

      Chi ti ha messo – per la prima parte del mess è un coglione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. aterreno - 1 anno fa

      Infatti l’unica scusante del Ventura e’ che quest’anno non aveva ali sulla sinistra.
      Molinaro a fine carriera (Quanti rigori contro ci ha procurato? Quanti assists?)
      Avelar si e’ rivelato un bidone impressionante, un infortunio (e qua forse e’ stata la preparazione del toro) e poi di nuovo infortunato dove si infortuno’ eoni fa.

      Tuttavia non mi stanchero’ mai di dire che se non hai stantuffi sulle fascie devi far giocare il centrocampo, Vives chiaramente non piu’ (o mai?) all’altezza del ruolo e i giovanotti non ancora pronti che fanno una prestazione fantastica e poi quattro orrende di fila.

      Andava comprato (o preso in prestito) un centrocampista, o fatto tornare El Kebabbaro.

      Col senno di poi Immobile ha dato una botta di vita in un momento buissimo, con Maxi a dieta e nessuno che la buttava dentro, ma non credo sia fondamentale per il gioco del torino.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Veyser - 1 anno fa

    Glik e Maksimovic sono diventati gli scarsi mentre quelli bravi sono Gaston Silva e Joanson… Forse serve un po’ di equilibrio nei giudizi… Non ritengo Ventura minimamente responsabile delle brutte prestazioni fornite in alcune (troppe per la verità) partite giocate mentre credo sia fondamentale ripartire solo da lui, da quel maestro di calcio che è, insieme ad alcuni giovani che devono rientrare alla base Toro per migliorare ulteriormente la rosa.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. azteco - 1 anno fa

      sono d’accordo, Ventura ha poche colpe…vogliono tutti i giovani, ma non sanno aspettarli. Con i giovani devi pagare pegno, se non li fai crescere a meno che non siano Messi….Anche io voglio Gomys, Parigini e Barreca ma non mi aspetto di vincere lo scudetto e non mi lamento o insulto in continuazione….non è neanche vero che Ventura non lancia i giovani. Li lancia se crede possano fare bene e non bruciarsi, basta vedere con Benassi …abbiamo pagato pegno con lo Zenit e con il derby ( quelli eclatanti ) ma lo fa giocare, e anche con Belotti visto che ci crede. Martinez non credo vada aiutato con degli “incapace”, incapace lo puoi dire a quelli che non giocano nel Toro, Martinez ha grande velocità, dribling, tecnica, disponibilità e importante, non ha minimamente paura di nulla. Lo so anche io che si è mangiato tanti goal, ma se gioca con continuità può dire la sua…io credo molto in Petrachi, se lo ha scelto….mi dispiace solo sentire buttare cacca gratuitamente sui giovani o su Ventura. Poi se le cose vanno bene tutti a dire forza Toro…ci va più equilibrio…ricordiamoci dove eravamo 5 anni fa con Lerda…e pensiamoci . Anche io ho sognato e sogno di ritornare a Amsterdam ma non dimentico che tifo Toro e non Giuve o Real Madrid…e neanche cambierei mai…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. aterreno - 1 anno fa

      Tuttavia la personalita’ e la compostezza che Jansson ha in campo quando gioca mi fa pensare che titolare per 3/4 partite (tipo dopo la partita con la Roma dove Glik ha regalato il goal della vita al pupone QUARANTENNE) non sia bruciare i giovani ma lanciarli e lanciare un messaggio forte al capitano: sveglia, non sei in champions, ci puoi andare quando vuoi, basta dirlo.
      Baselli mi sembra fragilino (mentalmente e nel fisico) ma lo farei giocare sempre e nel suo ruolo ideale, infatti gli direi semplicemente di giocare al calcio e spaziare dove vuole.
      Gaston Silva e’ un grande, ha un buon piede ed e’ ordinato, farlo giocare fuori ruolo un’intera stagione e’ veramente umiliante.

      Se e’ vero che puntiamo sui giovani faciamoli giocare, non e’ bruciar le tappe, e mettiamo qualche primavera in campo, non solo gli ultimi 10 minuti con quattro goals di vantaggio..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

        Io ieri per aver detto che Edera doveva giocare più minuti visto l’andamento del match sono stato linciato

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Veyser - 1 anno fa

          Però te la sei anche cercata… Edera non è Maradona e visto che si stava già vincendo cosa cambiava averlo in campo 5 minuti anziché 15…. Cosa doveva fare Edera in 15 minuti…???

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

            Non è Maradona giusto, ma non mi è sembrato giusto toglierlo alla primavera (FI cui ci riempiamo tutti la bocca quando vince il titolo) dove è determinante (detto anche da Longo a fine partita) per portarlo a Udine in una partita che non vale nulla e fargli fare solo sei minuti, io Veyser tifo Toro dalla prima squadra ai pulcini e secondo me ieri era più importante vincere con la primavera. Poi se lo porti a Udine e sei in vena di esperimenti perché non provarlo per una mezzoretta quando siamo 4 a 1 per noi, non è Maradona ma nemmeno un monco che ti può far perdere la partita, no?

            Mi piace Non mi piace
        2. Veyser - 1 anno fa

          Maremmano ma sono 2 questioni differenti, un conto è toglierlo alla Primavera un conto è che abbia giocato poco… Sul primo aspetto posso anche darti ragione anche se ritengo la Prima Squadra la priorità assoluta e se mancano giocatori si prende dalla primavera… Sul secondo aspetto mi sono già espresso…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ddavide69 - 1 anno fa

      Si , ventura in questi 5 anni non ha nessuna colpa .

      E’ tutta colpa dei tifosi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. collwyn - 1 anno fa

    Questo è stato un anno di assestamento. Tanti giovani che, con il loro entusiasmo, ci hanno portato tra le prime della classe tra settembre e ottobre. Poi l’inevitable calo, più mentale che fisico.
    Dall’anno prossimi si riparte, con qualche cessione importante (Glik, temo e Maksimovic) e (spero ardentemente) un nuovo portiere (Alfred Gomis).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 anno fa

      sono dieci anni che aspettiamo l’assestamento …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Simone - 1 anno fa

    Vista la penuria di centrocampisti ma xke non provare qualche primavera?
    Cosa abbiamo da perdere?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. ziocane66 - 1 anno fa

    In campo vanno i giocatori e ultimamente tanti non avevano voglia di giocare, un pò alla volta si è scoperto chi proprio vuole andare via come Glik e chi vuol migliorare come Baselli Martinez ecc.. Però non giocando sempre contro l’udinese ma spesso contro squadre solide il gioco che facciamo è molto prevedibile e inconcludente. E’ possibile Mister che non riusciamo a migliorarci sotto il profilo del gioco e soprattutto non vediamo MAI movimento senza palla? Grazie

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 anno fa

      Infatti , se glik non ha piu’ voglia , se sono il tecnico e ho i coglioni , NON lo metto piu’ in campo!
      Esattamente come ha fatto con Maxi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Giuseppe77 - 1 anno fa

        Difatti Glik lo ha giustamente tolto, perchè non si impegnava come voleva. E ha avuto il coraggio di togliere Maxi perchè anche lui non faceva una vita da professionista e da atleta. E l’ha tolto nonostante i mugugni di alcuni tifosi (che di calcio non capiscono un cazzo). Questo è un allenatore, non uno che urla e strepita a vanvera. Ventura è così, è autorevole senza essere autoritario.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. fabrizio - 1 anno fa

    Domenica scorsa avevamo una squadra da serie B ed oggi una da champions.. servirebbe un pochino di equilibrio..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. crocian_786 - 1 anno fa

    Tranqui Ventura: rappresenta anche meno del 5%….solo che in Italia la fanno da padrone solo le minoranze che sanno essere solo chiassose ma prive di ratio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. crocian_786 - 1 anno fa

    l’Udinese sarà anche nulla ma al Napoli??? noi col Sassuolo eravamo nulla ma venivamo 3 giorni prima da una batosta che in 3 minuti ci ha cambiato il finale di stagione (ne avremmo vinte 4 battendo grandi come Inter e Roma…). Al Sassuolo le abbiamo sempre suonate ora guarda-guarda ci batte una volta e i nostri sono stronzi?!?! ma allora è vero che esistono gli SPALAMERDA buoni sono per tastiera

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

      Guruboys, ma insomma di dove sei? Anche se la penso diversamente mi puoi rispondere.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

        Boh! Un Maremman chic?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. aterreno - 1 anno fa

      Discordo dalla tua analisi e non e’ il caso di insultare la gente qua, mi sembra che tifiamo tutti per la stessa squadra, come detto piu’ volte ognuno ha il diritto di incazzarsi e criticare.
      E’ bello fantasticare che siamo tutti allenatori e fare la squadra, ci sono stati episodi quest’anno di NON-CALCIO che secondo me sono lampanti ed episodi di INSISTENZA su modulo e giocatori che non ho mai visto prima (forse Zeman, ma non ho mai seguito troppo le sue squadre)

      Il campionato del Toro si fa battendo quelle che ci stanno sotto, sotto come programmazione, budget, classifica, forma. Se poi si vincono per un motivo o per l’altro un paio di grandi l’annata puo’ vuol dire europa league.

      Non mi pare che tu conosca la storia di Torino-Sassuolo, per cui la scrivo qui.

      23 Novembre
      Torino 0 – 1 Sassuolo PERSA

      19 Aprile
      1 – 1 PAREGGIATA

      12 Dicembre, rinviata (sospiro di sollievo visto che eravamo in crisi nera, NEBBIA, ricordi?)

      20 Gennaio, giocata di mercoledi, di nuovo pareggio (mi pare che Ventura diede la colpa a troppe partite in 7 giorni o giu’ di li)

      24 Aprile, stadio Grande Torino 1-3 PERSA

      Non so quindi quale Sassuolo-Torino tu abbia visto, non sono manco sicuro che tu abbia visto abbastanza partite quest’anno perche’ la stagione non cambiava, siamo decimi oggi, non siamo ai livelli della Lazio o manco del Chievo. Il Sassuolo ci ha fatto vedere che loro sono superiori in tattica, corsa, fiato.

      Quest’anno e’ cosi’, con un paio (forse 4) di giocatori a fine ciclo, tanti giovani che si devono assestare, Ventura a fine ciclo ma ce lo teniamo e lo critichiamo per un altro annetto o due… Pace…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

        È inutile, secondo me non è nemmeno maremmano, a me mi pare tedesco…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Placebo75 - 1 anno fa

    Nonostante Mr. Verdura, si è visto finalmente un bel Toro, complice un Udinese nulla e la voglia di fare di chi, fino ad oggi, ha avuto poche chance (lo sospettavamo fortemente tutti, tranne il primo che avrebbe dovuto coglierlo).
    Due note doverose:

    1- Il Gastone, nel suo ruolo naturale (ma va?), è un signor giocatore
    2- Che giocatore, che giocatore, che giocatore!!! (ovviamente Belotti)

    Spiace e tanto che, in una partita di questo tipo, Benassi (non pervenuto) e Baselli (qui serve un esorcista) non si siano messi in luce.
    Detto ciò, le ultime partite sono sempre da prendere con le molle. Cogliamo, in modo razionale, le dovute considerazioni (del tipo che adesso non si creda che Martinez è un fenomeno).
    Avanti così!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. rossogranata - 1 anno fa

    Ci volevano tanti infortuni e spompati per dare fiducia ad un “gruppo” che non abbiamo mai visto . E finalmente è venuta fuori quella freschezza e quella determinazione che è mancata in questo girone di ritorno. Questa è tutta gente che voleva dimostrare che non serviva molto al caro mister di scomodarsi a farli entrare non con “gli avanzi” di partita ma per tutti i novanta minuti. Penso che lo stesso Ventura, senza cancellare le sue qualità,sia rimasto sorpreso per quello che è successo oggi .
    In conclusione, l’importante che questa squadra di riserve…abbia dimostrato a tutti che esisteva un’altro Toro nascosto e che finalmente è una realtà che in futuro bisognerà tenerne conto. OK MIster?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. crocian_786 - 1 anno fa

    se penso che sono maremmano anch’io … ragazzi nella Maremma non la pensiamo tutti così…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

      E anche normale, per fortuna! Di dove sei?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

      Infatti per fortuna io rimango sempre della stessa idea altri no:

      Questo è un tuo link dopo Torino Chievo 1 a 2
      riferito ad un post partita di Ventura-

      crocian_786 – 3 mesi fa

      no no…attenti: ha detto tutto e il contrario di tutto||
      Ho colpa io -e poi a seguire- manca la personalità, la capacità e la lettura delle situazione, ovvero ultime cose che non lo riguardano ma sono proprie dei calciatori! Della serie: colpa loro se son brocchi, e io, tanto chi cambio cambio, non cambia il risultato. NO! COSI’ NON MI STA BENE.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. RDS- toromaremmano - 1 anno fa

    Voglio chiarire una cosa, sono felice per la vittoria anche se non vale nulla (sono contento anche quando vinciamo in amichevole) le mie critiche di oggi a Ventura sono dovute al fatto di non aver fatto giocare abbastanza Edera dopo averlo tolto alla primavera che giocava una partita fondamenta per la propria stagione e soprattutto dopo aver dichiarato in conferenza stampa che voleva fargli giocare uno spezzone di partita, io sono dell’idea che oggi era più importante il risultato della primavera che quello della prima squadra ed era giusto lasciare il giocatore più forte a disposizione di Longo, in secondo luogo ho criticato la scelta del portiere, perché Ichazo non deve avere le stesse chance degli altri giovani per mettersi in luce? Non ho capito la scelta di far giocare Padelli, sicuramente per favorire la sua convocazione in nazionale, perciò mi chiedo ma valgono più gli interessi di Padelli di quelli della Primavera?
    In quanto alla partita di stasera mi incazzo se penso che un G.Silva che è stato capitano Under20 della nazionale vicecampione del mondo è stato sempre proposto in un ruolo non suo, che Jansson ha giocato solo 3 partite titolare quando avevamo un Glik con la testa altrove, su Martinez che dire, si stasera ha segnato, ha giocato ma a me non mi convince, su Ventura… Probabilmente se tutte le squadre di serie A fossero allenate da De Canio si vincerebbe lo scudetto, questa era la quinta su cinque.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. ippoval_269 - 1 anno fa

    chi ha creduto in martinez si contano sulle dita di una mano compreso me.glik è scoppiato vendiamolo subito cosi come maksimovic,sono giocatori che non hanno piu’ niente da dare e mentalmente non ci sono piu’.johanson ho sempre pensato fosse un ottimo giocatore e lo sta dimostrando,avrei voluto vederlo in campo piu’ spesso cosi come gaston silva e zapacosta.belotti sara’ il nostro futuro e penso che con martinez e boye saranno davvero da temere.cederei maxi non perchè non valga ma ormai è a fine cariera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Catlina - 1 anno fa

      Soprattutto johanson.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granata70 - 1 anno fa

        Confermare immobile a prescindere…….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Belfagor - 1 anno fa

    E adesso, insieme a quelli che già abbiamo in Squadra, vogliamo i rientri di Parigini, Barreca, Gomys e Prcic.

    BRUNO PERES, SE POSSIBILE, DEVE ESSERE “TRATTENUTO” A TUTTI I COSTI…!!!

    Glick e Maksimovic fuori dai coglioni: un bell’incasso da investire in altri “giovanotti” vogliosi di dimostrare tutto il loro valore.

    Vogliamo Ragazzi che hanno “fame”, tanta fame…!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

      Sacro sante parole. Con i giovani che hai citato e tenendo Peres possiamo fare un bel campionato.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. ippoval_269 - 1 anno fa

      codivido.ci sono ottime basi per il prossimo anno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Catlina - 1 anno fa

    W ventura.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Catlina - 1 anno fa

      Ventura vattene.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Catlina - 1 anno fa

        Ventura fai cosa vuoi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. aterreno - 1 anno fa

          ahahhaha

          tanto infatti fara’ quel che vuole, il contratto lo onera’, il 5% non lo ascolta, questi commenti non li legge, ovvio.

          viva ventura abasso ventura!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. Daniele abbiamo perso l'anima - 1 anno fa

    Ventura quest’anno i tuoi sbagli li hai fatti, e anche palesi. L’atteggiamento con le dichiarazioni “ricordiamoci dove eravamo 5 anni fa” dopo ogni sconfitta cocente sono state molto irritanti, cosi come la testardaggine di certe scelte.
    Ciononostante non è un imbecille totale e qualcosa di buono magari potra’ ancora fare.
    Intanto pero’ inizi a cambiare mentalità… Basti vedere la partita contro la Roma, due a uno all’88esimo non ha senso chiudersi in difesa, visto che non ci giocavamo niente ormai..
    Non mi spiego poi la prestazione indecente contro il Sassuolo solo sei giorni fa, e oggi questa prova gagliarda. Certo, capita, ma quest’anno ce ne sono capitate troppe, e vista la formazione scesa in campo oggi, non so quanto abbiano influito gli infortuni.
    Glik sicuramente ci ha tolto qualche punto con il suo atteggiamento e la mente gia’ altrove.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. Atanor - 1 anno fa

    Complimenti mister! Mi hai zittito di brutto.. grande partita!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. fabrizio - 1 anno fa

    belle parole. Speriamo seguano anche i fatti.
    Ad oggi siamo da 10 posto e non di piu’.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy