Una settimana di passione

Una settimana di passione

di Elisa Vescovi

Il Toro arriva alla partita di stasera contro il Milan dei palloni d’oro con il morale a terra: infatti la squadra ha vissuto l’ennesima settimana di discussioni in seguito alla sconfitta di Catania. A tenere banco sia tra gli addetti ai lavori che tra i tifosi sono le solite riflessioni sul tecnico, sul modulo e sugli uomini impiegati. Ad agitare ulteriormente il dibattito…

di Elisa Vescovi

Il Toro arriva alla partita di stasera contro il Milan dei palloni d’oro con il morale a terra: infatti la squadra ha vissuto l’ennesima settimana di discussioni in seguito alla sconfitta di Catania. A tenere banco sia tra gli addetti ai lavori che tra i tifosi sono le solite riflessioni sul tecnico, sul modulo e sugli uomini impiegati. Ad agitare ulteriormente il dibattito è intervenuta la lettera di sostegno all’allenatore da parte del Centro Coordinamento Toro Club, che su queste pagine ha dato luogo ad un lungo dibattito.

Gianni De Biasi, che sa di giocarsi la panchina nel difficile match contro i rossoneri, pare orientato a riproporre il duo difensivo Pratali-Natali. I due erano partiti a inizio stagione come coppia titolare della difesa e poi avvicendatisi con le riserve per diversi motivi. Non ci sarà Di Loreto, squalificato dopo la gara con il Catania. In settimana ha avuto qualche problema Pisano, che però dovrebbe essere della partita. In attacco si profila la quinta esclusione di seguito per Rolando Bianchi (che da quattro partite comunque non scende in campo), mentre è in dubbio l’utilizzo di Rosina. Arbitrerà l’incontro col Milan il signor Farina, sperando che porti fortuna ai granata come nella magica notte dello spareggio promozione col Mantova.

 

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy