Zenga si candida: “Io al Toro? Ci sto, ma lì c’è un maestro di calcio”

Zenga si candida: “Io al Toro? Ci sto, ma lì c’è un maestro di calcio”

L’ex allenatore della Sampdoria a Radio Sportiva: “Chi non vorrebbe andare al Torino?”

12 commenti

L’ex allenatore della Sampdoria Walter Zenga è intervenuto telefonicamente a il Processo, trasmissione in onda questa mattina su Radio Sportiva, ed incalzato sul suo futuro il tecnico puntualizza e rilancia: “Non ho avuto contatti con nessuna squadra, sono sereno e non so cosa mi riserverà il futuro. Io al Torino? Ci sta, chi non andrebbe al Toro. Ma lì c’è un allenatore da molto tempo, e con un progetto ben preciso: Ventura è un maestro di calcio, e poi non vorrei inimicarmelo (sorride ndr)…”.

Sulla Nazionale, poi, Zenga pare avere le idee chiare sull’identikit del prossimo tecnico: “Io non credo di essere all’altezza. Secondo me il prossimo CT sarà Gianni De Biasi.”

12 commenti

12 commenti

Inserisci qui il tuo commento

  1. Daniele abbiamo perso l'anima - 11 mesi fa

    Io ho conteststo Ventura, ma non sono un coglione . Tra Lui e Zenga mi tengo Ventura.
    Almeno so di che morte devo morire

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Catlina - 11 mesi fa

    Sta mac ‘n dua tzes.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Scott - 11 mesi fa

    Non sfugge al lettore attento che l’accento è posto sulla seconda parte del titolo. Cambiare un ciclista con un altro mezzo ciclista (per l’altra metà con l’aggravante interista) non penso lo pensi neanche cairo. E’ evidente che dopo i marocchi e altri pseudo commentatori TV, si cerchino altri sponsor al libidinoso.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Seagull'59 - 11 mesi fa

    Se arriva questo smetto di tifare Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Giaguaro - 11 mesi fa

    ZENGA???!
    Vorrei ricordare a tutti che quando allenava il catania uno dei suoi schemi su calcio di punizione era mettere un uomo in barriera, il quale si calava i pantaloncini sul didietro in modo da distrarre il portiere….. non me lo sto inventando, spero che qualcun altro se lo ricordi e confermi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ziocane66 - 11 mesi fa

      catania 3 toro 2 novembre 2008, ricordo!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. magnetic00 - 11 mesi fa

      Era Paolucci a calare le braghe

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. granata70 - 11 mesi fa

        No sottospecie di calciatore di plasmati

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. petergraz - 11 mesi fa

    Se si cambia si deve fare solo per Longo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. tapiro granata - 11 mesi fa

      cambierei al volo anch’io l’allenatore…ma ne con zenga ne pero’ con Longo..non me ne vogliano i tifosi…per il toro ci vuole un allenatore con esperienza e intelligenza…Longo ha solo l’ultima..rischia di bruciarsi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Belfagor - 11 mesi fa

    Stai pure dove sei e non ti sognare nemmeno lontanamente di venire a rompere i coglioni a Torino.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. dbGranata - 11 mesi fa

    Io di Zenga, detto anche “La versione pelata di Salvini”, ne faccio volentieri a meno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy