Zenit-Torino, le probabili formazioni: scalpitano Martinez e Maksimovic

Zenit-Torino, le probabili formazioni: scalpitano Martinez e Maksimovic

Verso Zenit-Torino / Ventura potrebbe rispolverare il venezuelano in attacco dopo la panchina di Udine, così come il giovane difensore serbo al posto di Bovo

 

Manca davvero pochissimo alla sfida valida per gli ottavi di finale di Europa League tra Zenit e Torino. I granata sono naturalmente già in terra russa dove domani alle 19 ora locale affronteranno l’undici di Villas Boas.

DIFESA – In porta naturalmente Padellli, mentre in difesa Moretti è sicuro del suo posto sulla sinistra. Al centro Glik dovrebbe presidiare la retroguardia, ma Ventura potrebbe scegliere di preservarlo per la Lazio schierando al suo posto Jansson. Maksimovic, invece, parte decisamente favorito su Bovo dopo la panchina di Udine. Sugli esterni, scelte obbligate: Damian a destra, Molinaro a sinistra.

CENTROCAMPO – Gazzi anche se in diffida non vuole mancare e con tutta probabilità presenzierà davanti alla difesa. Ai suoi lati, Benassi pare favorito su Vives ed El Kaddouri, anch’egli in diffida, su Farnerud, per completare la linea mediana granata.

IN AVANTI – Se Amauri parte nettamente dietro per un posto dal 1′ contro lo Zenit, non si può dire lo stesso di Martinez, che scalpita dopo la panchina di domenica. Con il venezuelano probabile titolare, il posto rimasto dovrebbe essere occupato da uno tra Quagliarella e Maxi Lopez, con quest’ultimo leggermente favorito sul napoletano.

TORINO (3-5-2): Padelli; Maksimovic, Glik, Moretti; Darmian, Benassi, Gazzi, El Kaddouri, Molinaro; Martinez, Maxi Lopez (Quagliarella)

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy