Campriani secondo oro, ultimo tiro da cardiopalma

Multimedia / Incredibile finale della gara di carabina 50 metri 3 posizioni. Niccolò Campriani se la vede all’ultimo tiro con il russo Sergey Kamenskiy. L’azzurro – già trionfatore nella prova da 10 metri – fa segnare 9.2 e si sente battuto. Il russo però sbaglia tutto: per lui 8.3 e secondo posto dietro al campionissimo italiano.

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy