MotoGP, lo scontro tra Rossi e la tifosa

Un piccolo incidente per Valentino Rossi, che in motorino, con passeggero al seguito, cerca una via di fuga zigzagando tra la folla del paddock. A un certo punto si trova la strada occupata e allunga la gamba per allontanare dalla traiettoria una signora. Un gesto di cui Rossi si è successivamente scusato: “Chiedo scusa anzitutto alla signora e spero che stia bene, ma nel paddock la vita è diventata impossibile. Quando esco dal motorhome mi si fanno addosso, mi prendono il cappellino, mi toccano. Oggi ho accelerato con lo scooter per uscire da un assembramento e me la sono trovata di fronte, ho avuto anche paura di cadere. Succede qui a Valencia, ma anche altrove – ha proseguito Valentino Rossi -, ormai girare per il paddock, dove noi lavoriamo, è un problema. C’è l’entusiasmo dei tifosi, è molto bello, ma è anche difficile. A volte devo anche schivare schiaffetti e spinte, forse serve una soluzione”

0 commenti

Commenta per primo!

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy