Torino, Damascan timido e coraggioso: la sua interpretazione di Celentano

Multimedia / Il neo arrivato dallo Sheriff Tiraspol si presenta così

Anche Vitalie Damascan si è dovuto presentare alla squadra, con il classico karaoke a margine della cena della squadra. Decisamente timida l’interpretazione da parte del classe ’99 di Celentano, ma certo non era facile.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy