Calciomercato, Jesè va verso il Betis Siviglia: il Torino è solo sullo sfondo

Calciomercato, Jesè va verso il Betis Siviglia: il Torino è solo sullo sfondo

In entrata / La suggestione di mercato sembra spegnersi: c’è principio di accordo tra Betis e PSG

di Redazione Toro News

Jesè Rodriguez pare più lontano dal Torino. O meglio: il Torino, a cui è stato proposto il giocatore (in Italia c’era anche il Parma), ha riflettuto sul da farsi e al momento non ha piazzato la zampata giusta. Così il PSG ha cercato altre soluzioni per far partire un giocatore non utile a Tuchel. Al momento, gli spagnoli di Marca riportano la sussistenza di un principio di accordo tra il Betis Siviglia e il PSG per il ritorno in Spagna del giocatore, con la formula del prestito con diritto di riscatto.

Jesè, che in settimana è tornato in campo per pochi minuti in Coppa di Francia dopo un’assenza di dieci mesi dai campi da gioco, è dato molto motivato e voglioso di ripartire, per sè stesso e per la sua carriera. Non è fin qui stato abbastanza per convincere il Torino a piazzare il colpo, anche perchè una condizione imprescindibile sarebbe stata la cessione, a quel punto, sia di Edera che di Berenguer. Salvo colpi di scena negli ultimi giorni di mercato, Jesè dunque non sarà un giocatore del Torino: il club granata, che pure ha portato avanti dei dialoghi, al momento non ha ritenuto di piazzare il colpo.

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 5 mesi fa

    Detto in soldoni: il Paris ha capito al volo che il Toro non era affatto convinto della bontà dell’operazione di mercato. Detto fra noi: le qualità del giocatore non si discutono, i dieci mesi di assenza dai campi da gioco sì.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. user-14109850 - 5 mesi fa

    ciao a tutti!! io dico la mia cavolata! questo jese’ se ha giocato nel real e poi nel psg ci sarà un cavolo di motivo!! sicuramente messo in condizione fisiche e psicologiche ottimali sicuramente sarà piu forte di tutti i giocatori che abbiamo noi in rosa!! basta solo osare e spendere qualche soldino!! quello che non vuole fare Cairo !! adesso e ora di incassi no di spendere!! cmq sempre forza TORO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Héctor Belascoarán - 5 mesi fa

    Non so proprio come sia Jesè, o come sia stato prima dell’infortunio… quello che so è che mi manca tanto Ljajic…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bischero - 5 mesi fa

    Gio.gia ho scritto toro e non Torino fc. Credo di avergli fatto un complimento non so se meritato o no.non starei a sindacare più di tanto. Certo. Loro sono professionisti. Ma se i professionisti mi prendono soriano:”perché serve e ci farà farà fare la differenza” ma poi lo dai via e non lo rimpiazzi evidentemente qualcosa non torna. Poi se pensi che siamo apposto così é un altro discorso. Ma se dici che lo avresti preso anche tu forse ti sei reso conto che qualcosa non va. O sbaglio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13726000 - 5 mesi fa

    Uno così servirebbe,che poi possa funzionare nessuno è in grado di dirlo.Detto dal sottoscritto che non ne può più dei detrattori di Cairo a prescindere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Bischero - 5 mesi fa

    Anche gli accontentisti sono sempre felici. Con la lingua piena di tarzanelli il sorriso falso sulla faccia e l applauso facile. Anpav fai considerazioni migliori e rispetta il pensiero altrui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Bischero - 5 mesi fa

    Sono un povero ignorante gio. Ma qua parliamo di calcio non siamo all accademia della crusca. Il succo del discorso cmq é stato colto e questo basta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Gio - 5 mesi fa

      Non c’è bisogno di una laurea per scrivere Toro maiuscolo (mentre juve si scrive minuscolo). Puntualizzazioni a parte, anche io l’avrei preso sto Jesé, giusto per curiosità e magari facendo l’affare del secolo. Però, con modestia, credo che le valutazioni fatte dai professionisti ogni tanto possano anche essere accettate senza tanta indignazione. Purtroppo il ragazzo ha già fallito due prestiti per mezze stagioni di fila.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Bischero - 5 mesi fa

    Ciao Glenn. Non proprio. L ho visto in qualche spezzone ai tempi del real. Perché penso che sarebbe servito? Perché noi con quelle caratteristiche abbiamo solo parigini. Jese ha più fisico e mooolta più tecnica. Ha giocato in piazze più grandi e più ambiziose della nostra con più pressioni. Quindi é un giocatore che può farci fare un salto in avanti. Tanto per rimanere così vale provarci. Oltretutto economicamente non era un esborso proibitivo. Non vogliono prendere jese. C’è ne sono altri. Magari anche meno quotati. Ma con ciò che ci serve. Ieri quanto gioco abbiamo fatto nella 3/4 del Inter? Quanto hanno fraseggiato Belotti e Zaza? Quanto cross abbiamo fatto? Ieri abbiamo vinto. Ma come giustamente ha detto Mazzarri fra le righe abbiamo giocato male e i 3 punti sono arrivati su palla da fermo. Bene visto l avversario. Ma ora le prossime due faremo fatica. Spal e udinese giocheranno per il pareggio e di rimessa. Sono queste le partite che soffriamo perché non abbiamo imprevedibilità e tecnica davanti. Siamo schematici. Cazzuti ma schematici. Ecco perché abbiamo bisogno di jese, Perotti ljaijc o zajc. Un giocatore che dribla vede il movimento della punta e lo serve. Solo Iago non basta. Oramai lo sanno anche i sassi che il gioco parte da lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Bischero - 5 mesi fa

    Un occasione che si sta perdendo. Un investimento misero per un giocatore si dà riscoprire ma di talento. Quello in termini tecnici che ci manca.con 1.2 milioni lordi si portava a casa per 6 mesi e si valutava. Cairo metti in Vendita il toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 5 mesi fa

      Scusa Bischero, ma come fai ad essere sicuro di quello che dici? È molto probabile che questo giocatore, fino a due settimane fa sapevi a malapena che esisteva, anzi forse neanche quello. O no?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Gio - 5 mesi fa

        Siamo tutti sicuri di noi e solitamente pensiamo che gli altri non capiscano un kaiser. Internet, poi, ha portato alle stelle questa sicumera, almeno al bar ci si confrontava faccia a faccia e a volte bastava uno sguardo a tacitare certe prese di posizione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gio - 5 mesi fa

      Comunque, passino gli apostrofi mancanti, però almeno Toro scrivilo maiuscolo per favore.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. anpav - 5 mesi fa

      Se prendiamo un giocatore al rientro prendiamo una scommessa: società infame!
      Se non prendiamo un giocatore al rientro perdiamo un’occasione: società infame!
      I tastieristi hanno sempre ragione.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13963758 - 5 mesi fa

    pfiuuu

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. user-14036712 - 5 mesi fa

    Il mister vuole Pereyra e se il Presidente non sborsa 20/25 milioni, resterà un miraggio anche a giugno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy