Calciomercato Serie A: Mihajlovic ancora al Bologna, Bakayoko saluta il Milan e torna al Chelsea

Calciomercato Serie A: Mihajlovic ancora al Bologna, Bakayoko saluta il Milan e torna al Chelsea

Calciomercato / Ecco le operazioni delle squadre di A

di Andrea Marchello, @AndreaMarchell0

BAKAYOKO

TURIN, ITALY - APRIL 06: Tiemoue Bakayoko of Milan shows his dejection during the Serie A match between Juventus and AC Milan on April 06, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)
TURIN, ITALY – APRIL 06: Tiemoue Bakayoko of Milan shows his dejection during the Serie A match between Juventus and AC Milan on April 06, 2019 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Tiemoué Bakayoko non sarà riscattato dal Milan, che non eserciterà quindi il diritto, fissato a 35 milioni di euro: il giocatore farà ritorno al Chelsea dove, secondo il fratello, potrebbe restare per la prossima stagione.

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Torello_621 - 2 mesi fa

    Peccato, speravo che andasse alla Roma. Comunque anche Fonseca, come Giampaolo al Milan mi danno buone sensazioni di ridurrebbe il gap con noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Alberto Fava - 2 mesi fa

    L’odio si manifesta anche in maniera più subdola, come sberleffo , denigrazione o irrisione.
    Se poi viene esternato pubblicamente in modo da rimanere anonimi ed impuniti lo trovò davvero disgustoso oltre che vigliacco.
    Mihailovic con noi non ha più nulla a che fare, è il Mister del Bologna.
    Noi abbiamo Walter Mazzarri, che ci ha condotto la Squadra in una buona posizione di classifica, buona ma non abbastanza per ambire al traguardo a cui tutti noi speravamo di arrivare.
    Ma non mi sognerei mai di insultare , denigrare o peggio offendere Mazzarri per il mancato obiettivo e/o per il gioco estremamente difensivo ed a volte anche soporifero che fa applicare alla Squadra, mai.
    Come non mi sono mai permesso di offendere i nostri ex Mister, da Mihailovic a Ventura, da Gianni De Biasi a Camolese e Colantuono tanto per citarne qualcuno particolarmente inviso a qualche blogger.
    Sono stati tutti un “ pezzo del Toro “.
    Poi ognuno si regoli come meglio crede, io come Tifoso non ho paura dello specchio.
    Non odio nessuno, nemmeno il Presidente attuale ( che non mi piace), il Toro è una Fede.
    Non si può odiare una Fede.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bilancio - 2 mesi fa

      Grande Alberto. Sottoscrivo parola per parola ed anche la punteggiatura. Ogni tifoso o essere umano dovrebbe capire il senso delle tue parole. Grazie ancora. Non sarei stato capace di esprimermi meglio di te.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Il_Principe_della_Zolla - 2 mesi fa

      Rispettabilissimo quello che dici, e in larga parte condivisibile. Solo una cosa, e senza giustificare l’imbarazzo che provocano alcuni commenti: non scambiamo l’ironia, legittima e salutare in alcuni momenti, con l’odio. Tutto qua. Stammi bene.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Granata - 2 mesi fa

        Ti devo mettere un pollice su. Mi devo preoccupare ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Mimmo75 - 2 mesi fa

      Alberto, ci conosciamo dall’altro sito e sai che non stimo Sinisa. Sai però anche che l’odio è un sentimento che non mi appartiene e che mi diverto semplicemente a sottolineare, ogni volta che posso, l’inadeguatezza (relativa) di questo Oronzo Cana’.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. user-13963758 - 2 mesi fa

    nn capisco tutta sta fregola di fare mercato, avere il ds, etc. questo è il primo anno che abbiamo mister confermato, conti a posto (anche troppo per me), e buona base dalla quale ripartire.
    confermiamo: sirigu izzo nkoulou bremer djidji desilvestri ansaldi aina baselli meitè rincon lukic berenguer falquè belotti.
    riportiamo a casa: savic lyanco boyè.
    usiamo come pedine di scambio: bonifazi parigini edera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Bilancio - 2 mesi fa

    X amimmooo, glengrant e granata:
    Non solo Juve, lazio, chelsea Brasile…. la notizia e’ 2 milioni a stagione, 2 milioni a stagione x tre anni fanno 6 milioni!!!!!
    Voi tre…tutti insieme….a quanto arrivate??

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Bischero - 2 mesi fa

    Invece di parlare degli altri quando cominciamo a parlare dei nostri arrivi? Cominciamo con il direttore sportivo….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. tafazzi - 2 mesi fa

      Ormai sembra ovvio che il prossimo ds sarà Bava. Non è stato ancora ufficializzato per i motivi che sappiamo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bilancio - 2 mesi fa

      Infatti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Mimmo75 - 2 mesi fa

    Sono allibito! Dev’esserci un errore. Si dai non può essere. Ma se Sinisa era tra i papabili per le panchine di gobbi,Lazio e Roma come mai è rimasto a Bologna? Redazione potreste verificare la notizia? Perché ci tenevo che andasse ai gobbi. Sarebbe un peccato se entro dicembre affossasse il Bologna al posto degli striscianti. È sicuramente una fake news….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 2 mesi fa

      Si, Sinisa lo voleva la Lazio, l’Inter, il Chelsea, il Real Madrid e l’Ajax. Poi è rimasto a Bologna.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 2 mesi fa

        Vedrai che smentiranno subito la notizia. È palese che finirà al Chelsea al posto di Sarri. Vedrai!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Granata - 2 mesi fa

        Può darsi che lo chiamino a guidare la nazionale spagnola o il Brasile. Lui è indeciso, i tifosi anche.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. tafazzi - 2 mesi fa

      Tutti a sfottere, ma intanto altri 6 milioni finiranno nel suo c/c. Questo mi fa veramente male.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy