Calciomercato Torino, Bonifazi verso la Spal con possibile diritto di riscatto

Calciomercato Torino, Bonifazi verso la Spal con possibile diritto di riscatto

In uscita / Trattativa avanzata tra i club: i ferraresi chiedono un’opzione, i granata potrebbero concederla ma con il contro-riscatto

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Kevin Bonifazi-Spal, la trattativa è ben avviata. E a sorpresa spunta la possibilità di un diritto di riscatto a favore del club ferrarese. Come raccontato in giornata, il Torino sta pensando di innestare Koffi Djidji del Nantes per la difesa, con conseguente spostamento del difensore ex scudettato Primavera alla corte di Leonardo Semplici. Il tecnico della Spal – che potrebbe accogliere anche Mirko Valdifiori – da tempo vorrebbe riabbracciare il difensore insieme al quale costruì la storica promozione in Serie A di due stagioni or sono. Al “Paolo Mazza” la stima nei confronti di Bonifazi è grande ed il direttore sportivo Vagnati ha avanzato una proposta di prestito con diritto di riscatto a cifre prefissate per poter mettere le mani, in futuro, sul cartellino. Il Torino potrebbe concederla, magari innalzando proprio il prezzo del riscatto per renderlo più oneroso. Oppure inserendo al contempo anche il diritto di contro-riscatto. Si lavorerà, la giornata di domani sarà decisiva e la sensazione è che il trasferimento potrebbe concludersi proprio con quest’ultima formula.

10 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. robertofo - 1 anno fa

    se fosse così forte, mazzarri lo terrebbe in rosa, ma visto che è sempre rotto….. va da sè che è meglio toglierselo dai maroni. un o dello sua età sempre rotto, non è normale. o è sfiga o non hai il fisico e la testa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Esempretoro - 1 anno fa

    Controriscatto? Non so cosa augurarmi:
    A)Gigi funziona e il riscatto di uno annulla l’altro…
    B)Gigi non funziona e tu lo rimandi a Nantes,dopodiché eserciti il controriscatto per Kevin. Concludendo:hai perso un anno e pagato un giocatore che era già tuo. Geni…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. wally - 1 anno fa

    Bonifazi è certamente un ottimo giocatore ma, da quando è tornato è stato costantemente infortunato..eppure il fisico non gli manca.. e se continuasse così?
    Dijdji non so chi sia e come me credo molti altri..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Esempretoro - 1 anno fa

    Scusa,ma il controriscatto mi sembra un’assurdità. Dopo un anno paghi per un giocatore che era tuo? O Gigi è un fenomeno e allora si accetta il riscatto,oppure in presenza di dubbi si concede un prestito normale.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Santander Granata - 1 anno fa

    Società di pagliacci: se é vero ed a cambio prendiamo un Dijdji qualsiasi bisognerebbe disertare lo stadio

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Paul67 - 1 anno fa

    Doveva essere ceduto , in prestito, lo scorso anno che si giocava con la difesa a 4 , al netto degli infortuni , avrebbe giocato di più . Ora che se i gioca a 3 poteva giocarsi il posto in ritiro ma l’ infortunio ha complicato tutto.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. FVCG'59 - 1 anno fa

    Bonifazi alla SPALL in prestito con loro diritto di riscatto ha senso SOLO e SE Lazzari viene al Toro alle stesse condizioni.
    Se così non sarà, l’affare è solo per la SPALL: giovane difensore con grandi opportunità di crescita, se si crede in lui.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. AppianoGranata - 1 anno fa

      Lazzari non serve più dopo l’arrivo di Aina. Io inserire i Viviani.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. FVCG'59 - 1 anno fa

        Aina non rimarrà al Toro, è del Chelsea e qui solo in prestito secco: se si vuole pianificare e investire Lazzari mi sembra un’ottima opportunità. Viviani calcia bene le punizioni ma per tutto il resto non mi piace molto…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. AppianoGranata - 1 anno fa

          Ma per Aina è stato inserito il diritto di riscatto a 8 mil.

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy