Calciomercato Torino, Falque verso il ritorno: per ora il Genoa non lo riscatta

Calciomercato Torino, Falque verso il ritorno: per ora il Genoa non lo riscatta

In entrata / Niente pagamento degli otto milioni da parte di Preziosi, ma il futuro dell’attaccante spagnolo resta un rebus

di Redazione Toro News

Iago Falque viaggia verso Torino. L’attaccante spagnolo è in procinto di tornare in granata visto che il Genoa al momento non ha intenzione di esercitare la clausola per il diritto di riscatto pattuita a gennaio (otto milioni di euro). Salvo sorprese, dunque, il galiziano sarà presto a disposizione di Marco Giampaolo. Ma il suo futuro resta comunque un rebus.

Il Genoa, infatti, vive un periodo di transizione dopo che Preziosi ha deciso di cambiare direttore sportivo e allenatore. Non è dunque da escludere che Falque possa tornare a Genova in un secondo momento con una operazione diversa. Molto dipenderà ovviamente dai piani del Torino sul giocatore. Giampaolo dovrà stabilire se Iago possa rientrare o meno nei suoi piani. Una scelta che andrà ponderata bene visto il passato importante del giocatore (30 gol nelle sue prime 3 stagioni) ma anche un presente non troppo esaltante. Iago è infatti riuscito solo a metà nell’intento di recuperare continuità tramite il prestito al Genoa dopo un periodo colmo di infortuni: con Davide Nicola ha raccolto 10 presenze e 2 reti, entrambe su calcio di rigore.

45 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. granatadellabassa - 1 mese fa

    8 milioni sono troppi per un 30-enne che viene da un paio di stagioni tribolate e che ha un ingaggio elevato. Però aspetterei a darlo per finito. Quello che è certo è che sembra poco funzionale al nuovo modulo, lui è più adatto a un 4-3-3.
    Iago assomiglia molto a Suso che con Giampaolo ha avuto parecchi problemi.
    Forse la soluzione più giusta sarebbe un altro prestito. Secondo me può dare ancora molto. Ha solo 30 anni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. marione - 1 mese fa

    Quando è andato via secondo i leccaculo del presiniente era da buttare. Ora che torna perchè il Genoa non lo vuole, è diventato di nuovo buono. D’altronde se non lo vuole nessuno gioca nella cairese, come tutti gli invendibili.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. mah... - 1 mese fa

    “il Genoa non lo riscatta”…guarda un po’…Comunque potrebbe giocare alla grande a tre con Sgrigna e Pellicori…sempre se hanno i soldi per comprarli…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Fb - 1 mese fa

    Potrebbe fare coppia con il Gallo in attacco…
    Poi chissa come mai si e involuto l‘anno scorso

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. granatadellabassa - 1 mese fa

      Si è involuto perché ha avuto tanti problemi fisici che non gli hanno permesso di tornare in forma. Mi sembra lampante.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Emilianozapata - 1 mese fa

    Falque? Riprendiamocelo eccome. Darlo via, anche se infortunato, è stato un errore che abbiamo rischiato di pagare caro, come altri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. ferdinandocontardi - 1 mese fa

    voglio fare una battuta, ma lo è in parte. visto che abbiamo denaro da spendere come una squadra di b (e neanche tutte, probabilmente il monza ha un budget più ampio) perché non ci affidiamo a football manager per scovare nuovi giovani forti e di prospettiva? sono anni che ci gioco e ho notato che raramente sbagliano le valutazioni tecniche dei giocatori. i giovani che davano come promesse anni fa effettivamente sono diventati grandi giocatori… fossi in cairo comprerei la versione del 2020, giochere di continuo nella prossima settimana, in modo da conoscere bene tutti i giocatori e poi azzarderei qualche acquisto su giovani che provengono da squadre di medio-bassa fascia a poco prezzo. due nomi: marco kana dell’anderlecht e camavinga del rennes. hanno 17 anni….. e sono considerai ragazzi prodigio. millico, nonostante tutto lo terrei perché allenato bene diventa un prodigioe tonali (che acquisto cedendo n’koulu, berenguer, e rincon ai cinesi) diventa il regista basso più forte d’europa….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ferdinandocontardi - 1 mese fa

      vedere i dislike senza commento è una gioia per gli occhi. da veri intenditori

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Kyr - 1 mese fa

    Vediamo di tenercelo. In fondo ha avuto una stagione storta (che è andata di pari passo con la pochezza di tutta la squadra), non vedo perché non possa tornare quello di un anno fa. Poi, avercene di giocatore di classe come lui…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 1 mese fa

      ..sono contento del suo ritorno..non è piu incline agli infortuni di ansaldi..in quanto a classe non gli è inferiore! di certo al momento abbiamo 2 rincalzi di lusso! extra lusso!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Cuore granata 69 - 1 mese fa

    Iago e’ un buon giocatore,il meglio lo ha dato con Sinisa quando giocava nei 3 davanti con il gallo al centro e Lijaic sulla fascia opposta.In altri moduli provato dopo da Mazzarri sia come seconda punta che dietro la punta come trequartista diciamolo pure che è adeguato ma non e’ il suo ruolo.fisicamente negli ultimi 2 anni ha avuto sovente problemi.Anche a Genoa ha fatto 2 gol su rigore ma niente di che e poi ha avuto anche li qualche problemino fisico.infatti 8 milioni non li pagano.per me è un giocatore da 433 non gli devi chiedere di sacrificarsi molto in ripiego perché fisicamente non regge più di tanto.Vedremo se e come Giampaolo lo vedrà e non e’detto che resti in granata.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ferdinandocontardi - 1 mese fa

      io me lo terrei… magari può diventare un buon trequartista. ha piede educato e grande visione di gioco. che nessun altro membro attuale della rosa ha…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Cuore granata 69 - 1 mese fa

        Può essere, anche se per me il meglio lo da partendo da una fascia per accenttarsi e andare al tiro..lo devi sfruttare negli ultimi 30 metri..quindi dietro devi fare un bel centrocampisto..perché come dicevo prima non gli puoi chiedere di ripiegare troppo..se no dura 60 min al massimo..poi la mia e’ un opinione personale di come ho visto Iago in questi anni..può darsi che Giampaolo lo faccia giocare al meglio e tutti ne saremmo felici credo..non metto in discussione il buon talento di Iago..semmai la collocazione in campp e lo stato fisico un po calato negli ultimi 2 anni anche perche’ infortunatosi un po di volte..vedremo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. eurotoro - 1 mese fa

          …mia opinione personale lo stato fisico un po calato gli ultimi 2 anni anche x aver fatto con mazzarri il tuttocampista.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Cuore granata 69 - 1 mese fa

            Vero..sicuramente lo ADATTAVA a ruoli che non erano il suo pur di poterlo impiegare in alcuni casi..ripeto vedremo, sarei felice se Iago desse il suo contributo alla causa..perché buon talento ma anche buon ragazzo e priffessionista il che non guasta per lo spogliatoio.

            Mi piace Non mi piace
  9. spiritolibero - 1 mese fa

    Ammesso che recuperi fisicamente e psicologicamente potrebbe servire visto che Giampaolo al Milan stravedeva per Suso giocatore dalle caratteristiche simili a Jago E poi vorrei dire un bravo allenatore non segue sempre lo stesso schema ma cambia anche nel corso della partita per mettere in difficoltà gli avversari Lì davanti potrebbe passare da trequartista e due punte a una punta e due ali

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 1 mese fa

      …mah! ho letto tifosi del milan che suso è stato il motivo principale dell’esonero di giampaolo x essersi ostinato invano a farlo giocare trequartista…questo mi sa ‘ di un deja’ vue agghiaggiande…se jago rimane deve fare la seconda punta riserva di verdi…entrambi non sono trequartisti ma ali e a me il 433 piace ed al momento x il 4312 manca il trequartista dall’assist facile!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. spiritolibero - 1 mese fa

        Certamente da ala e magari a sinistra a mettere in mezzo qualche pallone visto che a destra cerca sempre di accentrarsi per cercare il tiro a giro Ormai i difensori lo conoscono e gli riesce meno e visto che il destro lo usa solo per camminare e non riesce a crossare

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Bischero - 1 mese fa

      Ma quando mai Giampaolo stravedeva per suso??? Semplicemente come avverà qua da noi non gli hanno comprato un fantasista e si é arrangiato con suso. Farà la stessa cosa da noi con verdi o Iago. Verrà esonerato come a milano? “probabilissimo.”tanto é sempre colpa Dell allenatore di turno

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 1 mese fa

        ..se l’allenatore di turno è un integralista di un modulo e in rosa ti mancano i giocatori chiave di quel modulo 2 sono le cose: o la società te li compra o l’allenatore usa un modulo in base ai giocatori che ha!..nessuna delle 2 cose è successo con mazzarri..vediamo con quest’altro integralista del 4312 che per aver insistito con suso trequartista si è giocato il milan! oggettiva la cosa eh!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bischero - 1 mese fa

          Ok. Ma quindi il problema é la società che sbaglia l allenatore o l allenatore che si deve adattare?se sai che io sono vengano mi inviti a mangiare all officina della bistecca? A me sembra evidente.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. spiritolibero - 1 mese fa

        Perchè Paquetà e Calhanoglu non potevano fare i trequartisti ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. ALESSANDRO 69 - 1 mese fa

    Se torna da noi e fisicamente ha recuperato a me schifo non farebbe. Quanto a Mazzarri, rispondendo a un commento qua sotto, gli si può obiettare di averlo impiegato in un ruolo non suo, purtroppo non aveva trequartisti di ruolo( Ljaic è andato via soprattutto per volontà propria, basta con queste cazzate che lo ha mandato via Mazzarri)e Jago era l’unico che tecnicamente poteva farlo. Se poi con Mazzarri ha giocato poco è solamente perché una serie di infortuni a catena lo hanno falcidiato, non certo per volontà del tecnico che ansi quando è stato disponibile lo ha sempre messo in campo. Anche il fatto di averlo lasciato andare al Genoa, considerando quanto poco ha giocato, evidentemente aveva una sua logica, semmai non esiste logica nel non aver trovato una alternativa, qui stanno le colpe della società e di Mazzarri che ha avvallato questa politica….Comunque se sta bene secondo me a noi fa comodo eccome….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 1 mese fa

      Ljaijc, quando c’era, con Mazzarri faceva panca… rispolveriamo la memoria. Mazzarri face chiaramente capire a tutti, Ljaijc compreso, che non serviva. Poi se la scelta ultima di cambiare aria è stata infine del giocatore, chi potrebbe veramente dargli torto con un mentecatto in panchina così?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. leggendagranata - 1 mese fa

        Chi difende Mazzarri per la vicenda Ljajic ha la memoria veramente corta. Sono d’ accordo con Héctor Belascoarán, basta andarsi a leggere gli articoli sportivi dell ‘epoca, con quell’ ultimo colloquio in cui Mazzarri non diede nessuna garanzia a Ljajic di utilizzarlo da prima scelta. Chiaro che poi lui scelse di andare dove lo pagavano anche meglio. Ma l’ aver smontato il terzetto Ljajic-Iago Falque-Belotti è colpa grave di Mazzarri, allenatore di coccio che non sapeva adattare la propria mentalità tattica alla rosa a disposizione, come avvenne anche nel caso di Soriano e Zaza, da lui accolti con molta freddezza (anche in questo caso si leggano le dichiarazioni di Mazzarri riportate dai giornali). D’ altronde, l’ ultima campagna acquisti porta la sua firma: Verdi (mandato a scaldare la panchina), Ljanco e Edera (idem), Laxalt e Bonifazi (fatti cedere a gennaio).

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. leggendagranata - 1 mese fa

    Iago Falque ha fatto buone cose al Toro e con Ljajic e Belotti ha costituito in terzetto da grandi numeri che solo quell’ asino di Mazzarri non ha saputo sfruttare. Non parliamo di un secolo fa, ma di un paio di stagioni fa. Se fosse recuperato fisicamente non sarebbe male tenerlo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 1 mese fa

      Concordo con te sulla tua prima affermazione …..però’ la colpa principale è di chi ha scelto Mazzarri ..non ha solo sprecato iago falque ma ha mandato via Ljiaic e non valorizzato belotti …..oltre a cambiare impostazione della difesa per poi passare quest’anno nuovamente alla difesa a 4…..ci sono squadre che giocano con lo stesso modulo anche con le squadre giovanili! Se non avessimo edera punterei anch’io su di lui ….se edera avesse più cattiveria agonistica sarebbe il miglior acquisto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ALESSANDRO 69 - 1 mese fa

        La differenza fra chi arriva ai massimi livelli e chi invece rimane al palo la fa la capacità di sfruttare al meglio le poche occasioni che capitano. Singo ha sfruttato al massimo l’occasione, aldilà del gol, impegno e dedizione senza cali di concentrazione per tutta la partita, Edera purtroppo al momento non si può dire che abbia fatto altrettanto…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Kieft - 1 mese fa

          Quando edera ha giocato in coppa Italia con mihalocic non ha fallito …il problema è che uno fa una bella partita ed è un fenomeno …ne fa una male e’ un brocco …edera anche quando non gioca bene fa sempre intravvedere di saper giocare a calcio …se penso a quante partite ha fatto berenguer ( anche se lui ha la capacità di adattarsi a più ruoli) ….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. eurotoro - 1 mese fa

        kieft@ ecco quando dico che deve essere la società a costruire la rosa coperta in tutti i ruoli.. e non l’allenatore di turno!..all’epoca dell’esonero di sinisa la società avrebbe preservato ciò che funzionò alla grande ( lijaic jago belotti) e mai ingaggiato un integralista del 352…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Kieft - 1 mese fa

          Quando a ingaggiato Mazzarri doveva sapere che avrebbe dovuto rifare la squadra …anche oggi la scelta di Giampaolo non la condivido ….con due mediani come rincon e meite….e tutte questi trequartisti come berenguer Verdi iago falque edera il 4 2 3 1 di di Francesco era la scelta più logica ….non pensò fosse più dispendiosa …poi i giocatori si potevano cambiare ma adesso siamo costretti a svendere perché il Genoa sa che a noi iago non serve ….

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Kieft - 1 mese fa

            Ha

            Mi piace Non mi piace
    2. Bischero - 1 mese fa

      A fare?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. eurotoro - 1 mese fa

        ..a fare il 433 dove bastava completare la rosa con un paio di mezzali vere!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Bischero - 1 mese fa

          Rispondevo a leggendagranata che si auspica la conferma di Iago. Teniamo iago. Ok… Ma per giocare dove? Se uno é un esterno d attacco e tu giochi per vie centrali cosa c’è ne facciamo? Abbiamo edera millico Iago verdi. 4 giocatori che non servono. Verranno impiegati come? Verdi magari punta con Zaza o Belotti. Ma sarebbe già un aggiustamento.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. eurotoro - 1 mese fa

            infatti!

            Mi piace Non mi piace
  12. Bastone e Carota - 1 mese fa

    Falque era da cedere due anni fa quando ancora era appetibile. I giocatori come lui vanno ringraziati per quanto fatto e gentilmente accompagnati verso una buona sistemazione lontano dal Toro. Non più funzionale al progetto, ma costoso come stipendio e ingombrante.
    L’abbiamo pagato 6 mln nel 2017, ora che è stato sicuramente ammortizzato, anche una cessione a poco prezzo è da guardare con favore.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Mimmo75 - 1 mese fa

    Cattivone Mazzarri che lo ha fatto fuori… cattivone… quanto è galantuomo il tempo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 1 mese fa

      ..x me lo ha fatto fuori facendolo giocare fuori ruolo..ma del resto fuori ruolo ne ha provati tanti nel nome del modulo 3421..l’ostinazione x i 2 trequartisti dietro il gallo l’inizio della fine di mazzarri al toro…avesse proseguito il lavoro di sinisa col 433 oggi sarebbe ancora in panchina quel piciu di integralista!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ALESSANDRO 69 - 1 mese fa

        Se doveva proseguire con il 4-3-3 di Sinisa allora tanto valeva proseguire con Sinisa..Quando si sceglie un’allenatore sì sposano automaticamente le sue idee. Sia chiaro, io sono daccordo con te, infatti Sinisa non lo avrei esonerato, tra l’altro il primo campionato di Mhiailovic se acessimo avuto un portiere come Sirigu e un centrale come Nkoulu (non avevamo praticamente difensori centrali di ruolo)saremmo arrivati fra le prime 5….Opinione personale ehh..

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. eurotoro - 1 mese fa

          ..ebbe’ la società può esonerare un allenatore da 433 e prenderne un’altro da 433 piu abile a fare la fase difensiva no?…diciamo se si fosse passati da sinisa a pioli oggi saremmo in europa league?..io dico di si!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. TOROPERDUTO - 1 mese fa

            Ecco bravo, pienamente d’accordo con te.
            Ma sbagliamo tutto il possibile immaginabile

            Mi piace Non mi piace
        2. Héctor Belascoarán - 1 mese fa

          Epperò nel secondo gli avevamo tutti e due (Sirigu e N’Koulou) ma il mister si intestardì con un modulo assurdo (4231) per “incastonarci” dentro il giocatore più indisponente del mondo.
          Era Mihailovic che doveva continuare il lavoro di Mihailovic! Mazzarri non avremmo mai dovuto vederlo, manco in cartolina.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. ALESSANDRO 69 - 1 mese fa

            Hector, è vero quello che dici ,però il secondo anno abbiamo avuto Belotti che ha reso molto al di sotto delle sue possibilità, se ti si blocca il giocatore che l’anno prima ha segnato 26 gol è ovvio che qualche problemino ce l’hai senz’altro (Chinaglia diceva che sono i giocatori a fare grandi gli allenatori..).Io sto parlando del primo anno che avevamo un attacco da 70 gol, purtroppo avevamo una difesa che ne prendeva altrettanti,avessimo avuto in quell’anno i due che ho menzionato credo saremmo davvero arrivati fra le prime 5..

            Mi piace Non mi piace
    2. mamaluk - 1 mese fa

      ma falla finita

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy