Calciomercato Torino: Iturbe, i granata cercano la stretta finale

Calciomercato Torino: Iturbe, i granata cercano la stretta finale

In entrata / L’esterno paraguaiano resta il primo obiettivo: i granata cercano il prestito con diritto di riscatto, i giallorossi una cessione che limiti la minusvalenza. C’è anche il Lione. Il riscatto di Falque sempre sullo sfondo

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Juan Iturbe resta il primo obiettivo di calciomercato del Torino. Un’alternativa in più sugli esterni, per essere meno dipendenti da Falque e Ljajic e vedere un Toro meno imprevedibile a partita in corso: è una delle richieste di Mihajlovic, che vorrebbe il giocatore il prima possibile. Il paraguaiano è lusingato e allettato dalla possibilità Torino e, ancora in patria per le vacanze, aspetta notizie dal suo entourage, al lavoro con il Torino per trovare l’intesa definitiva.

AS Roma v FC Viktoria Plzen - UEFA Europa League

Il punto nodale della trattativa non è però l’accordo con il giocatore ma quello con la Roma, visto che i giallorossi hanno investito addirittura 22 milioni più bonus per prelevarlo, nell’estate del 2014, dal Verona. Il club di Pallotta vuole monetizzare il più possibile per limitare una plusvalenza che comunque è già messa in conto, visto che il giocatore è scontento e ha chiesto la cessione da tempo. Ecco che il DS Frederic Massara punta a una cessione a titolo definitivo, mentre il club granata cerca un prestito con diritto di riscatto, fissato per una cifra inferiore ai 10 milioni di Euro, da esercitare a giugno. La chiave di volta per ottenere delle condizioni più favorevoli ai granata, come già raccontato su queste colonne, può essere il riscatto di Iago Falque da esercitare già in questa sessione di mercato: il giocatore è diventato un’architrave del Toro di Mihajlovic e il club di via Arcivescovado vuol blindarlo, con un esborso sui 7 milioni di Euro per rilevare l’intero cartellino. Non solo: con la Roma c’è sempre in ballo la questione Castan, in prestito secco al Torino ma con l’accordo “amichevole” di riparlarne a giugno, e il riscatto di Bruno Peres: i giallorossi verseranno circa 12 milioni per adempiere all’obbligo di riscatto, più alcuni bonus il cui importo può essere variato a seconda delle convenienze. Con la Roma, come si può ben intendere, l’asse è sempre caldo e tutte le questioni possono essere intrecciate, come un puzzle composto da tanti pezzi cui bisogna trovare l’incastro giusto.

Calciomercato Torino: Ntcham può tornare di moda

Quel che trapela è comunque ottimismo per il buon esito della trattativa, col Toro che ha fretta di chiudere per regalare il giocatore il prima possibile a Mihajlovic. Le alternative, da Biabiany a Fathi, restano per ora sullo sfondo. Così come il Lione, altra società interessata, e parecchio, a Iturbe: ma il ragazzo tende a voler rimanere in Italia. Anche per questo motivo, l’ipotesi Shanghai Shenhua battuta ieri da radiomercato non alletta il giocatore. In questo senso la concorrenza del Genoa sembra essere al momento scemata, con i Grifoni al momento intenzionati a rinforzare il centrocampo dopo la perdita di Rincon, partito in direzione Juventus. Anche il fatto di essere davanti in classifica rispetto al Grifone, influisce a favore dei granata. Torino e Iturbe, il matrimonio si può fare: a Mihajlovic piacerebbe molto avere il giocatore a disposizione, se non già per la ripresa del campionato sul campo del Sassuolo, almeno entro metà gennaio, per velocizzare il suo inserimento in squadra. Novità sono attese nei primi giorni del nuovo anno: chissà che il Toro non possa presentarsi a San Siro contro il Milan, il prossimo 12 gennaio, con Iturbe nel tridente d’attacco.

45 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. FVCG'59 - 4 anni fa

    Ma che un certo Pontus Jansson ha di nuovo segnato di testa per il Leeds United lo sapete vero?
    Sempre più convinto che l’abbiamo fatto fuori troppo in fretta…con una difesa che ha assoluto bisogno di un centrale e un terzino sinistro a supporto di Barreca, altro che Iturbe: soldi persi (e pure tanti)!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 4 anni fa

      Per l’ennesima volta, lo sai vero che JANSSON sta giocando nella SERIE B Inglese, vero?? E lì non è che ci siano proprio le squadre da Champions!!! E’ come se un domani mi dicessi che MARTINEZ ha segnato 15 reti giocando nella SPAL!!
      E adesso non mi dire che ANCHE Gaston Silva era giusto per il nostro Toro!!!
      FVCG!!!
      SEMPRE!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. TOROSEMPRE - 4 anni fa

      Sono d’accordo con te…anche se la B inglese è un altra cosa rispetto a quello che dovrebbe fare da noi…per serietà , età e dote tecnica anche io lo rivedrei volentieri… Il mister credo un po’ meno però… Su Iturbe non sono d’accordo invece, perchè a differenza di altri sotto non lo reputo un ex giocatore ( non lo si puo’ essere a 23 anni ! ) anche se come Lago a Roma non ha di certo brillato, ma è altrettanto vero che se venisse da noi e facesse quello che sta facendo Lago io personalmente ci metterei la firma . Te lo ricordi a Verona ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. abatta68 - 4 anni fa

      10milioni per un attaccante di 23 anni integro sono tanti? quando la Roma ne ha tirati fuori 22? 10milioni per un calciatore sono tanti per una squadra che si vuole salvare, non per una che vuole andare in Europa! ma questo discorso vale tanto per l’attaccante quanto per il difensore o il centrocampista… 900mila euro netti l’anno per un giocatore che è da due anni dal dietologo sono tanti, questo si!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Placebo75 - 4 anni fa

    Aldair e Falcao no? 🙂

    Mah… ci stiamo sbattendo per un quasi ex giocatore per il reparto ‘meno peggio’… Aggiustiamo difesa (uno FORTE al posto di Castan) e centrocampo (uno FORTE al posto di Benassi e/o Baselli), poi venga quel che venga.
    Se però Iturbe ci libera di Martinez, va bene 🙂

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. bertu62 - 4 anni fa

    Igor, ne sai parecchie!!! Però non dirmi che DAVVERO credi che HART rimanga al TORO!! Si sa già che tornerà in Inghilterra a giocare in Premiere League, quasi certamente al Liverpool, che è un club che può garantirgli l’ingaggio che percepisce attualmente (c.ca 3 Milioni di Euro/anno…)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. igor - 4 anni fa

    Leggo di avelar… Uno che ha fatto 2 volte i crociati sta su con la colla vinilica come Giuseppe rossi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 4 anni fa

      Ciao Igor, ciao fratello….Hai scritto che ha subito 2 volte la rottura del crociato….Beh, non è del tutto esatto, in quanto dopo essersi rotto il crociato ha avuto un problema legato al precedente infortunio, cioè una “meniscopatia” legata al problema del menisco dell’anno prima e curata male…. La questione della fragilità come quella di Giuseppe Rossi è indubbia, e sarà presente anche domani, e dopodomani, ed è la stessa che ha fatto rinunciare a SIMUNOVIC quest’estate, però non è matematica! Infatti anche il buon (si fa per dire…) Marchisio ha subito la rottura del crociato, però sembrerebbe tornato come prima, se non addirittura anche meglio (ma qui, si sa, i “DOTTORI” della Rubentus sono avanti anni luce, come la sentenza del Doping ha dimostarto….il Dottore AGRICOLA docet!!!)….
      E ribadisco: avere un Avelar perfettamente guarito ed in forma IN PIU’ oltre ad un Barreca non può farci altro che bene!!!!
      FVCG!!!
      SEMPRE!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. igor - 4 anni fa

        Dopo l’intervento in artroscopia x il menisco, si é dovuto sottoporre ad un intervento di ricostruzione del crociato. Carriera finita. Vedi farnerud

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bertu62 - 4 anni fa

          Ho capito che secondo Te è da buttare via, ma non mi va di darlo per FINITO senza possibilità di appello!!! Diamogli la possibilità di dimostrarlo, no?
          FVCG!!!
          SEMPRE!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. gl65 - 4 anni fa

    Secondo me Iturbe non ci serve, perché non è un esterno ma un contropiedista alla Martinez, e vediamo quanto gioca non essendo adatto al nostro modulo, poi mi sembra che a parte l’anno buono a Verona ( retrocesso) non abbia mai confermato il suo valore, ed è stato enormemente sopravvalutato…
    Penso che sarebbe utile dare Martinez in prestito per rivalutarlo e prendere magari Biabiani, umile e utile alla causa, il cuore mi direbbe anche il ritorno del grande Cerci, ma forse non va d’accordo con Miha.
    A centrocampo Castro servirebbe come il pane al posto di Obi, e dietro Silvestre è sicuramente più forte di Castan.
    Meglio pochi innesti ma funzionali che un nome altisonante ma inutile…
    Confermo ITURBE NO!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 4 anni fa

      Ciao fratello….Apprezzo le Tue opinioni, ma non le condivido… Iturbe è un grande giocatore, così come lo è Falque, lo stesso Ljiajic, come lo è Belotti.. Il fatto che quando giocava a Verona il Verona sia poi retrocesso secondo me non vuol dire niente, mica aveva dei SUPER-POTERI!! Eppoi ammesso che sia un contropiedista come Martinez (il che secondo me non è vero, nè per l’uno che per l’altro, nel senso che sono giocatori veloci sì ma Iturbe ha ANCHE piedi buoni, almeno quanto quelli di Falque…) sono convinto che sbagliare gol fatti così come ha fatto il buon Venezuelano nostro NON CI RIESCA neanche se si impegnasse!!!!
      Confermo ITURBE SI!!!!!
      🙂 ….
      Ed a proposito di Cerci: la qualità “tecnica” del giocatore non si discute, forse, almeno quando ha giocato 3 anni fa con noi e con Ventura, ed il Suo modulo…..Però dal punto di vista “umano” secondo me è un “pezzo di M…rda” come Maksimovic! Uno che arriverebbe con quale animo? Con quale spirito? Di rivincita? Di rivalsa? Di vendetta? Hummmmmmmm…..e sai che succederebbe al suo primo pallone sbagliato? Per non dire al Suo primo ingresso in campo!!! Noooo fratello!!! NON ABBIAMO BISOGNO DI MINESTRE RISCALDATE!!! A noi servono giocatori CONGLI OCCHI DELLA TIGRE! CON LA VOGLIA DI SFONDARE, DI TORNARE GRANDI, DI TORNARE (O ARRIVARE…) IN NAZIONALE, QUALUNQUE ESSA SIA, ITALIANA O SPAGNOLA O ALTRA!!! A noi servono giocatori CON LE PALLE, con la voglia di sudare e correre e lottare 90minuti SEMPRE!!! Manco il Ljajic di adesso ci serve (come ha detto Sinisa)!!!!
      FVCG!!
      SEMPRE!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. gl65 - 4 anni fa

        Forse hai ragione su Cerci, ma sarebbe l’unica alternativa di fantasia a Ljiajc, e cmq di Iturbe ricordo solo gol in contropiede, e mi sembra il tipo di giocatore come Zarate della Lazio o Hernandez del Palermo, che hanno fatto benissimo solo una stagione e poi sono scomparsi.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bertu62 - 4 anni fa

          Beh, considerare Cerci l’unica alternativa a Ljajic….è un po dura, secondo me!! Eppoi Iturbe sarabbe un’alternativa eventuale, e non matematica, ad una eventuale indisponibilità di uno o dell’altro, e magari affiancato a Valdifiori e Baselli/Benassi…
          Poi comunque sai, le opinioni sono tutte buone, le mie come le tue!! L’ importante è IL TORO!!!! FVCG!!SEMPRE!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. igor - 4 anni fa

    Io se arrivassero offerte importanti venderei sicuramene benassi e ci rifletterei per baselli. Guarderei anche con interesse a njang a hernandez e a Gaston Ramirez

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 4 anni fa

      Per “offerte importanti” Cairo intende almeno 3 volte tanto quello che li ha pagati e ad oggi non credo ci sia nessuno che ti dia 15-20 milioni per Benassi o Baselli… se te li offrono vuol dire che il rendimento di questi due è decollato e sono titolari inamovibili nel Toro… ma a quel punto perchè venderli? questi sono due buoni giocatori che matureranno nel tempo grazie ad un più elevato rendimento, non perchè incrementeranno chissà che le loro capacità tecniche. A mio avviso sono due giocatori che per il Toro vanno bene, ma vanno alternati a seconda delle varie situazioni a giocatori di caratura più elevata o con caratteristiche differenti (vedi Castro, per dirne uno). Con un centrocampo di qualità e quantità esalti le doti che abbiamo in attacco, altrimenti no.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. igor - 4 anni fa

        Venderei benassi perche’ é scarso; baselli perché incompiuto. Magari qualche picio in giro che li paga lo trovi. Il primo é in nazionale, il secondo piace al Milan.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. abatta68 - 4 anni fa

          Ma non è che sono scarsi… sono giovani e hanno delle qualità, ma sono giovani! noi non possiamo sempre predicare la linea verde del vivaio come un valore assoluto del Toro, e poi non dare a loro nessuna possibilità. Guarda che giusto un anno fà c’erano parecchi che davano dello “scarsone che non vedeva la porta” a Belotti! tutto è cambiato quando vicino gli hanno messo Immobile, giusto per dire che nel calcio si gioca per reparti e non è tanto il valore assoluto del singolo, ma come questo si integra. Sinisa si aspettava certe cose, ne ha viste altre… ora dopo sei mesi si rende conto che ha bisogno di giocatori con caratteristiche differenti, anche per far rendere al meglio giocatori come Benassi e Baselli, che sono comunque un capitale per la società, molto più di altri. Zappacosta ad esempio si trova molto meglio in una difesa a 4 e lo stà dimostrando.. ma è sempre lo stesso identico giocatore dello scorso anno eh!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. igor - 4 anni fa

        Valdifiori é scarso e a quell’età non penso se lo pigli piu’ nessuno. 4 per valdifiori, quando a 6 prendevi objang (gia’ allenato da miha) é tutto dire delle capacità di fari spenti! A noi a centrocampo serve gente come Fernando (ex Samp), soriano, objang, Hector, junuzovic, kimmich, poli, bertolacci; non sti pippari

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      3. igor - 4 anni fa

        Con i soldi di obi prendevi crisetig… Anche un donsah non mi schiferebbe. Cmq deluso da acquah

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. igor - 4 anni fa

    Rosa x l’Europa:
    Portieri
    Hart/gomis.a(vivaio)/padelli(ita) 3 posti in lista
    Terzini dx
    Zappacosta(ita)/de silvestri(ita) 2 posti in lista
    Terzini sx
    Barreca(under 21)/ SIQUERA 1 posto in lista
    Difensori centrali
    Castan/rossettini(ita)/SIMUNOVIC o TONELLI(ita) o OGBONNA(vivaio)/ CHOLRUKA o VIDA 4 posti in lista
    Centrocampo benassi(ita)/baselli(ita)/valdifiori(ita)/OBJANG/ POLI(ita)/ gustavson (under 21)/ il piccolo serbo (under 21) posti in lista 5
    Attacco
    Belotti(ita)/TROTTA (ita) o M.Lopez/ falque / iturbe/ ljaijc/ boje
    Posti in lista 6.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. igor - 4 anni fa

      Formazioni tipo (4231)
      Hart(gomis)/ zappa(de silvestri), Vida(rossettini), ogbonna(castan), siquera(barreca)/ Poli(valdifiori), objang (benassi)/ iturbe(aramu?parigini?)/ falque (baselli) ljaijc (boye)/ Belotti (Lopez, trotta?)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. igor - 4 anni fa

      Formazione 433
      Hart(gomis a)/ zappa(de si), Vida(rossettini), Ogbonna(castan), siquera(barreca)/ baselli(benassi), poli(valdifiori), objang(gustavson basalli etc)/ falque(iturbe) / Belotti(Lopez)/ ljakic (iturbe, boje)

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. TOROSEMPRE - 4 anni fa

        Ahahahah IGOR 😉 stica… tu altro che a fari spenti , andresti con gli abbaglianti in pieno giorno !!! O hai le idee chiarissime oppure sei troppo ” azzurro” di Football Manager …

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. bertu62 - 4 anni fa

    Un saluto a tutti i fratelli ed alle sorelle granata!!! 🙂 …
    Dunque, facciamo un po’ di ordine…Il primo punto fermo è che ANCHE la rosa del Toro, così come quelle delle altre squadre, DEVE essere composta da 25 giocatori OVER 21 anni (per gli Under 21 non ci sono restrizioni…)…
    Inoltre, dei 25 di cui sopra, ALMENO 4 DEVONO essersi formati nelle giovanili di Club Italiani, ed altri 4 DEVONO provenire da giovanili di club europei….
    Insomma, PRIMA di acquistare, BISOGNA vendere/sfoltire!!!!
    Detto questo è facile capire alcune cose, no?
    Primo: NON E’ CHE C’E’ LA FILA per venire a giocare nel Toro!!! E chiunque dica il contrario NON E’ un tifoso, ma UN IPOCRITA! Quindi è inutile aspettarsi “colpi” alla Messi/Ronaldo/Higuain, ma è anche inutile aspettarsi entrate in Gennaio da parte di giocatori “esperti e funzionali” di altre squadre, visto che solo DEI PAZZI li lascerebbero andare via!!
    Quindi bisogna prima di tutto vendere/prestare giocatori per liberare posti nella rosa! Allora, chi partirà? MARTINEZ, ARAMU, AVELAR, MAXI LOPEZ, BOVO, AJETI per dirne alcuni!
    Martinez perché ha fallito troppe volte le varie occasioni dategli…venduto..
    Aramu perché ha bisogno di giocare, e non fare panchina…prestito…
    Avelar perché anche Lui ha bisogno di giocare….prestito….
    Maxi Lopez perché ha ancora richieste d’acquisto, ed è alla fine…venduto…
    Bovo perché anche Lui è a fine carriera ma ha ancora richieste….venduto…
    Ajeti perché ha bisogno di giocare per ritrovare la forma….prestito….
    Dopodichè BEN VENGANO i riscatti di CASTAN e FALQUE, che si stanno rivelando ottimi elementi, e BEN VENGA anche ITURBE, visto che ha solo 23 anni e quando ha avuto la possibilità di giocare (nel Verona…) ha dimostrato le sue qualità, ed a noi SERVE COME IL PANE avere panchina DI QUALITÀ!!! Quando mancano i titolari (Falque e Ljajic) abbiamo visto cosa succede, no?
    Con la Roma sembra che si sia aperto un ottimo canale….perché allora non sfruttarlo? Inoltre c’è anche la questione PORTIERE, non dimentichiamolo!!! A giugno HART andrà via, di sicuro!! E con Padelli fuori dai pali (finalmente..) chi metteremo in porta, magari già in Europa? GOMIS? Hummmmmmm…..sembra invece che sempre sull’ASSE ROMA-TORINO il buon “fari-spenti-Petrachi” si stia muovendo per Skorupski, che E’ DI PROPRIETA’ DELLA ROMA.
    Pertanto fratelli e sorelle….
    FV❤G!!
    SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 4 anni fa

      Son daccordo con te bertu, ma su Avelar credo che la società lo voglia recuperare appieno, perchè potenzialmente è un buon giocatore e in quel ruolo abbiamo solo Barreca, che di cartellini ne prende, cosi come l’influenza! poi, ripeto… le squadre che giocano in Europa hanno una rosa di almeno 18 giocatori titolari, ovvero di quelli che se manca tizio o caio non se ne accorge nessuno e il rendimento della squadra non cambia. Un giocatore come Castro ti fà 25-30 partite l’anno, alternandosi ai vari Baselli o Benassi, idem per Iturbe con Iago o Ljaic, oppure un Tonelli/Silvestre con Rossettini e Castan. Sul discorso portiere, venisse Skorupsky sarei molto contento… non perchè Hart non vada bene, ma perchè come dici tu, assai probabile che ci saluterà. Io non starei a tirare troppo sul prezzo per Castro… mi pare un bel giocatore, fondamentale per noi..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. bertu62 - 4 anni fa

        Ciao Abatta68….
        Anch’io su Avelar la penso come Te, anche perché al di là dell’investimento fatto 2 anni fa, quel poco che giocò l’anno scorso dimostrò di avere piedi più che educati (ricordo che gli unici Cross decenti dalla fascia sx arrivarono SOLO da Lui, dopodiché NISBA!!!), però è anche vero che HA BISOGNO DI GIOCARE per ritrovare la forma, e nè il toro può permettersi di farlo giocare in questo momento nè lui può pensare di fare panchina e giocare SOLO con la primavera!! Infatti per questo ho messo “prestito” e non cessione!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. abatta68 - 4 anni fa

          Vero, ma non possiamo pensare ad una squadra fatta di 11 giocatori da media classifica di serie a, altri 7-8 da serie b o poco più e il restante fatto da giocatori a fine carriera, peraltro nemmeno poi cosi esaltante (Vives,Bovo,Moretti.. e mettiamoci anche Maxi).
          Per ogni ruolo devi avere giocatori che il posto se lo contendono a pari livello, tra uno già maturo e affidabile (25-30anni) e l’altro giovane e più che promettente (20-25 anni). Solo cosi il livello medio complessivo di una squadra diventa competitivo per giocare in Europa, perchè su questo obiettivo si stà ragionando. Se guardiamo le panchine di Fiorentina, Inter, Milan e Lazio ci sono nomi che… altro che Avelar!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. abatta68 - 4 anni fa

            …anche perchè se poi l’obiettivo lo centri, le partite in una stagione, tra coppe e campionato, superano quota 50…

            Mi piace Non mi piace
          2. bertu62 - 4 anni fa

            Esattamente!! Ed infatti è per questo che Avelar, ad esempio, dovrebbe rimanere in Rosa! Questo però a patto che sia integro ed affidabile! Sul fatto che sia integro, ci posso anche credere, ma sull’affidabile….beh, mancando totalmente di preparazione, di allenamenti e di minutaggi/partita…..e questo non per colpa Sua, intendiamoci, ma semplicemente perché stà rientrando adesso da un lunghissimo periodo di inattività, un po’ così com’è stato per il buon Castan…..ed ora come ora il Toro non può nè permettersi il lusso di farlo giocare tanto per fargli fare “munitaggio” (perché sennò sulla sua fascia di competenza gli avversari ci andrebbero a nozze….) nè può permettersi il lusso LUI di continuare a fare panchina e basta, sennò diventerebbe ancora più “arrugginito”!! E’ per questo che secondo me potrebbe finire in prestito in qualche squadra che non sia in competizione con noi per la zona-Uefa ma che comunque gli garantisca continuità di gioco, come potrebbero essere un Empoli, un Pescara, o magari lo stesso Palermo da cui lo prendemmo 2 estati fa…..E lo stesso discorso vedrai che si farà per Perugini (visto che il Chievo NON LO FA GIOCARE….), per Aramu, e forse anche per Ajeti…..

            Mi piace Non mi piace
    2. KanYasuda - 4 anni fa

      …se il prossimo anno vuoi vedere Skorupski tra i pali, adesso dovremmo pensare a qualcosa di diverso da Iturbe !
      ….o pensi che alla Roma stiamo tanto simpatici da volerci far vincere uno scudetto ?
      ….non ci hanno mai pensato nè lei né il Napoli a far qualcosa di veramente importante contro i Gobbi, figurati se sta pensando di raffozzarci !!!
      …( pensa alle vicende Higuain-Pjanic )

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. bertu62 - 4 anni fa

    Un saluto a tutti i fratelli ed alle sorelle granata!!! 🙂 …
    Dunque, facciamo un po’ di ordine…Il primo punto fermo è che ANCHE la rosa del Toro, così come quelle delle altre squadre, DEVE essere composta da 25 giocatori OVER 21 anni (per gli Under 21 non ci sono restrizioni…)…
    Inoltre, dei 25 di cui sopra, ALMENO 4 DEVONO essersi formati nelle giovanili di Club Italiani, ed altri 4 DEVONO provenire da giovanili di club europei….
    Insomma, PRIMA di acquistare, BISOGNA vendere/sfoltire!!!!
    Detto questo è facile capire alcune cose, no?
    Primo: NON E’ CHE C’E’ LA FILA per venire a giocare nel Toro!!! E chiunque dica il contrario NON E’ un tifoso, ma UN IPOCRITA! Quindi è inutile aspettarsi “colpi” alla Messi/Ronaldo/Higuain, ma è anche inutile aspettarsi entrate in Gennaio da parte di giocatori “esperti e funzionali” di altre squadre, visto che solo DEI PAZZI li lascerebbero andare via!!
    Quindi bisogna prima di tutto vendere/prestare giocatori per liberare posti nella rosa! Allora, chi partirà? MARTINEZ, ARAMU, AVELAR, MAXI LOPEZ, BOVO, AJETI per dirne alcuni!
    Martinez perché ha fallito troppe volte le varie occasioni dategli…venduto..
    Aramu perché ha bisogno di giocare, e non fare panchina…prestito…
    Avelar perché anche Lui ha bisogno di giocare….prestito….
    Maxi Lopez perché ha ancora richieste d’acquisto, ed è alla fine…venduto…
    Bovo perché anche Lui è a fine carriera ma ha ancora richieste….venduto…
    Ajeti perché ha bisogno di giocare per ritrovare la forma….prestito….
    Dopodichè BEN VENGANO i riscatti di CASTAN e FALQUE, che si stanno rivelando ottimi elementi, e BEN VENGA anche ITURBE, visto che ha solo 23 anni e quando ha avuto la possibilità di giocare (nel Verona…) ha dimostrato le sue qualità, ed a noi SERVE COME IL PANE avere panchina DI QUALITÀ!!! Q

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KanYasuda - 4 anni fa

      perfetto…condivido…fila tutto dritto, stesso modo di pensare su ognuno dei giocatori che hai citato !
      …e al posto di Avelar ( non ce la fa nemmeno in questa seconda parte di campionato a rientare ?…allora ..VENDUTO ), Bovo, Ajeti ?….rimpiazziamo tutto con Iturbe ?
      Non metto in dubbio le qualità del giocatore, ma a me piacerebbe arrivare in Europa anche quest’anno, non mi sembra impossibile…poi è da tanto che stanno cercando di inculcarcelo nel Cervello !!!!
      …tutto il resto la prossima Estate, coi soldi di “PERES” e della Carogna…la rovina del Toro di quest’anno!…doveva girare tutto intorno a lui..lì dietro !!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. FVCG'59 - 4 anni fa

    Di tutte le ipotesi in articolo c’è n’è una sola da fare: riscattare Falque in via definitiva. Tutti gli altri lasciamoli dove sono e sprechiamo soldi inutilmente…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KanYasuda - 4 anni fa

      …perfetto…condivido !

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. abatta68 - 4 anni fa

    Che al Toro servano principalmente difensori e centrocampisti non ci piove… che il Toro abbia bisogno di 22 titolari di livello per competere ad un piazzamento Uefa è altrettanto evidente. Io credo che nel mercato di gennaio si può iniziare il processo di cambiamento per concluderlo degnamente a giugno, per la prossima stagione, quella che dovrebbe dirci realmente a cosa ambisce il Toro. Un portiere, un centrale difensivo, due valide mezzali e un attaccante capace di fare la seconda punta a fianco di Belotti… che non può essere Martinez, che vale una rotula di Iturbe.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. KanYasuda - 4 anni fa

      ..una seconda squadra praticamente…e il campionato di quest’anno ?
      possibile che dobbiamo pensare sempre al prossimo anno ?
      …anno per anno ?…all’Infinito ?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. KanYasuda - 4 anni fa

    …per carità, non bruciamoci la possibilità di reinvistire soldi che ci spettano e ” DEVONO ” darci ( per aggiungere qualità a “TUTTA” la Rosa Granata ) con questi inutili giochetti tra Società. Sarebbe un’ ulteriore prova dello schifo che il Calcio ormai rappresenta. Di sicuro non conosceremo mai i VERI bilanci e i VERI obiettivi delle squadre che tifiamo, ma noi tifosi del Toro, in questo momento, vista la prima parte di Campionato, avremmo preferito sentire notizie diverse circa l’interessamento su giocatori “davvero” utili per equiparare almeno la qualità in tutti i reparti… poi, se come sempre, si iniziano di nuovo a scrivere cagate come quelle di ” un pallino ” del Mister, non posso far altro che continuare a pensare che ci prendano veramente tutti per il Culo e che si dicano tante belle cose solo per farci sognare…
    Forza Toro !!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. bertu62 - 4 anni fa

      Ciao fratello, e porta pazienza ma, io, del discorso che hai fatto (scritto..) non ho capito un ciufolo!!! Ehehehe….Cosa c’entrano “gli inciuci”, i VERI bilanci (come scrivi Tu…) ecc…ecc… con quello che stanno facendo per rinforzare il Toro? Puoi pf spiegarti meglio e fare nomi ed esempi concreti? CIAO e….
      FVCG!!
      SEMPRE!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. KanYasuda - 4 anni fa

        caro bertu, lo so di non essere un bravo “scrittore” come te…mi aspettavo questi mancati consensi dopo il ” discorso che ho fatto “…
        Però, mi hai mai sentito parlare male del Toro di quest’anno ?
        Il problema è che i possibili “inciuci” come tu hai giustamente decifrato (chissà perché !),con questi tipi di articoli, si sposano benissimo.
        Anche a me viene da pensare che qualsiasi nuova azione di mercato serva per il bene della ns Squadra, ma al tempo stesso mi viene da riflettere sul come cerchino di illuderci sparandoci certi Nomi, legati inoltre alla stessa Società con cui abbiamo già trattato Scambi e ACCORDI nel Mercato Estivo.
        Se vogliamo ambire veramente a qualcosa di importante, sappiamo dove dobbiamo rinforzarci e pretendere di più da quei giocatori che ad inizio campionato ci dicevano che ” potevano realmente aver trovato la loro nuova dimensione ”
        P.S. sicuramente mi sarò espresso male anche adesso, ma in poche parole…se ci prendiamo Iturbe non ci arriveranno mai i soldi della vendita di Peres, quel sacrificio utile, detto allora, per rafforzare l’intera Rosa della Squadra,,,”Plusvalenza” di nuovo bruciata, e nell’Estate prossima i nuovi discorsetti….

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. bertu62 - 4 anni fa

          Ciao Fratello!!! Adesso ho capito sia il tuo discorso sia quello che volevi dire, ma…..Ma io cerco di farmi un’idea complessiva sia leggendo questi articoli che altri, sia seguendo (per quanto mi è possibile…) le partite e le interviste e tutto ciò che viene trasmesso via Web, anche perché non ho altre possibilità essendo un po lontanuccio…..E quel che viene fuori da questa mia ricerca è questo: il Toro di quest’anno è un Toro nuovo, totalmente, partendo dall’allenatore per finire ai giocatori passando per il modulo….Ventura out, Sinisa in….difesa a 4 tutta nuova, centrocampo a 3 di cui se va bene solo 2 “vecchi”….attacco a 3 di cui solo Belotti di “vecchio”…. A giugno poi c’è stato il tradimento “serbo” di Maksimovic, che a Sinisa proprio non è andato giù, e che ci ha messo nei guai, unitamente al fatto che l’inserimento dei “nuovi” e dei giovani doveva avvenire “per gradi”, mentre invece si è dovuto fare di necessità virtù….Ora abbiamo la possibilità di spendere quei quattrini che a Luglio non avevamo (il solo GLIK ci è stato pagato….), però si sà che a Gennaio non è che si trovano tante “gemme” perché chi le ha, se le tiene….ed allora ecco che bisognerà andare a cercare degli “scontenti” che però possano servire alla causa sia subito che nella prossima stagione!
          Ed allora ecco che l’idea di Iturbe mi solletica, e molto!
          Abbiamo visto tutti dove si va con una panchina come la nostra!!
          DA NESSUNA PARTE!!!
          Il momento in cui Ljajic non gira, con chi lo sostituisci?
          Il momento in cui Falque non gira?
          Oppure Baselli? Oppure Valdifiori? Oppure Belotti? Oppure HART?
          Hummmmmm…..la verità è che OBI, ACQUAH, MARTINEZ, per dirne alcuni, NON si sono rivelati all’altezza! Fino a poco fa Sinisa diceva di avere 22 titolari (ma forse esagerava consapevolmente…) però ora ha ammesso che non è così!!! Si è reso conto che ALCUNI hanno toppato ALLA GRANDE!!! Lo stesso Baselli ha dovuto essere “pungolato” pubblicamente così come Ljajic!!! E allora perchè non approfittare del fatto che alla Roma certi elementi non interessano più? Iturbe è un ottimo affare, secondo me, al di là di quello che possono o non possono scrivere i “giornalai”….Inoltre c’è l’affare SKORUPSKI, portiere di 25 anni in forza all’Empoli ma di propietà della Roma! Eppoi c’è in ballo il prestito di Falque e di Castan, oltre al fatto che manco è certa la permanenza di Spalletti come allenatore della Roma!!! Insomma, io non li vedo tutti sti “inciuci” , vedevo MOLTO ma MOLTO peggio le cose col Palermo all’epoca di FOSCHI, tanto per dire!! Quanti BIDONI ci hanno rifilato!!! Ciao fratello!!! FVCG!! SEMPRE!!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. The Mtrxx - 4 anni fa

    Spero proprio che Petrucci a fari spenti stia anche
    – sistemando la difesa
    – sistemando le riserve per il centrocampo
    – cominciato qualche dialogo per trovare un portiere per l’anno prossimo
    – cominciato a sfoltire la rosa

    Perché Iturbe sa tanto di favore alla Roma, che non ha i soldi per pagare peres e che vuole chiudere su Castan e Falque.

    Spero di sbagliarmi ma l’Iturbe di Verona non esiste più, al Toro farebbe comunque molta panchina, e in ogni caso, i problemi principali non sono la davanti, visto che facciamo due goal a partita..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. magnetic00 - 4 anni fa

      secondo me non sbagli. l’iturbe di qualche anno fa non si vedrà più

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 4 anni fa

        …stiamo parlando di un giocatore di 23 anni, non a fine carriera, che la Roma ha pagato 22milioni e che a noi arriverebbe a meno della metà… non so se ci rendiamo conto! Non credo affatto che Cairo sia uomo da fare “favori” da 10milioni, cosi, tanto per fare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. The Mtrxx - 4 anni fa

    Spero proprio che Petrucci a fari spenti stia anche
    – sistemando la difesa
    – sistemando le riserve per il centrocampo
    – cominciato qualche dialogo per trovare un portiere per l’anno prossimo
    – cominciato a sfoltire la rosa

    Perché Iturbe sa tanto di favore alla Roma, che non ha i soldi per pagare peres e che vuole chiudere su Castan e Falque.

    Spero di sbagliarmi ma l’Iturbe di Verona non esiste più, al Toro farebbe comunque molta panchina, e in ogni caso, i problemi principali non sono la davanti, visto che facciamo due goal a partita..

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy