Dal Parma ecco Filipe

di Gianluca Sacchetto

Dopo l’arrivo di Iunco, per sistemare il reparto offensivo il Toro sta cercando di piazzare l’ultimo colpo. Abbiamo parlato tanto dell’interesse per Russotto, Gabionetta e Do Prado. Ma negli ultimi giorni è salito alla ribalta Filipe Oliveira, il centrocampista esterno portoghese appena passato dallo Sporting Braga al Parma.

Petrachi…

di Redazione Toro News

di Gianluca Sacchetto

Dopo l’arrivo di Iunco, per sistemare il reparto offensivo il Toro sta cercando di piazzare l’ultimo colpo. Abbiamo parlato tanto dell’interesse per Russotto, Gabionetta e Do Prado. Ma negli ultimi giorni è salito alla ribalta Filipe Oliveira, il centrocampista esterno portoghese appena passato dallo Sporting Braga al Parma.

Petrachi vorrebbe inserirlo in uno scambio con Pisano, ma la dirigenza gialloblù a queste condizioni difficilmente lascerà partire il giocatore. Operazione decisamente più fattibile, invece, se nella trattativa il diesse granata inserirà Rubin. Non è un mistero che Leonardi apprezzi le qualità del terzino sinistro classe ’87, tanto che già quando era a Udine cercò di acquistarlo.

Filipe nei primi anni del nuovo millennio sembrò poter diventare un giocatore di primo livello. Il Chelsea lo acquistò appena diciottenne dal Porto e disputò anche qualche partita in Premier League. Nelle stagioni successive, invece, non si confermò e dopo un prestito al Preston North End tornò in patria, dove vestì le maglie di Maritimo, Leixoes e Braga, prima dell’arrivo al Parma. Oltre all’esterno destro di centrocampo può ricoprire anche il ruolo di terzino destro, con vocazione ovviamente offensiva. Nel caso l’acquisto di concretizzasse, la sua duttilità potrebbe fare molto comodo a Lerda.

Nome: Filipe Vilaça Oliveira
Nato a: Braga, il 27/5/1984
Nazionalità: portoghese
Altezza: 177 cm
Peso: 70 kg
Ruolo: centrocampista
Piede: destro
Squadra: Parma

(foto: Abola.pt)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy