Toro, quanti giocatori in scadenza: Bonaventura, Lallana, Van Ginkel occasioni per i granata

Toro, quanti giocatori in scadenza: Bonaventura, Lallana, Van Ginkel occasioni per i granata

Calciomercato / Tantissime le occasioni a parametro zero

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Giocatori del calibro di Eriksen, Modric, David Silva, Cavani, Meunièr, Matic: tutti free agent in grado di firmare con qualsiasi squadra da gennaio. Mai come in questa stagione ci sono tantissimi giocatori di livello con il contratto in scadenza a giugno 2020. In Italia Mertens, Matuidi, Callejon, Ilicic, Bonaventura: alcuni rinnoveranno, altri sono già destinati ai top club. Ma oltre a loro, ci sono una serie di giocatori disponibili che potrebbero fare al caso del Toro. Parliamo di profili con esperienza internazionale che sarebbero utilissimi al progetto Toro. E non dimentichiamo che proprio in questo modo i granata hanno pescato un portiere come Salvatore Sirigu.

ESPERIENZA – Tantissime le occasioni, a partire da un giocatore con tanta esperienza nel nostro campionato: Giacomo Bonaventura. Dinamismo e inserimenti a centrocampo: il giocatore rossonero sarebbe ideale per la trequarti di Mazzarri. Un profilo simile a Lallana: 31 anni del Liverpool che in carriera ha giocato da esterno d’attacco, da interno di centrocampo e da trequartista. Oppure Layvin Kurzawa e Nathaniel Clyne, esterni in grado di difendere e garantire rifornimenti di qualità agli attaccanti. C’è anche Marco Van Ginkel, passato dalla Serie A con la maglia del Milan. 56 presenze e 29 goal con la maglia del PSV, è tornato dal prestito e ora si libererà dal Chelsea. Toro, puoi giocare d’anticipo: quante occasioni a parametro zero.

22 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. eurotoro - 11 mesi fa

    visto la scelta di Bava mi viene da pensare che se anche quest’anno non si arriva minimo al 6° posto rifondazione ..cessione dei piu quotati..svincolo dei piu vecchi e sotto con acquisti di giovani di gamba e qualita’ sfruttando la bravura di Bava..e naturalmente allenatore giovane …ma spero ancora che Mazzarri rimetta tutto a posto e che si continui a mantenere tutti i big…la vedo dura

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. SangreToro - 11 mesi fa

    Cairo non prendere nessuno:questa squadra e’difficilmente migliorabile ( frase che onestamente ho rubato a un pagliaccio visto in TV l’estate scorsa)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. policano1967 - 11 mesi fa

    Profili per una societa ke vuol risparmia su ingaggi e vuole vendere a gennaio pe fare cassa?naaa cairo nn fa colpi mediatici.lui compra i niang i zaza e speriamn nn i verdi.qualke svincolato su imput del mago mazzarri se arriva a mangia il panettone(nn credo)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Nero77 - 11 mesi fa

    L identikit per mercato di gennaio:Prestito gratuito,svincolato a gratis,disoccupato disperato

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Nero77 - 11 mesi fa

    E chi lo paga l ingaggio?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. sylber68 - 11 mesi fa

    Si… La. Minchia…. Ma ancora alle favole credete? Ma….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. robinhood_67 - 11 mesi fa

    Ecco, si, queste sono buone idee: Bonaventura, ultime 3 partite consecutive giocate un anno fa, a giocarsi il posto con Verdi, Iago, Berenguer, Parigini, Edera, Ansaldi.. quasi quasi farei un’offerta anche per Suso: ingaggio contenuto e ottima stagione, caratteristiche che ci mancano in rosa…E Cerci? Santana?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Paul67 - 11 mesi fa

    Il nostro mercato di gennaio sarà come i precedenti, cioè sfoltire la rosa, con il CAV é così.Personalmente penso che il mercato lo si deve fare in estate e se nn lo fai o lo sbagli, a gennaio nn riesci a rimediare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Maver - 11 mesi fa

    La strategia di “Direi bene” e AGONIA sarà quella di attendere il 31 gennaio…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. prawn - 11 mesi fa

    prendiamoli tutti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. wally - 11 mesi fa

    ogni tanto a qualcuno viene in mente che da anni e anni ci serve un uomo d’ordine a centrocampo?…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. BACIGALUPO1967 - 11 mesi fa

    Milanetto porterà a giugno un paio di innesti di valore.
    Per gennaio la vedo difficile

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Bischero - 11 mesi fa

    Per fare una società vincente serve programmazione. Per fare programmazione serve una dirigenza numericamente giusta, valida e sopratutto autonoma.per fare la dirigenza ci va l intelligenza del proprietario che non deve essere a centratore ma delegare visto che questo mondo non é impresa ma sport. Girano capitali importanti dove il bilancio é importante ma sempre di attività sportiva si tratta. Una volta fatto questo si discuta con l allenatore per sapere cosa serve e si va a parlare con gli agenti dei parametri 0.uno come Bonaventura potrebbe servire. Sugli altri non saprei.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Giancarlo - 11 mesi fa

      Giusta la tua asserzione: “si discuta con l’allenatore”. Chi? Mazzarri è in scadenza di contratto, non sappiamo se rinnoverà (personalmente spero di no) o chi sarà l’allenatore delle prossime stagioni. Giusto: ci vuole programmazione ed una dirigenza all’altezza come ho sempre scritto anch’io. Che Dio ci assista.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Giancarlo - 11 mesi fa

      Il tesseramento di calciatori in scadenza l’abbiamo inaugurato noi con Martin Vasquez, e scusate se è poco!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marchese del Grillo - 11 mesi fa

        Avercelo adesso!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. FVCG'59 - 11 mesi fa

      Corretto. Infatti mancano DG, DS e Allenatore: loro dovranno costruire il Toro del futuro e il presidente, se ci crede, dovrà metterci i soldi (dopo aver venduto la rosa attuale meno Sirigu e il Gallo).

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Simone - 11 mesi fa

    Abbiamo mr. 25mln, non ci serve nessun altro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Toro Forever - 11 mesi fa

    Ci vorrebbero, nel Torino, delle “figure” capaci di valutare con esperienza e competenza questi e altri profili Nazionali e Internazionali. Non mi viene in mente nessuno.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. BACIGALUPO1967 - 11 mesi fa

      Milanetto è lui la persona.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. policano1967 - 11 mesi fa

        Omar milanetto?buon centracampista.da ds nn saprei.io direi un sartori andrebbe meglio ma cairo nn prende gente ke gli toglie visibilita.lui promuove bava

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. SIMOLINCE - 11 mesi fa

    Sono solo acquisti mediatici. Cairo, non cascarci!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy