Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

campionato

Serie A, le partite delle 15:00: Impresa Benevento a Torino, vince la Lazio

UDINE, ITALY - DECEMBER 06: A general view during the Serie A match between Udinese Calcio and Atalanta BC at Dacia Arena on December 06, 2020 in Udine, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Nelle altre partite delle 15 il Benevento fa l'impresa e batte 0-1 la Juventus all'Allianz Stadium. Alla Dacia Arena la Lazio vince 0-1 contro l'Udinese

Davide Fagnani

Oltre a Sampdoria-Torino si giocavano altre due partite nel pomeriggio del 28' turno di Serie A. A Torino, il Benevento fa l'impresa e batte la Juventus 0-1 all'Allianz Stadium con un gol di Gaich. I campani salgono a quota 29 punti allontanandosi dalla zona retrocessione. I bianconeri invece restano terzi raggiunti dall'Atalanta a quota 55 punti e a -10 dall'Inter che però ha una partita in meno. A Udine invece ottiene un'importante vittoria esterna la Lazio che vince 0-1 alla Dacia Arena grazie al gol di Marusic. I biancocelesti salgono a 49 punti a -6 dalla zona Champions ma con una partita in meno. L'Udinese invece resta a 33 punti.

 TURIN, ITALY - MARCH 21: Adolfo Gaich of Benevento Calcio celebrates with team mates after scoring their side's first goal during the Serie A match between Juventus and Benevento Calcio at Allianz Stadium on March 21, 2021 in Turin, Italy. Sporting stadiums around Italy remain under strict restrictions due to the Coronavirus Pandemic as Government social distancing laws prohibit fans inside venues resulting in games being played behind closed doors. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images)

UDINESE-LAZIO 0-1

Nell'Udinese nessuna novità, con Pereyra alle spalle di Llorente. Nella Lazio c'è Muriqi con Immobile. Nel primo tempo attacca di più la Lazio che ha la prima occasione all'11' con Luis Alberto, Musso non para bene e Immobile sulla respinta calcia fuori. Al 37' passano in vantaggio i biancocelesti. Cross per Marusic che controlla, si porta il pallone sul destro e con un tiro a giro mette la palla all'incrocio. Le due squadre vanno quindi a riposo sul punteggio di 0-1.

Nella ripresa va subito vicinissimo al pari l'Udinese con un destro da fuori potente di De Paul che si stampa sul palo. La Lazio prova a difendersi per tutto il secondo tempo, creando solo una occasione dalle parti di Musso al 68', quando Immobile centra il palo dopo una respinta di Musso sempre sull'attaccante biancoceleste. L'Udinese invece prova a fiondarsi in avanti, affidandosi soprattutto a De Paul, ma senza mai riuscire a creare grandi occasioni da gol. La Lazio resiste e sbanca la Dacia Arena 0-1.

JUVENTUS-BENEVENTO 0-1

Nella Juventus fuori Mckennie, nel Benevento gioca Lapdaula. Nel primo tempo attaccano di più i bianconeri che va subito vicino al gol con Ronaldo. Ci provano anche Morata e Kulusevski senza però mai impensierire troppo la difesa campana. Al 35' Abisso fischia un rigore per la Juventus per fallo di mano di Foulon, l'arbitro viene però richiamato al VAR dove si accorge che non c'è stato alcun tocco di mano e cambia la decisione. Il primo tempo finisce quindi 0-0.

Nel secondo tempo fa fatica a creare grosse occasioni la Juventus che si fa vedere solo con Kulusevski che calcia male sul fondo al 58'. Al 67' Montipò salva il Benevento alzando sopra la traversa una palla molto insidiosa deviata da Barba. Passano solo due minuti e i bianconeri vengono puniti. Assurdo passaggio in orizzontale di Arthur, Gaich recupera palla e trafigge Szczesny. Dopo il gol la squadra di Pirlo prova a buttarsi in avanti, sfiorando all'80' il pari con Ronaldo, trovando ancora però uno strepitoso Montipò a dire di no. Nel recupero ancora enorme occasione per i bianconeri. Ancora Ronaldo da posizione defilata, altra respinta di Montipò e Danilo mette altissimo da due passi.

Potresti esserti perso