Serie A, Toro momentaneamente raggiunto da Chievo e Sampdoria

Campionato / La Sampdoria pareggia contro il Palermo ma raggiunge comunque i granata mentre il Chievo vince contro il Pescara

di Marco De Rito, @marcoderito

Con la vittoria della Roma sull’Inter si conclude la domenica di Serie A. I giallorossi raggiungono quota cinquantanove punti sempre a sette lunghezze dalla Juventus, che ha vinto contro l’Empoli, ma tiene distante il Napoli di cinque punti in quanto i partenopei hanno perso contro l’Atalanta. I bergamaschi sono la vera sorpresa del campionato ed adesso sono a soli tre punti dai campani e sperano che il sogno Europa possa alzarsi di livello per puntare alla competizione europea più importante: la Champions League e, per adesso, i numeri danno in corsa la squadra di Gasperini.

Al quinto posto a cinquanta punti troviamo la Lazio che oggi ha vinto contro l’Udinese mentre la sesta posizione è occupata dall’Inter. Sotto di un solo punto dai neroazzurri ci sono i cugini del Milan che hanno vinto contro il Sassuolo. Quindi passiamo all’ottavo posto dove è presente la Fiorentina a quaranta punti che si trova sopra ad un trio di squadra a trentacinque punti: Torino, Sampdoria e Chievo. La partita di domani trai granata ed i viola sarà determinante in quanto il Toro potrà ritornare da solo al nono posto in caso di sconfitta per i piemontesi invece la Fiorentina allungherebbe diotto punti.

Al dodicesimo posto il Cagliari che ha trionfato contro il Crotone mentre dopo Sassuolo ed Udinese ci sono Bologna e Genoa che sono, rispettivamente, a ventotto e ventisei punti che si sono scontrate quest’oggi ed il match è terminato in parità. Prima della zona rossa c’è l’Empoli quindi poi troviamo il Palermo che oggi ha pareggiato contro la Sampdoria, il Crotone ed infine il Pescara che ha perso contro il Chievo Verona.

[opta widget=”fixtures_plus” season=”2016″ match_day=”26″ live=”false”]

[opta widget=”standings” season=”2016″ live=”false”]

6 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. prawn - 4 anni fa

    Incontreremo Palermo (che e’ in crescita)
    Lazio (che ci fara’ male), poi Inter (idem), Udinese (forse si vince) e Cagliari (da vedere, loro sono in crescita, quasi uno scontro diretto per la 10a posizione..), Crotone (facile, in teoria) altri scontri diretti Chievo & Samp, poi il Derby

    Sara’ meglio tiarare qualche trucco fuori dal cappello Mister Miha, fosse anche giocare con 3 primavera in difesa e magari uno o due al centrocampo..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. ex calciatore - 4 anni fa

    Che strano l’avevo detto 1 mese fa e tra poco parte dx della classifica , i punti rispetto all’anno scorso si stanno riducendo caro Sig. Sinisa ,ma noi andiamo avanti tutta 5/6 attaccanti ,tattica zero.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. miele - 4 anni fa

      Purtroppo penso che tu abbia ragione. Siamo momentaneamente raggiunti in attesa di un rapido sorpasso, a meno di improbabili miracoli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. vittoriogoli_931 - 4 anni fa

      Non credo vi sia sorpasso: le due squadre citate sono abbastanza scarse.
      Resta che quelle sopra di noi sono nettamente superiori, il ns destino sarà lottare con Chievo Samp e Cagliari per la supremazia degli scarsi.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. emiliomonichin_826 - 4 anni fa

        Ti ricordo che all’andata avete vinto solo grazie ad un arbitraggio scandaloso di un certo Chiffi. Due espulsioni un gol da annullare e almeno un rigore, tanto scarsi non siamo

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ddavide69 - 4 anni fa

          Se avete i nostri punti siete scarsi comunque

          Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy