Toro in Europa e calciomercato: il mio undici ideale

Toro in Europa e calciomercato: il mio undici ideale

Lettere alla Redazione / Riflessioni, considerazioni, spunti, pensieri dei lettori: inviateli alla Redazione di Toro News, i più originali saranno riproposti sul nostro giornale

di Redazione Toro News

La redazione di Toro News torna ad aprire le colonne della prima e più grande testata on-line dedicata al Torino FC ai suoi lettori, i quali da sempre meritano di avere voce in capitolo riguardo le questioni a tinte granata. Inviateci all’indirizzo redazione@toronews.net i vostri articoli legati al mondo Toro: i più meritevoli e significativi saranno settimanalmente pubblicati sul nostro sito.

Il tema di questa settimana è calciomercato ed Europa League. Nel giorno della sentenza Uefa, che penalizza il Milan e manda il Torino ai preliminari di Europa League, vi chiediamo di dirci il vostro undici ideale per il Toro del prossimo anno. Perché sognare è bello, soprattutto in Europa. Ma, per dare all’iniziativa una coerenza di fondo, ci saranno dei limiti: saranno inseribili all’interno della formazione soltanto un massimo di tre giocatori nuovi, coerenti con le possibilità economiche ed in linea con i piani della società. Sono ben accette alcune righe di spiegazione delle vostre scelte. Le formazioni più interessanti saranno pubblicate settimanalmente sulle nostre colonne.

52 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fabricd_14160191 - 3 settimane fa

    Sirigu, Izzo N’Koulou Lyanco, Lazzari Baselli Traore Meitè DiLorenzo, Falque Belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. patricio.hernandez - 3 settimane fa

    europa o no la squadra va rinforzata…i paletti messi per questo giochino,ossia non piu di tre acquisti non valgono spero per i rientri dai prestiti…visto il rinnovo per diiji ed il poco interesse di mercato per bremer monetizzerei bonifazi(12 milioni) edera(6) berenguer(8)gustafsson(3)sommati ai soldi di niang liajc+ e.league abbiamo un bel gruzzolo,cederei in prestito i vari ferigra.gemello-cucchietti-de luca-kone-rauti-belkeir-segre ecc terrei in prima squadra solamente millico/buogiorno/ singo, acquisterei VERDI(22) indispensabile per il salto di qualita’ sui calci piazzati,BIRAGHI(15) italiano e bravo sui crosss per il gallo,ottimo piede anche lui sui calci piazzati e locatelli(12)giocatore dalle potenzialita’ eccezzionali
    PORTIERI sirigu-zaccagno-rosati DIFENSORI bremer-izzo-lyanco-djiji-n’koulou-buongiorno LATERALI de silvestri-biraghi-ansaldi-ola aina-singo- parigini-CENTROCAMPISTI meite’-baselli-rincon-lukic-locatelli- ATTACCANTI iago falque-verdi-zaza-millico-belotti
    sirigu- izzo-lyanco-n’koulou- rincon-locatelli-baselli-ansaldi-biraghi-verdi belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Mauro_Mo - 3 settimane fa

    Partendo dal presupposto che la squadra mi piace così com’è, quindi solo un nuovo titolare e qualche giovane riserva.

    Portieri:
    Sirigu, Zaccagni/Cucchietti, Rosati
    Confermerei un nostro giovane sperando che sia pronto, altrimenti, se non fosse valutato sufficiente, bisognerà acquistarne uno.

    Difesa:
    Lyanco, N’Koulou, Izzo;
    Come prime riserve Djidji, Bremer e Bonifazi;
    come settimo slot un giovane tra Ferigra, Singo e Buongiorno, prestiti e primavera permettendo.
    L’unica operazione di mercato potrebbe essere Bonifazi/Bogdan (o chi per lui) in modo da accumulare un gruzzolo necessario per altri ruoli.

    Esterni:
    Ansaldi, Ola Aina, De Silvestri confermati, più un quarto.
    dati i 10 mln investiti per il nigeriano penso che la società virerà su un profilo più economico, che dovrà scalzare Ansaldi e farlo rifiatare, quindi non i vari Lazzari, Laxalt, etc… ma un giovane tipo Pezzella (Di Marco, Adjapong).

    Centrocampo:
    a centrocampo, con la possibilità di giocare a 2 o a 3 (3-4-2-1 o 3-5-1-1), dovrebbero essere 5 o 6: Rincon, Baselli, Meitè, Lukic confermati, acquistabili Zaccagni e/o Kiyine, da valutare la conferma di Segre.

    Trequarti
    Con la possibilità di giocare a 1 o a 2, con la possibilità di avanzare Baselli o Lukic, punterei tutto su un singolo giocatore, Verdi come prima scelta, come riserve Parigini, Millico e solo uno tra Iago Falque e Berenguer.

    Attacco:
    Davanti, insieme a Belotti sostituirei Zaza con un nuovo acquisto, Kouamè, Babacar,Stepinski…, e poi confermerei uno tra Damascan, De Luca e Candellone, valutati a Bormio.

    Quindi, acquistati Verdi, Pezzella, Zaccagni, Kiyine, Kouame, per circa 50 mln, e ceduti, oltre alle operazioni minori: Zaza, Edera (prestito in b), uno tra Falque e Berenguer a seconda delle loro motivazioni e dalle risorse economiche. in tal caso anche la cessione di Bonifazi. per una somma di almeno 30 mln.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. leo5junior - 3 settimane fa

    SIRIGU ROSATI
    IZZO NKOULOU LYANCO
    ANSALDI DE SILVESTRI RINCON NAINGOLLAN
    VERDI BELOTTI

    ROTAZIONE BONIFAZI MEITE BASELLI MILLICO BREMER AINA DJIDJI LUKIC FALQUE ZAZA.

    2 soli acquisti ma importanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. noolit - 3 settimane fa

    Sirigu
    Izzo, Nkoulou, Lyanco
    Ansaldi, De Paul, Rincon, Pereyra,Falque,
    Belotti, Koaume
    Riserve di ottimo livello
    Cucchietti, Rosati
    Aina, Bonifazi, Bremer, Djidji
    Lukic, Meite, Baselli,
    Millico, Berenguer, Parigini, Zaza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Fabry_toro - 3 settimane fa

    Ciao a tutti i fratelli granata, mi chiamo Fabrizio e sono un nuovo iscritto. La mia formazione sarebbe:
    Sirigu/Sorrentino
    Izzo/bonifazi N’koulou/Djidji Lyanco Bremer
    Aina/De Silvestri Ansaldi/Laxalt
    Lukic/Baselli Pereyra/Meite Rincon
    Verdi/Falque/Millico Belotti/Zaza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Madama_granata - 3 settimane fa

    Non “il mio 11 ideale”, ma giocatori x me incedibili:
    Sirigu, Izzo, Nkoulou, De Silvestri, Ansaldi, Rincon,
    Baselli, Falque, Belotti.(9)
    Il famoso “zoccolo duro” che non si tocca.

    Giocatori possibilmente da tenere, come titolari o riserve di qualità:
    Bonifazi, Lyanco, Djidji, Aina, Meité, Lukic,Parigini, Zaza, Millico (9).

    Riserve che potrebbero essere utili, sopattutto giocando su 3 fronti, e che non cederei:
    Bremer, Edera, Buongiorno (3)
    Tre giovani di qualità, che potrebbero “esplodere”.

    Secondo portiere: Cucchietti l’avrei visto come “terzo”, ma hanno confermato Rosati.
    Cucchietti, come secondo, è già pronto? Siamo sicuri? Il secondo portiere deve essere uno bravo, e se possibile con già un po’ d’esperienza.
    Sorrentino? A me non spiacerebbe.
    Comunque bisogna sceglierne uno medio-buono: il portiere è troppo importante! (1)
    Terzo portiere: Rosati (1)

    E siamo arrivati a 23 elementi.
    Mancherebbero proprio i famosi 3 innesti “di peso”.
    A me piacerebbe il ritorno di Darmian, più Pereyra e Cutrone (o in alternativa Verdi). (3)
    23+3= 26.
    Direi un buon organico.
    Credo che saremmo pronti per l’Europa, per una posizione alta in campionato e per provare a proseguire anche con la Coppa Italia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Mole_Granata - 3 settimane fa

    Sirigu
    Izzo,N’Koulou,Lyanco
    Aina,BEÑAT,Rincon,SUSAETA
    FORTOUNIS
    Iago Falque,Belotti

    Altri: SORRENTINO,Rosati,Ansaldi,
    De Silvestri,Djidji,Bonifazi,Bremer,Lukic,Baselli,Meitè,BOUZOUKIS,Berenguer,Millico (solo se impiegato con frequenza),CHATZIGIOVANIS,JAIME MATA

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Kieft - 3 settimane fa

      Sei uno dei pochi che non ha fatto i soliti nomi ..però ..benat è Susaeta hanno superato i 30 anni …

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mole_Granata - 3 settimane fa

        Hai perfettamente ragione, però penso che se si vuole fare il famoso “salto di qualità” sia necessario puntare anche su giocatori esperti, affidabili e dalle provate capacità. Fino ad ora il calciomercato del Toro é stato fatto di scommesse: un mix di giovani sconosciuti che avevano ancora tutto da dimostrare e giocatori esperti ma da tentare di rigenerare. Facendo così alcune volte è andata bene altre invece no. Se si vuole fare il salto di qualità si deve iniziare ad investire su profili sicuri anche se non ci sarà la possibilità di plusvalenze.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Fabertoro - 3 settimane fa

        pure quagliarella … cosi’ tanto per fare un nome qualunque …

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Mole_Granata - 3 settimane fa

          Effettivamente Quagliarella è l’esempio migliore del fatto che l’età non dice tutto. Lo davamo tutti, o quasi, per finito e prossimo alla pensione e invece ha segnato tantissimo. In questi casi bisogna valutare caso per caso. I nomi che ho fatto (Susaeta e Beñat) sono quelli di giocatori con ancora 90 minuti nelle gambe e un buon numero di presenze nella Liga, non proprio dei panchinari.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Zulio - 3 settimane fa

    Sirigu
    Izzo Nkulou Bonifazi
    Aina . Rincon . DE PAUL . Ansaldi
    Falque . Berenguer
    Belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Kalokagathia - 3 settimane fa

    Sirigu
    Izzo N’koulou Lyanco
    Fantozzi Rincon Naselli Filini
    Falque Valdivia Okocha
    Gallo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Marco Toro - 3 settimane fa

    Sirigu;
    Izzo, N’Koulou, Lyanco;
    Aina, Gagliardini, Rincon, Ansaldi;
    Praet;
    Kluivert, Belotti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. D66 - 3 settimane fa

    Sirigu
    Izzo Nkoulou Lyanco
    Ansaldi Meite Pereyra Rincon Mario Rui
    Kouame Belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Balon - 3 settimane fa

    Sirigu
    Izzo Nkoulou Lyanco
    Lazzari Locatelli Rincon Laxalt
    De Paul Pereyra
    Belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. gl65 - 3 settimane fa

    Concordo con Prawn, pochi acquisti mirati:
    Sirigu
    Izzo Nkoulou Lyanco
    Lazzari Gagliardini Baselli Ansaldi
    Perejra (De Paul)
    Belotti Verdi

    panchina: Viviano, Dji Dji, Bonifazi, Bremer, De Silvestri, Rincon, Meitè, Lukic, Aina, Yago, Parigini, Inglese

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. VM8 - 3 settimane fa

    Sirigu, N’Koulou, Izzo , Lyanco , Toni Lato , Rincon , Paredes , Meitè , Aina , Ocampos , Belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Rock y Toro - 3 settimane fa

    Non vale! Mimmo75 è avvantaggiato!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. carlogribaud_3307841 - 3 settimane fa

    Sirigu,N’koulou,Izzo,Lyanco, Ansaldi, Rincon,Baselli,Pereyra, Ola Aina, Belotti, Iago Falque

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Fb - 3 settimane fa

    Sirigu
    Izzo Nkoulou Lyanco
    BrunoPeres Gagliardini Rincon Aina
    Falque
    Zaza Belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. BACIGALUPO1967 - 3 settimane fa

    Sirigu Izzo N’kolou Lyanco Ansaldi Aina Meite Pereyra Rincon Zaza Belotti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. F.E.R.T. - 3 settimane fa

    Sirigu
    Izzo- N’Koulou- Lyanco
    Ansaldi-Pereyra-Rincon-Baselli-Lazzari
    Belotti-Falque

    A disp.
    Sorrentino, Rosati, Djidji,Bonifazi, Buongiorno, De Silvestri, Meitè, Lukic, Fofana, Aina, Verdi, Zaza
    Bremer in prestito
    Gustafson, Boyé venduti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Kieft - 3 settimane fa

    3-4-2-1 Sirigu – Izzo Nkoulou Lyanco – Aina Rincon Baselli Ansaldi – Falque Correa – Belotti
    Zaccagno – Bonifazi Djidji Buongiorno – De Silvestri Lukic Maite kashchuk -Edera Parigini -Zaza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. user-14305426 - 3 settimane fa

    La mia formazione ideale:

    Sirigu
    Izzo N’Koulou Lyanco
    Aina Meité Berge Baselli Fares
    Deulofeu Belotti

    Cucchietti
    Bremer Djidji Bogdan
    De Silvestri Lukic Rincon Ansaldi
    I.Falque Zaza Berenguer

    Altri in rosa: Rosati Parigini Millico

    Vendere: Bonifazi, Gustafson, Boyè

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Toro Forever - 3 settimane fa

    Gentile Presidente. Comprendo bene le logiche di mercato del nostro Toro. Aver voluto confermare tutti i pezzi da 90 della squadra, rappresenta uno sforzo notevole per le possibilità economiche del Torino. Dal profondo del Cuore le chiedo però uno “sforzo” ulteriore. C’è un “trigono” astrale favorevole e le chiedo, con umiltà, di fare uno sforzo. I Tifosi del Toro sognano uno Squadrone!!! Ci accontenti Pres.!!! Non se ne pentirà!!! Ora o mai più!!! Solo Forza Toro!°

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. RFgranata - 3 settimane fa

      Ma chi sono quei 2 dementi che hanno messo meno a questo commento mah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. BACIGALUPO1967 - 3 settimane fa

        Mmmmm un’idea sommaria l’avrei…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. CUORE GRANATA 44 - 3 settimane fa

    Penso che ciascuno di noi tifosi abbia in mente la propria “formazione ideale”.Personalmente ritengo che l’ideale potrebbe essere rappresentato dall’intendimento del Pres. di non deludere,in molti noi tifosi, quel sopito entusiasmo che la partecipazione ad EL ha risvegliato.E’auspicabile che il quadro anche a livello di obiettivi sia definito e dalla prossima settimana si possano registrare movimenti in entrata\uscita.Non faccio “voli pindarici”:che occorrano almeno tre pedine è opinione unanime e non mi”fossilizzo”sui nomi spesso “ingannevoli”.Per garantire l’autofinanziamento sarà inevitabile qualche uscita,speriamo indolore,e definire un’organico che contempli anche taluni dei ns. giovani(non necessariamente Edera e Parigini finora “sempre e solo promesse”.Una “rosa” di 20\21 giocatori sarebbe,a mio avviso,più che sufficiente.Sulla spinta di questo rinnovato entusiasmo Cairo dovrebbe anche praticare una politica “prezzi”più “popolare”com’è sempre storicamente avvenuto ai tempi del mio amato AC Torino.In ultimo ma non certo per ultimo,condividendo il pensiero di altri “fratelli”auspicherei che il Patron,con un afflato di “granatismo”si decida a risolvere in via diretta\indiretta la “questione”infrastrutture.Sarebbe questa,al di là delle Coppe,l’impronta durevole,concreta e qualificante della sua Presidenza.FVCG!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 3 settimane fa

      Troppo pochi 20/21 giocatori per almeno 52/54 partite. Ne servono almeno 23/25 conprensivi di 2 o 3 primavera o ex primavera.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. mah... - 3 settimane fa

    “Ma, per dare all’iniziativa una coerenza di fondo” :))

    Poi sarei io quello che crede a Babbo Natale e alla fatina dei denti.
    E si noti che non ho neanche citato John Fitzgerald Kennedy alla membro di segugio. :))

    Vi lascio perché fate troppa pena…La Storia si occuperà di voi e delle vostre famiglie. 😉

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 3 settimane fa

      Patetico

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Rock y Toro - 3 settimane fa

      Record di meno!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. antonio - 3 settimane fa

    Il mio undici:3-4-3
    SIRIGU,IZZO,NKOULOU,BONIFAZI,AINA,RINCON,BENNACER, ANSALDI, IAGO, BELOTTI, VERDI.
    A DISPOSIZIONE :
    ZACCAGNO, BREMER, LYANCO, DYDJI, BERENGUER, MEITE, FOFANA, LAXALT, PARIGINI, BABACAR, MILLICO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  27. antonio - 3 settimane fa

    Il mio undici ideale: 3-4-3
    SIRIGU, IZZO, NKOULOU, BONIFAZI, AINA, RINCON, BENNACER, ANSALDI, IAGO, BELOTTI, VERDI.
    A disposizione
    ZACCAGNO, BREMER, LYANCO, DYDJI, BERENGUER, MEITE, FOFANA,LAXALT, PARIGINI, BABACAR, MILLICO

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  28. Bischero - 3 settimane fa

    Modulo 3-4-2-1.sirigu- izzo nkoulou lyanco-conti meité rincon ansaldi-Iago falque verdi-Belotti. In panchina sorrentino-bremer djidji Bogdan-aina desilvestri lukic Du Bertolacci – millico edera-Zaza. Rosati sìngo adopo. Cessioni di Berenguer baselli parigini Bonifazi incasso di 42 milioni. Acquisti conti verdi Duncan Bogdan Bertolacci sorrentino. 52 milioni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  29. FVCGallo9 - 3 settimane fa

    Sirigu
    Izzo-N’Koulou-Lyanco
    Aina-Lukic-PEREYRA-Rincon-LAXALT(Ansaldi)
    CUTRONE-Belotti

    PANCHINA: SORRENTINO-Rosati-Bremer-Djidji-Bonifazi-De Silvestri-Ansaldi(LAXALT)-Meitè-KIYINE-Berenguer-Falquè-Millico ALL: Mazzarri

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  30. eurotoro - 3 settimane fa

    Sirigu.. nkoulu izzo lyanco..ansaldi aina rincon meite bonaventura gervinho gallo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  31. Garnet Bull - 3 settimane fa

    Finalmente la tanto attesa sentenza del Tas è arrivata. Ciò permette al toro di avere più certezze in ambito calciomercato, e nonostante la rosa si sia rivelata valida, occorre puntellare quest’ultima con alcuni acquisti mirati e di qualità. Questa formazione si sviluppa sul classico 3-5-2 di Mazzarri.
    Porta: Sirigu
    Difesa: Izzo-N’koulou-Lyanco
    Centrocampo: Seri-Rincon-Baselli
    Esterni: Ansaldi-Caligiuri
    Attacco: Verdi-Belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Garnet Bull - 3 settimane fa

      Non ha senso mettere non mi piace se nemmeno conoscete i giocatori, almeno informatevi

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  32. prawn - 3 settimane fa

    Verdi, Lazzari, Pereyra, sarebbe un bel toro con quei tre, poche vendite.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  33. robert - 3 settimane fa

    Una cosa è sicura. Se andiamo in Europa con questa squadra saremo eliminati al primo turno.Bisogna vendere Baselli,Zaza e Berenguer e con i soldi ricavati prendere tre giocatori di qualità.Tutto il resto è fuffa !!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Wallandbauf - 3 settimane fa

      Con questa squadra abbiamo vinto contro atalanta,milan,inter,lazio e pareggiato contro le merde, però perdiamo sicuro contro il dubrochen o come cacchio si chiama. La domanda è una, ce la fai?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. maxx72 - 3 settimane fa

      Un altro patetico.
      Ps sei tu quello che dice che Bava non va bene perché assomiglia a un parroco? Doppiamente patetico

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  34. Mimmo75 - 3 settimane fa

    Lyanco è un grande acquisto. Aggiungerei Berardi. Questo per restare ai titolari. Non toccherei altro ma inserirei un terzino sx capace di scalzare Ansaldi nel giro di due anni (come Aina dovrà fare ora con DeSi) e due centrocampisti (un mediano e una mezz’ala di qualità e fisico) in grado di mettere seriamente pressione a Meite, Rincon, Baselli e Lukic. Zaza confermato come vice Belotti, se ne ha voglia davvero. Altrimenti via lui e dentro un giovane in grado di dire già seriamente la sua. Da tenere solo Berenguer tra gli esterni e magari valutare a fondo Boye di rientro dal prestito, giusto per capire da vicino se l’esperienza maturata in Grecia ha restituito un calciatore più concreto e in grado di giocare con profitto sia da seconda punta che da 3/4.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  35. user-13958142 - 3 settimane fa

    Sirigu
    Izzo Nkoulu Lyanco
    Candreva Baselli Rincon Nainggolan Ansaldi
    Verdi/Iago Falque Belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  36. user-13950452 - 3 settimane fa

    La formazione ideale: Sirigu (Sorrentino), Ola Aina(De Silvestri) Izzo (Bremer) N’Koulou (Bogdan) Lyanco (Djidji) Lazzari Ansaldi), Meite (Lukic) Rincon (Baselli) Pereyra (Parigini) Belotti (Millico) Verdi (Edera)

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  37. Ardi - 3 settimane fa

    Intanto sono felice per la reazione di Izzo sui social verso la partecipazione del Toro all’el. A quanto dice non ci sarebbero dubbi sulla sua permanenza

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  38. Il_Principe_della_Zolla - 3 settimane fa

    “Perché sognare è bello, soprattutto in Europa”.
    Forse è arrivato il momento di sostiuire qualche iniezione di realtà all’evanescenza dei sogni. Io mi aspetto che tutte le promesse (le ennesime) presidenziali di fine campionato siano mantenute. Ora c’è il contesto e le ragioni per passare ai fatti. Vedremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Marchese del Grillo - 3 settimane fa

      Ho fiducia. Incrocio le dita, ma ho fiducia. Spero soprattutto che si faccia bene, si, ma anche presto. I nuovi a Bormio!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Il_Principe_della_Zolla - 3 settimane fa

        Staremo a vedere. Io non mi fido, e ci siano tutte le ragioni per aspettare il presidente alla prova dei fatti. Ripeto, vedremo. La palla è nel suo campo.

        Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy