Settore Giovanile Torino, un week-end perfetto: gli Allievi vincono in casa della capolista

Settore Giovanile Torino, un week-end perfetto: gli Allievi vincono in casa della capolista

Giovanili / Vittoriose tutte le formazioni del Torino in campo tra il 27 e il 28 settembre. Prima vittoria per gli Allievi, due sconfitte rifilate alla Pro Patria

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

Week-end semplicemente perfetto per il Settore Giovanile del Torino: hanno portato a casa tre punti tutte le formazioni scese in campo, dalla Primavera ai Giovanissimi Nazionali (mentre ricordiamo che il campionato Berretti ha osservato un turno di riposo). Vediamo tutto squadra per squadra.

PRIMAVERA – Vi abbiamo raccontato con dovizia di particolari della grande vittoria ottenuta sabato dai ragazzi di Longo a Sestri Levante (0-3 sulla Sampdoria): nei seguenti link potete rileggere la diretta scritta del match, le dichiarazioni di mister Longo e la situazione del Girone A del Campionato Primavera, che vede il Torino secondo alle spalle della capolista Fiorentina: e sabato 4 ottobre sarà la volta proprio dello scontro tra viola e granata, sul terreno amico dei ragazzi di Longo a Venaria.

ALLIEVI NAZIONALI (1998) – I ragazzi di mister Andrea Menghini non potevano scegliere gara migliore per ottenere la prima vittoria stagionale: sbancato il campo del Vicenza, fino a sabato capolista a punteggio pieno. Per i classe 1998 granata decisivo un primo tempo superbo, concluso sullo 0-3 grazie a due reti di Manuel De Luca e a una di Simone Menabò. Poi i granata hanno subito il ritorno dei veneti nella ripresa, che ha prodotto in soli due minuti le reti di Massaro ed Edeobi, ma con grinta e cuore sono riusciti ad arrivare a fine partita senza incassare il gol del pari. Da rimarcare il fatto che i granata erano privi di uno dei giocatori più forti a disposizione, Kader Kouakou. I granata ora salgono a quota 6 in classifica issandosi al sesto posto momentaneo. In testa c’è l’Empoli, unica squadra a punteggio pieno.

Vicenza – Torino 2-3

Marcatori: 4? De Luca, 20? Menabò, 35? De Luca; st 7? Massaro, 8? Edeobi

Vicenza: Boca, Zudda (1’st Tumiatti), Vanzan (19’st Paiolo), Bertine, Edeobi, Pizzolato (1’st Borin), Boesso, Carollo (28’st Forte), Crestani (1’st Sbrissa), Massà, Yeboah
A disp. Rossi, Carniato, Biasiolo, Tonin
All. Zanchi

Torino (3-5-2): Cucchietti; Corrao, Rivoira, Auriletto; Ficco, Duguet, Rossetti, Tuzza (21’st Gili Borghet), Giraudo; De Luca (36’st Nacci), Menabò (27’st Tobaldo)
A disp. Reinaudo, Bettin, Romana, Battaglia, Felleca
All. Menghini

Arbitro: Moro di Schio

ALLIEVI LEGA PRO (1999) – Sorridono i ragazzi di Luca Mezzano (1999), che vincono per 1-2 sul campo della Pro Patria. A portare i tre punti in casa granata sono le reti del trequartista Sottil e del centrocampista Drovetti, entrambi a segno per la seconda domenica consecutiva. Bene ha fatto ai ragazzi di Mezzano l’arrivo degli attaccanti Iacuaniello e Gashi: inutile la rete segnata su rigore dai padroni di casa lombardi. Granata che salgono a quota sei punti (una sconfitta e due vittorie in tre partite), davanti resta la Juventus, unica squadra ad aver fatto bottino pieno con nove punti.

Pro Patria – Torino 1-2

Marcatori: 21? Sottil (T), 41? rig. Nodari (P); st 19? Drovetti (T)

Pro Patria: Monzani; Gramaglia, Togni, Mattucco, Albini (st 39? Riolo); Marcone, Pisoni, Nodari, Decerri (st 24? Spalletta); Galli (st 28? Caliman), Koulibaly
A disp. Bertolo, Demalia, Adici, Battistello
All. Castellazzi

Torino (4-3-3): Coppola; Fiordaliso, Maiello, Buongiorno, Valerio; Di Marco, Drovetti, Busato; Iacuaniello (st 17? Capuani), Sottil, Gashi (st 9? Kapllani)
A disp. Savini, Bedino, Olivero, Nota, Rizzo
All. Mezzano

Arbitro: Colombo di Como

GIOVANISSIMI NAZIONALI (2000) – Continuano a vincere e convincere per la terza giornata in fila i 2000 di mister Roberto Fogli, che a loro volta vincono a Busto Arsizio mettendo a segno il secondo colpo da KO inferto dal Torino alla Pro Patria nella giornata di ieri. I Giovanissimi segnano però un gol in più degli Allievi Lega Pro: 1-3, infatti, il risultato finale, in una gara dominata fin dall’inizio nonostante il primo tempo conclusosi a reti inviolate. In avvio ripresa è così andato in rete Rauti, al suo terzo goal nelle ultime due partite. Il pari di Galli non è stato un problema per i granata, che poi si sono riportati avanti grazia ad Ekra (trequartista addiritura classe 2001) e Coppola.  I ragazzi di Fogli tornano allora a casa da primi in classifica a punteggio pieno, insieme alla Juventus.

Pro Patria – Torino 1-3

Marcatori: 40? Rauti (T), 48? Galli (P), 67? Ekra (T), 73? Coppola

Pro Patria: Starvacci; Alemani, Rinaldi (41? Febbrasio R.), Garganico, Molinari; Raimondi, Kostic, Venturelli (41? Martelli); Guarnieri, Galli (51? Brusa), Febbrasio E.
A disp. Cappi, Granato, Banfi, Marzola, Muharemi
All. Temelin

Torino (4-3-3): Pinelli; Dal Prà, Potop, Ambrogio, Samake; Matera (55? Sandri), De Pierro (46? Ekra), Bernard (72? Mecja); Gonella (59? Tassone), Rauti (55? Coppola), Millico (68? Gatti)
A disp. Boncristiano
All. Fogli

Arbitro: Lanzo di Pavia

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy