Toro News
I migliori video scelti dal nostro canale

LA STORIA

Filadelfia: imprenditore-tifoso si offre per restaurare un moncone storico

moncone storico Filadelfia 11 ottobre 2021 (foto Toro News)

La Fiammengo Federico Srl è pronta ad occuparsi della messa in sicurezza di uno dei due pezzi di tribuna storica

Gianluca Sartori

Per mezzo della sua ditta si è offerto per mettere in sicurezza uno dei due monconi storici del Filadelfia, quello sul lato di via Filadelfia. È il gesto da cuore granata di Gianluca Vigna, uno dei due titolari della Fiammengo Federico srl, azienda torinese specializzata in coperture e ristrutturazioni civili e industriali che opera nel campo dell'edilizia generale. Troppo pericoloso non intervenire per sistemare subito i resti della tribuna del Fila che fu, due blocchi di cemento tanto affascinanti per il senso di storia e tradizione che emanano quanto fatiscenti per il rischio di crolli. “Sono tifoso granata e mi sono proposto per questa operazione già tempo fa – racconta Vigna a Toro News -. Grazie alla collaborazione del dottor Asvisio, presidente della Fondazione Filadelfia, nei prossimi giorni gli accordi dovrebbero essere definiti”. Vigna, tra l'altro, fa parte anche del Circolo Soci Torino FC, sodalizio con il quale ha contribuito, insieme all'azienda Torchio Marmi, a restaurare le tombe dei giocatori del Grande Torino al Cimitero Monumentale.

 moncone storico Filadelfia 11 ottobre 2021 (foto Toro News)

INTERVENTI IMMEDIATI – Da sottolineare c’è il fatto che la Fiammengo Federico (non nuova a rifacimenti edilizi spontanei: in passato c’è stato un intervento anche a favore di Torino Musei) si accollerebbe le spese. “Parliamo di cifre non indifferenti e per questo al momento ci occuperemo di uno dei due monconi – dice Vigna -. Un gesto che mi ero ripromesso di fare da tempo. L’intervento consisterà nel restauro del moncone di via Filadelfia. La nostra intenzione è quella di mettere mano alla situazione appena possibile per scongiurare il rischio di crolli, facendo il minimo indispensabile nel minor tempo possibile. Per poi perfezionare il lavoro appena passeranno i mesi più freddi, nel 2022”.

 moncone storico Filadelfia 11 ottobre 2021 (foto Toro News)

SECONDO LOTTO – Il restauro dei monconi con al di sotto la costruzione di locali da utilizzare come sede della Fondazione Filadelfia o di club di tifosi è una delle attività facenti parte del secondo lotto, ma come noto non si è andati avanti nel completamento dell’impianto sin dal 2017, quando fu inaugurato il primo lotto, ossia il centro sportivo che è utilizzato in affitto dal Torino FC. “Il restauro dei monconi è la cosa a cui tengo di più come presidente di questa Fondazione – conferma Luca Asvisio -. Grazie all’aiuto della Fiammengo, sarà possibile destinare i fondi a nostra disposizione per altri fini”.

tutte le notizie di