A Mondovì verrà intitolata un’area sportiva al Grande Torino

Mondo granata / L’ASP di Piazza verrà dedicata agli Invincibili, una celebrazione di due giorni per commemorare il 70° anniversario: presenti anche glorie granata

di Redazione Toro News

Anche Mondovì avrà la sua area dedicata al Grande Torino ed è l’area sportiva ASP di Piazza, località Polveriera.

L’idea è nata durante una cena nell’ottobre 2017, quando, alla presenza anche di Paolo Pulici, il presidente del Torino Club Mondovì Claudia Forzano ha proposto al sindaco Paolo Adriano che, in occasione del 70’ anniversario della tragedia che sconvolse il mondo il 4 maggio del ’49, era forse giunto il momento di seguire l’esempio di altre città e di trovare un’area per il ricordo delle 31 vittime di Superga. Una volta selezionata l’area sportiva, altamente frequentata dai giovani della zona, il Toro Club si è impegnato anche a iniziare i lavori per migliorare l’ASP di Piazza, dalla pavimentazione alla potatura di alberi, per finire con la sistemazione delle ringhiere. Il tutto in sinergia con il sindaco di Mondovì e la sezione ANA dello stesso comune.

IMG-20190507-WA0026

Il 31 maggio inizierà una due giorni di celebrazioni. Venerdì, presso il Teatro Baretti, la compagnia CanzonETeatro rappresenterà “Il Grande Torino e altre storie di vita e di fùtbol”, uno spettacolo che dà uno spaccato della situazione storica dell’Italia del dopo-guerra. Sabato 1 giugno, invece, sarà la giornata dell’area sportiva, con il taglio del nastro, la commemorazione e l’intitolazione dell’area al Grande Torino, con scopertura del monumento dedicato agli Invincibili, alla presenza dei figli degli attaccanti di quella squadra incredibile: Ossola, Mazzola e Gabetto, del nipote del portiere Bacigalupo, di Renato Zaccarelli e di Claudio Sala, nonché di Alberto Barile, Direttore esecutivo del Torino.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy