La Gazzetta dello Sport: “Da Belotti a Bremer, Longo punta sui fedelissimi”

Rassegna Stampa / Le pagine dei principali quotidiani sportivi nazionali in edicola oggi dedicati al Torino

di Redazione Toro News

Gli stacanovisti di Moreno Longo. Nell’edizione odierna della Gazzetta dello Sport, si pone l’accento sulla classifica dei giocatori di movimento con più minuti disputati in Serie A nel post-lockdown. Escluso Nandez del Cagliari, al primo posto con 900′ disputati su 900′, è assolo granata dalla seconda alla quarta posizione. Belotti, Bremer e Meité: questi i fedelissimi di Moreno Longo, che nel post-Covid hanno giocato rispettivamente 898′, 884′ e 863′. E anche contro la Spal, il tecnico del Torino dovrebbe affidarsi a loro: tre certezze che, insieme a Sirigu, sono diventate fondamentali per gli equilibri della squadra.

Infine spazio anche per i funerali di Sergio Vatta, scomparso due giorni fa all’età di 82 anni. La cerimonia si terrà quest’oggi Trofarello, in via Umberto I presso la Chiesa di San Rocco.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy