La Stampa: “Specchia, figlio d’arte e predestinato”

La Stampa: “Specchia, figlio d’arte e predestinato”

Rassegna Stampa / Le principali notizie sui quotidiani odierni dedicate al Torino

di Redazione Toro News

Il nuovo responsabile dell’area scout granata Gianmario Specchia è il protagonista dell’approfondimento odierno de La Stampa di Torino. Insieme a Vagnati ha lavorato per il terzo colpo granata in questa sessione di calciomercato, Vojvoda. Si legge: “C’era lui ad accogliere Mergim Vojvoda quando l’ex Standard Liegi è arrivato in aeroporto, alla vigilia della firma con il Torino. Del resto il nome del terzino era sul taccuino di Gianmario Specchia ormai da mesi, da quando il nuovo capo dell’area scouting della società di Urbano Cairo lo aveva visto all’opera in una delle sue (tante) sortite in Belgio. Da oggi Specchia si insedierà ufficialmente ma il lavoro con Davide Vagnati, che lo ha fortemente voluto dopo gli anni alla Spal, era già cominciato. Ex calciatore e figlio di Paolo, avvocato ma soprattutto allenatore che gli ha trasmesso la passione per il pallone, Gianmario non ha perso tempo e una volta appesi gli scarpini al chiodo si è subito messo in gioco come dirigente”.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy