Tuttosport: “Torreira, Cairo e Vagnati studiano il nuovo piano”

Tuttosport: “Torreira, Cairo e Vagnati studiano il nuovo piano”

Rassegna Stampa / Le pagine in edicola quest’oggi dedicate al Toro

di Redazione Toro News

Il Toro non molla Torreira. Tuttosport questa mattina scrive: “Subito dopo la sfida amichevole contro la Pro Patria, Urbano Cairo e Davide Vagnati sono andati a cena per studiare una nuova strategia per arrivare a Torreira“. La squadra di Giampaolo è alla ricerca di un regista e il profilo del centrocampista ex Samp sarebbe l’ideale per i granata. “Giampaolo – si legge sul quotidiano – continua a tenere contatti telefonici con l’uruguaiano per convincerlo del suo nuovo progetto granata e ha ottenuto la piena disponibilità dell’interessato che raggiungerebbe Torino con grande entusiasmo. Su di lui c’è anche la Fiorentina, molto forte, addirittura passata in pole con una proposta importante, ma il giocatore ha fatto sapere ai suoi dirigenti di preferire il Toro di Giampaolo, del tecnico che ha avuto e apprezzato ai tempi della Sampdoria“.

Maggiori dettagli nell’edizione odierna del quotidiano in edicola.

11 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. TooDrunkTo*uck - 3 settimane fa

    Ora ce la meneranno tutto il mercato con sta pippa di Torreira, facendolo passare per fenomeno, per poi magari farcelo pure soffiare dalla viola.
    Nuovo anno, solita storia.Manaco 15 giorni all’inizio del campionato, e il nuovo allenatore, con il nuovo modulo, non ha nemmeno la rosa completa…
    E c’è gente che lo festeggia pure, per i suoi 15 anni di niente.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. christian85 - 3 settimane fa

    Grande Marinelli70.
    Ora come ora… un bel Marinelli ci volebva proprio ! 🙂 🙂
    Scherzi a parte, la tua domanda è sacrosanta, ma probabilmente, anzi sicuramente, Torreira nella realtà inglese non è adatto e soprattutto con il modulo che gioca l’Arsenal non fà per lui.
    Ovviamente sono dettagli tecnici.. un buon mister saprebbe comunque trovare le alternative e, se necessario, adattarle.

    Torreira ha faticato nel calcio inglese, perchè è completamente diverso da quello italiano.

    Il problema comunque, è che Cairo e Vagnati possono studiare tutti i piani che vogliono.. prestito secco.. prestito oneroso.. compartecipazione.. tutto quello che si può, ma sempre 30 milioni l’Arsenal vuole.

    Inoltre, c’è da dire una cosa, stiamo parlando di un calciatore con grandissime capacità tecniche, ma alla fine.. quella Sampdoria fece peggio del Toro di Mihajlovic/ Mazzarri.. bisogna un secondo riflettere quando si parla di certe cifre.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Robs - 3 settimane fa

      Diverso perché il calcio inglese è bello, tecnico e combattuto mentre quello italiano fa schifo!! A parte le battute sono d’accordo… Buon inizio, anzi più che buono, ma poi panca con 3allenatori.. Conto, ammetto, anche ljumberg che ci capiva poco. E non sarà stata solo colpa sua ma come hai detto non quella samp che fini ai preliminari di champions..

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. marinelli70 - 3 settimane fa

      Ma infatti Christian85, bisogna riflettere bene quando si parla di certe cifre…
      In fin dei conti, prima di venire alla Samp, Torreira non lo conosceva nessuno ed ora vale 30 milioni.
      Il tipo di operazioni che dovrebbe fare il Toro: prendere un sudamericano potenzialmente forte, farci lavorare sopra “l’insegnante di calcio”, per poi ritrovarsi in casa un giocatore che vale il triplo di quanto lo hai pagato…
      Per questo io prenderei Vera (o anche Neves) a meno di un terzo del prezzo di Torreira (che da solo non ti fa fare un salto di qualità proporzionale all’investimento).
      E aggiungerei il “10” che ci serve per evitare di perdere mesi ad adattare Verdi o Berenguer in quel ruolo, con la scusa che si è fatto il sacrificio per Torreira.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. christian85 - 3 settimane fa

        Marinelli70
        infatti io sono più per come dici tu, pescare tipo in sudamerica quale talentino proprio come fece Marinelli, l’unico a farci saltare dalle sedie con le sue giocate.

        Ecco, Marinelli era quel tipo di giocatore pieno di difetti, soprattutto caratteriali, ma quando si accendeva la sua fantasia era amore puro.
        E se ricordi bene… arrivò in un gennaio orrido, in prestito dal Middlesbrough, con la B ormai certa, ma lui riuscì a farci innamorare.
        Secondo gli esperti del calcio si trattò di un grandissimo acquisto nonostante le lamentele dei tifosi granata.. e avevano ragione.

        Servirebbe esattamente un’operazione di questo tipo.. e comunque Marinelli non costava cifre folli, ciò vuol dire che sicuramente si trova un fantasista che sappia cambiare il volto alle partite.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. marinelli70 - 3 settimane fa

    Torreira è forte e per noi sarebbe tanta roba ma, se fosse questo campione assoluto come viene dipinto, per quale motivo l’Arsenal se ne disfa dopo solo una stagione?
    E’ forte e lo vuole Giampaolo ma se bisogna strapagarlo (come cartellino e come ingaggio), perché non prendere Vera a 9 milioni, valorizzarlo noi e, con i soldi risparmiati, prendere anche il fantasista del River o quel ragazzo polacco di cui si parla molto bene?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LeoJunior - 3 settimane fa

      Hai presente il livello dell’Arsenal e della Premier League? E tieni conto che il primo anno era stato uno dei migliori. Poi non è rientrato nei piani del nuovo allenatore. Ci può stare, capita.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Gs_8553 - 3 settimane fa

      Infatti non viene dipinto come un campione assoluto, ma come un giocatore forte che Giampaolo ha saputo valorizzare e che ricopre un ruolo fondamentale nel suo modulo. Se esistono i presupposti per acquistarlo meglio aspettare qualche settimana in più e poi avere la primissima scelta, che ripiegare su Vera che sarebbe senz’altro un investimento intelligente, ma nell’immediato offrirebbe meno garanzie.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. marinelli70 - 3 settimane fa

        Gs_8553, piuttosto che spendere 30 cucuzze per Torreira (che da solo non ti cambia la squadra e, probabilmente, darebbe l’alibi a Cairo per non spendere ulteriormente per il fantasista, con adattamenti di Verdi o Berenguer) prenderei Vera a 9 milioni e Biglia gratis per essere coperto nell’eventualità che il ragazzo impieghi troppo a capire il gioco di Giampaolo… e rimarrebbero i soldi per il fantasista.
        Rincon al Genoa e Berenguer al Bilbao e in mezzo sei a posto.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Gs_8553 - 3 settimane fa

          E’ un ragionamento che ci può stare. Però a cifre ragionevoli (20 milioni e non 30) continuo a preferire Torreira in quel ruolo, che arriva e sa già cosa fare. Il trequartista secondo me non serve perché Verdi sa farlo, piuttosto penserei a un altro attaccante per non doversi affidare esclusivamente a Zaza.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Robs - 3 settimane fa

      Si alla fine vogliono venderlo a più di quanto l’hanno pagato.. Su almeno uno sconto ammortamento!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy