Crotone, sassi contro pullman tifosi Verona

Giornata particolarmente tesa in Calabria, dove a Crotone si disputava la gara tra i rossoblu e i gialloblu dell’Hellas Verona. Già durante la partita, sono intercorse numerose provocazioni tra le due tifoserie avversarie, ma il momento più critico è avvenuto a partita conclusa (sconfitta per 3-1 per la squadra di Mandorlini). I due pullmini che contenevano un totale di duecento tifosi veronesi, infatti, sono stati assaliti…

di Redazione Toro News

Giornata particolarmente tesa in Calabria, dove a Crotone si disputava la gara tra i rossoblu e i gialloblu dell’Hellas Verona. Già durante la partita, sono intercorse numerose provocazioni tra le due tifoserie avversarie, ma il momento più critico è avvenuto a partita conclusa (sconfitta per 3-1 per la squadra di Mandorlini). I due pullmini che contenevano un totale di duecento tifosi veronesi, infatti, sono stati assaliti da una frangia di tifosi calabresi con sassi. Fortunatamente, non è accaduto nulla di particolare, con i due pullmini che sono stati tranquillamente scortati fino al confine con la Puglia.

 

Per quanto da condannare questi episodi violenti, non si possono certo dimenticare le continue provocazioni da parte non soltanto della tifoseria gialloblu, quanto anche di coloro che lavorano per la società, contribuendo, senza dubbio, a questo deprecabile clima di tensione.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy