Europa League, i risultati delle gare di andata del primo turno preliminare

Europa League 2014/2015 / Rosenborg, Tromsø e Aberdeen schiacciasassi, falsa partenza per il Göteborg. Nel complesso le scandinave appaiono in ottima forma

di Redazione Toro News

Nessuna grande sorpresa in questo primo turno preliminare di Europa League, le cui gare di andata sono state giocate ieri: tra i protagonisti i norvegesi del Rosenborg, che hanno regolato 4-0 i lettoni dello Jelgava, gli altri norvegesi del Tromsø, dilaganti 7-0 contro gli estoni del Santos Tartu, nonché gli scozzesi dell’Aberdeen, vincenti 5-0 contro i lettoni del Daugava R?ga.

Una curiosità: ieri i kazaki dello Shakhter Karagandy hanno percorso ben 2.500km per sfidare gli armeni dello Shirak, vincendo poi per 2-1. Stessa distanza percorsa dai bosniaci del Široki Brijeg per raggiungere il Qäbälä in Azerbaijan, vincendo 2-0 con una doppietta di Wagner, 36enne attaccante brasiliano.

Ben tre gare sono state giocate in Islanda, dove il Fram Reykjavík ha perso 1-0 contro gli estoni del Nõmme Kalju; il Hafnarfjördur ha vinto 3-0 contro i nordirlandesi del Glenavoc e lo Stjarnan ha travolto 4-0 i gallesi del Bangor City. Sconfitte per le due formazioni di San Marino, le più “italiane” tra le presenti nella competizione: la Folgore ha perso  2-1 in casa contro i montenegrini del Budu?nost Podgorica. La Libertas è stata travolta 4-0 in Bulgaria dal Botev Plovdiv.

Una cosa è certa: da questo primo turno preliminare emerge la consapevolezza che le formazioni maggiormente in forma siano quelle del Nord Europa, nel pieno della loro preparazione stagionale, non a caso sempre tra le miglior nella prima fase di questa competizione. Attenzione, dunque, a non sottovalutare squadre del calibro di Rosenborg e Tromsø, oltre all‘Aberdeen, che conquistò la Coppa delle Coppe nel lontano 1983, con Sir Alex Ferguson in panchina.

Tutte le sfide di ritorno si disputeranno giovedì prossimo, 10 luglio, tranne la gara tra Linfield e B36 Tórshavn, che si giocherà l’8 luglio Belfast, dove i nordirlandesi difenderanno il 2-1 dell’andata.

Le vincenti del primo turno verranno accoppiate alle squadre che entreranno in scena nel secondo turno: solo dall’esito di questa ulteriore tornata eliminatoria emergeranno le potenziali avversarie del Torino, che, TAS permettendo, dovrebbe entrare in scena a partire dal terzo turno preliminare.

Primo turno preliminare – Europa League 2014/2015 – 3/7 luglio

K. Almaty (Kaz)-Kukesi (Alb) 1-0
Pyunik (Arm)-FC Astana (Kaz) 1-4
Shirak (Arm)-Shakhtar K. (Kaz) 1-2
Veris Chisinau (Mda)-Litex Lovech (Bul) 0-0
Banga (Ltu)-Sligo Rovers (Irl) 0-0
Gabala (Aze)-Siroki Brijeg (Bih) 0-2
Santos Tartu (Est)-Tromsø (Nor) 0-7
Celik Niksic (Mne)-Koper (Slo) 0-5
MyPa (Fin)-Fuglafjordur (Fai) 1-0
Sillamäe Kalev (Est)-Honka (Fin) 2-1
Turnovo (Mac)-Chikhura (Geo) 0-1
UE Santa Coloma (And)-Met. Skopje (Mac) 0-3
VPS (Fin)-Brommapojkarna (Swe) 2-1
Botev Plovdiv (Bul)-Libertas (San) 4-0
Bolnisi (Geo)-Flamurtari (Alb) 2-3
FC Tiraspol (Mda)-Inter Baku (Aze) 2-3
IFK Göteborg (Swe)-Fola (Lux) 0-0
Rosenborg (Nor)-Jelgava (Lat) 4-0
Vaduz (Lie)-College Europa (Gib) 3-0
Differdange (Lux)-Atlantas (Ltu) 1-0
Airbus (Wal)-Haugesund (Nor) 1-1
B36 Torshavn (Fai)-Linfield (Nir) 1-2
Cukaricki (Srb)-Sant Julia (And) 4-0
Hibernians (Mlt)-Trnava (Svk) 2-4
RNK Split (Cro)-MIKA (Arm) 2-0
Velenje (Slo)-KF Laci (Alb) 1-1
Vikingur (Fai)-FC Daugava (Lat) 2-1
DVTK (Hun)-Birkirkara (Mlt) 2-1
Folgore (San)-Buducnost (Mne) 1-2
Aberdeen (Sco)-Daugava Riga (Lat) 5-0
Crusaders (Nir)-Ekranas (Ltu) 3-1
Derry City (Nir)-Aberystwyth (Wal) 4-0
Fram (Ice)-Kalju (Est) 0-1
Hafnarfjordur (Ice)-Glenavon (Nir) 3-0
Stjarnan (Ice)-Bangor (Wal) 4-0
Zeljeznicar (Bih)-Lovcen (Mne) 0-0

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy