Sereni parla da Brescia: ”Spero ancora nella Nazionale”

E’ tempo di raduno anche per il Brescia, ad un mese di distanza dalla finale playoff vinta contro il Torino. Tra i volti nuovi delle rondinelle un ex granata, che però quella partita non l’ha giocata per colpa di un infortunio. Parliamo ovviamente di Matteo Sereni, che torna in Lombardia a otto anni di distanza.

"Da allora sono cambiato molto" ha commentato il numero uno….

di Redazione Toro News

E’ tempo di raduno anche per il Brescia, ad un mese di distanza dalla finale playoff vinta contro il Torino. Tra i volti nuovi delle rondinelle un ex granata, che però quella partita non l’ha giocata per colpa di un infortunio. Parliamo ovviamente di Matteo Sereni, che torna in Lombardia a otto anni di distanza.

"Da allora sono cambiato molto" ha commentato il numero uno. "Ora sono più pacato, più calmo e maturo. Il presidente dice che sono tra i migliori tre portieri in Italia? Spero che sia lucido nel sostenere queste cose" la simpatica dichiarazione di Sereni, che crede ancora nella Nazionale. "Quando ero qui l’avevo sfiorata e io ci spero ancora adesso. Non mi sento secondo a nessuno e certamente sarebbe una ciliegina sulla torta la convocazione in maglia azzurra".

(foto: M. Dreosti)

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy