Settebello del Bayern alla Roma? Il Grande Torino ha fatto meglio

Settebello del Bayern alla Roma? Il Grande Torino ha fatto meglio

Gli Invincibili si imposero nella Capitale con un passivo più pesante

di Redazione Toro News

Il 7-1 rifilato ieri sera dai tedeschi del Bayern Monaco alla Roma non è un inedito per la squadra giallorossa, che nell’aprile del 2007 perse con lo stesso risultato in casa del Manchester United.

I bavaresi, di cui molti giocatori furono protagonisti di un altro 7-1 a domicilio, quello rifilato dalla Germania al Brasile negli ultimi mondiali, hanno però chi ha fatto meglio di loro, ovvero, manco a dirlo, il Grande Torino.
Gli Invincibili infatti non solo si imposero con lo stesso punteggio del Bayern a Roma il 5 ottobre del 1947 ma, poco tempo prima, ovvero il 28 aprile del 1946, vinsero per 7-0 nella Capitale, più precisamente al Campo Testaccio. Ecco il tabellino di quell’incredibile gara:

ROMA – TORINO 0-7 (0-6)

Roma: Risorti, Brunella, Andreoli, Matteini, Salar, Borin, Krieziu, Dagianti, Amadei, Jacobini, Pantò.

Torino: Bacigalupo, Ballarin A., Maroso, Grezar, Rigamonti, Castigliano, Ossola, Loik, Gabetto, Mazzola, Ferraris.

Arbitro: Scorzoni di Bologna.

Reti: Castigliano 5′, Mazzola 6′, 18′, Ossola 7′, Ferraris 8′, Loik 15′, Grezar 46′

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy