Lutto nel calcio, si è spento Mario Corso. Il cordoglio del Torino

News / Entusiasmò gli appassionati di calcio con le sue punizioni nella Grande Inter

di Redazione Toro News

Si è spento a 78 anni Mario Corso, giocatore della Grande Inter e primo specialista nelle punizioni in Italia. Il “sinistro di Dio” era da giorni ricoverato in ospedale e le sue condizioni erano critiche. Inventò la cosiddetta “foglia morta”, un tiro da piazzato che scendeva all’improvviso. Una conclusione che divenne il suo marchio di fabbrica e fu poi emulata da molti campioni. Lo ricorda anche il Torino sui suoi canali social: “Ciao Mario Corso. Con la tua Inter hai vinto tutto. E con la tua classe e con le tue giocate mai banali sei andato oltre: hai entusiasmato generazioni di amanti del calcio

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy