Calciomercato Torino: Lozano in Italia martedì, poi può liberarsi Verdi

Calciomercato / Il messicano atteso a inizio settimana in Italia per le visite mediche con il Napoli. Il suo arrivo può sbloccare l’affare Verdi al Toro

di Nicolò Muggianu

Lozano-Napoli, Verdi-Torino: ci siamo. L’inizio della prossima settimana potrebbe essere uno snodo importante per il calciomercato delle due squadre.

LOZANO – Da una parte il Napoli, che attende di chiudere definitivamente il colpo Lozano. L’esterno messicano è atteso in Italia martedì. Mercoledì invece dovrebbe essere il giorno di visite mediche e firma, poi il primo allenamento agli ordini di Ancelotti. Un affare complessivo da 42 milioni di euro, che il Napoli verserà in parte nelle casse del Psv Eindhoven e in parte in quelle dei messicani del Pachuca (squadra proprietaria di Lozano fino al 2017, che si era riservata una percentuale sulla futura rivendita del giocatore al momento della cessione al Psv).

LA FORMULA – Con Lozano al Napoli, De Laurentiis potrà liberare Verdi. In queste ore, come già anticipato ieri, si sono intensificati i contatti tra Cairo e il patron del Napoli. Si tratta, con l’obiettivo di arrivare a una fumata bianca a stretto giro di posta. La formula che potrebbe convincere il Napoli dovrebbe essere quella del prestito oneroso (a 10 milioni di euro) con obbligo di riscatto dopo due anni a 10 milioni. Un affare da 20 milioni di euro complessivi, con una clausola sulla futura rivendita a favore del Napoli ancora da stabilire nella forma. Le parti sono vicine e la sensazione è che con l’ufficialità di Lozano al Napoli, potrebbe sbloccarsi finalmente anche Verdi al Torino. Un doppio binario, due pezzi di uno stesso puzzle che se si incastreranno nel modo giusto potrebbero soddisfare sia Napoli che Torino; con Mazzarri che avrebbe finalmente il trequartista che aspettava.

92 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Mimmo75 - 1 anno fa

    Hector Belascoaran io parlavo di campionato, non della singola squadra. È chiaro che in un campionato mediocre basta essere un po più forti per frequentare le competizioni internazionali

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Héctor Belascoarán - 1 anno fa

      Ho capito ma seguendo il tuo ragionamento anche giocare nell’Ajax o nel PSV equivale a giocare nei “bassifondi” visto che per coefficiente il campionato olandese è più “scarso” di quello turco.
      Il punto è che da anni squadre come il Besiktas o il Galatasaray fanno parte di una c’era elite dal calcio europeo, che poi non siano il top come il Real Madrid o le 6 inglesi d’accordo, ma neanche noi lo siamo se è per questo, giochiamo solo in un campionato appena più competitivo che è comunque infortuni declino.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Héctor Belascoarán - 1 anno fa

        In forte declino

        Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. Mimmo75 - 1 anno fa

        Quindi mi vuoi dire che l’immenso talento di Ljajic è degno di un Besiktas piuttosto che di un Real o un Bayern o un City? Non trovi strano che uno come Adem debba accontentarsi “solo” di un Besiktas e di un campionato mediocre? Vedi, il punto è proprio questo. Perché al suo talento superiore non corrisponde una squadra di pari livello? Perché se siamo d’accordo che Adem appartenga alla categoria dei fuoriclasse non possiamo trovare normale la sua attuale collocazione e il suo valore di mercato. Torniamo al discorso di prima: essere un campione è molto più che riuscire a fare giocate sopraffine. La differenza tra il Besiktas e il Real (un abisso, ne convieni?) è la rappresentazione plastica di ciò che manca a Ljajic per poter essere definito un campione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Héctor Belascoarán - 1 anno fa

          Ma nessuno lo definisce campione così in termini assoluti (e ha sicuramente dei limiti caratteriali) voglio dire non è certamente Zidane, ma è un bel giocatore e nel suo ruolo ce ne sono pochi, uno di questi, al suo livello, è Franco Vasquez che come saprai non ha mai giocato nel Real o simili pur essendo un giocatore talentuoso con in più un carattere mite.
          Un giocatore come questi probabilmente ad un top club sul modello delle Merde e affini probabilmente non serve a nulla ma a noi si e tanto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Forvecuor87 - 1 anno fa

    Dai presidente su faccia 2 acquisti come Dio comanda!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. abatta68 - 1 anno fa

    Padelli
    Maksimovic Glik Moretti
    Darmian vives gazzi Molinaro
    El kaddouri
    Maxi Lopez Quagliarella
    Questa l’ultima formazione del toro in EL… qualcuno mi può dire in quale singolo ruolo siamo più deboli? Parto dal presupposto che i tifosi erano entusiasti di questo toro, capace di vincere a Bilbao… a mio parere rimpiango solo darmian, giusto perché Aina è giovane e deve ancora emergere, ma per il resto…. la squadra va migliorata certo, ma non si può negare che sia stata migliorata parecchio, anche in difesa dove pensavamo di aver fatto plusvalenze e basta. Tralascio il fatto di avere in panchina pseudo giocatori tipo Amauri, farnerud, bovo e avere un padelli in porta.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. alrom4_8385196 - 1 anno fa

      Secondo il mio modesto parere , a parte il ruolo del portiere dove ora siamo a postissimo ,anche quella squadra non era da buttare affatto : difesa ed attacco più che buoni , forse a centrocampo stiamo meglio adesso. Quello che mi sconcerta è sentire il ns presidente affermare che è difficile migliorare una squadra ( la nostra) che è arrivata settima in serie A ,cioè nel campionato italiano che da anni è tra i più scarsi tra quelli ritenuti di vertice in Europa : sono anni che le nostre big non vincono un trofeo continentale e noi ( ripeto : settimi) non possiamo essere migliorati . Ovvio che secondo me non la racconta giusta per portare acqua al suo mulino e spero pure che non creda che tutti i tifosi granata abbocchino. Forse qualche amico ,senza apostrofarmi come gobbo infiltrato , mi potrebbe chiarire l’arcano evitando di evocare fallimenti dietro l’angolo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. abatta68 - 1 anno fa

        Tu cambieresti Izzo e nkoulou per maksimovic e glik? El kaddouri maxi e Quagliarella per verdi zaza e belotti? Dopodiché concordo con te che continuano a mandarci un paio di giocatori, verdi a parte (che secondo me verrà annunciato tra un paio di giorni)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Héctor Belascoarán - 1 anno fa

    La cosa divertente sarebbe se Cairo stesse aspettando ADL e i presunti movimenti del Napoli e ADL invece lo stesse perculando per vendetta sul caso Maksimovic. Forte! Da morir dal ridere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. Dario61 - 1 anno fa

    Tutto ciò è ridicolo ..che bisogna aspettare la comodità del Napoli..diciamo pure chiaramente che a Cairo gliene può fregar di meno di rafforzare la squadra

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. DenisLaw - 1 anno fa

    Che Verdi arrivi è ancora tutto da dimostrare. Non è detto. Il nostro mercato va avanti con Verdi sì Verdi no Verdi forse. E intanto terzino e centrocampista latitano. Il nulla. Di cosa stiamo parlando da due mesi?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. èquasifatta - 1 anno fa

      …di aria fritta, tipica specialità “culinaria” del mandrogno pitocco…!!!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. alrom4_8385196 - 1 anno fa

    Basta , per favore basta ! Siamo al lavaggio del cervello ! State / stiamo parlando di Verdi , un giocatore che in carriera ha fatto benino per un paio di mesi a Bologna : prima di ciò il nulla e poi a Napoli di nuovo il quasi nulla . Nel rinnovare i miei complimenti a chi ha partorito l’azzeccata definizione di “mandrogno pitocco ” per il ns pres. pregherei gli aficionados di Cairo di ricordare che finora abbiamo eliminato solo 2 imitazioni di squadre di calcio e che il bello deve ancora arrivare. Per andare avanti in E.L. e migliorare in campionato ( cosa di cui pochissimi parlano come se il 7° posto fosse come minimo sicuro anche quest’anno ) ci serve gente assai più tosta di Verdi ( se mai arriverà)e non è detto che bastino sempre i miracoli di Mazzarri. Ormai siamo all’assurdo con un presidente che non sa come cavarsela con promesse fatte che non manterrà mai , qualcuno dice o spera che abbia dei grossi colpi in canna che non c’entrano nulla con Verdi ma se è così perché non li spara ?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. èquasifatta - 1 anno fa

      Per sparare spara eccome: le “spara” così grosse e a ripetizione che Pinocchio, al confronto, è lo specchio della sincerità e dell’onestà…!!! 🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Pyter - 1 anno fa

      Certo! Cairo ci prenda Messi ,
      Harry kyne o come si scrive,Neymar
      Insomma!!!
      S V E G L I A
      È ora di tifare e bastaaaa

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. alrom4_8385196 - 1 anno fa

        Ho forse scritto che deve prendere Messi ? Tra Messi ed il fantasmino Verdi il mercato non offre proprio nulla ? Chi ti dice che io non stia tifando come e forse più di te ?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. èquasifatta - 1 anno fa

          Le solite scusanti trite e ritrite, alrom4_8385196: nemmeno le umili richieste di Mazzarri sono riuscite a “scalfire” il portafoglio del mandrogno pitocco.

          Altro che Messi, Mbappè e compagnia bella….!!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Rimbaud - 1 anno fa

    Papillon concordo con te su Verdi. Mi sembra un giocatore con tanto da dimostrare e nemmeno futuribile. E aggiungo, questi 3 mesi potevano essre impiegati a scovare qualcuno di più valido e compatibile con le nostre casse.
    PErsonalmente,fosse integro, preferirei Perotti, che però anche qui sta convincendo Fonseca e non è più fuori dai piani. Ad ogni modo, Bava doveva avere, in quanto persona capace e degna di fiducia, un budget anche se minimo, per fare anche qualche operazione minore in modo da dimostrare le proprie capacità

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 1 anno fa

      Aggiungerei lo stessa motivazione usata da qualcuno x quantificare il valore di Ljajic: se non l’ha cercato nessuno in Europa si vede che non era un fenomeno.
      Verdi chi l’ha cercato in Europa?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Mimmo75 - 1 anno fa

        Verdi lo scorso anno lo ha cercato un club che fa la CL e lo ha pagato 25 milioni. Oggi lo cerca il Toro e lo valuta una ventina. Ljajic continua a non volerlo nessuno neanche in saldo e per trovare una maglia da titolare dovrà farsi andar bene ancora una volta il mediocre campionato turco.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GlennGould - 1 anno fa

          Eh, esatto.
          Il paragone mi pare un po’ forzato.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. Simone - 1 anno fa

          Lo scorso anno quando era reduce da un buon campionato col BO.
          Mi sembra di ricordare che un anno Cairo rifiuto un’offerta dalla premier League x Ljajic.
          Quest’anno chi l’ha cercato a parte noi?
          Se ti pagano 3mln l’anno che c’entra il campionato dove vai?
          Pure Gervinho andò in Cina e poi è tornato, non mi sembra sia un pippone xké è andato lì.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Héctor Belascoarán - 1 anno fa

            Ma infatti, proviamo a fare un ragionamento inverso: chi darebbe mai 3,5 Mln a Verdi? Rispondo io: nessuno! Perchè oggettivamente non li vale e non vale neanche i 20/25 che chiedono e non è neanche un trequartista. Mazzarri se ha chiesto lui e poi lui arriverà si prende le sue responsabilità, personalmente, per quel che capisco io di calcio, con Belotti e Falque a noi servirebbe un Franco Vasquez o un De Paul…

            Mi piace Non mi piace
          2. Mimmo75 - 1 anno fa

            Ljajic è nei bassifondi del calcio europeo, Verdi no. Punto.

            Mi piace Non mi piace
        3. Héctor Belascoarán - 1 anno fa

          Dai non scherziamo il Besiktas non è i bassifondi del calcio europeo… quante sono le società in Europa che possono permettersi certi ingaggi? Escluse le solite di elite direi pochissime

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Mimmo75 - 1 anno fa

            Guarda i parametri dei campionati europei e trova in che posizione è quello turco. Che c’entrano gli ingaggi? Allora il campionato cinese è meglio della premier? Dai ragazzi, un talento come Ljajic merita un Besiktas qualsiasi? Piantiamola di difendere l’indifendibile. Essere un campione è molto di più del saper fare una giocata geniale.

            Mi piace Non mi piace
          2. Simone - 1 anno fa

            Se ti pagano certe cifre vuol dire che quanto meno le vali (x loro).
            Il fatto che giochi in un campionato “minore” ma giochi (a differenza di Verdi) non cambia di una virgola il suo valore.
            Il campionato sarà meno avvincente ma cmq giocherà l’EL

            Mi piace Non mi piace
          3. Héctor Belascoarán - 1 anno fa

            Mi dispiace, non scrivo mai tanto per scrivere…

            https://
            it.m.wikipedia.org/wiki/Coefficiente_UEFA

            Guarda un po in che posizione è il Besiktas?

            25 esimo posto nel ranking UEFA… davanti a Inter Lazio Lione Leverkusen Bilbao Valencia ecc…

            Di cosa stiamo parlando?

            Mi piace Non mi piace
          4. Simone - 1 anno fa

            E meno male che x qualcuno era indifendibile…

            Mi piace Non mi piace
        4. RFgranata - 1 anno fa

          Oh finalmente un commento sensato un po’ diverso dai soliti anche se Verdi non ha ancora dimostrato nulla se viene speriamo lo faccia con noi FVCG

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        5. ddavide69 - 1 anno fa

          Se è per questo il grande ckub che ha la Champions ha preso un tal maksimmovic a 25 milioni e non mi sembra abbia fatto sfracelli

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Baveno granata - 1 anno fa

    Quando si potrà acquistare la ciliegina, la torta sarà finita.
    Dopodiché il presiniente ci dirà che rafforzerà la squadra a gennaio, per poi posticipare nuovamente a luglio dell’anno prossimo.
    Inoltre dobbiamo sperare che non arrivino offerte last minute per i nostri big,sarebbe capacissimo di cedere Belotti all’ultimo giorno di mercato per poi dire:” non potevo tarpagli le ali ed ora non c’è più tempo per sostituirlo”.
    Ora testa agli inglesi,bisogna superarli con l’aiuto di tutti e lo stadio deve essere il dodicesimo uomo in campo.
    Crepi il lupo,alla faccia del presiniente che non ha ambizioni aldilà del Dio denaro.
    FVCG SEMPRE!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. èquasifatta - 1 anno fa

      Ma lo sai che, a pensarci bene, se dovesse “scendere in campo” in politica, come ha fatto il suo mentore Silvio, forse ce lo togliamo dai cabasisi una volta per tutte

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toro957 - 1 anno fa

        Fuochino…..salve a tutti nuovo del forum ma vecchio tifoso.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. user-13967438 - 1 anno fa

    Bah, a me Verdi continua a fare oibò…
    Mezzo giocatore (buona tecnica e personalità molle più di una mousse alla pera), piuttosto discontinuo nella stessa partita, sicuramente valido per squadre da bassifondi.
    Il salto di qualità, almeno per il settore offensivo, non passa da lui.
    Meglio non averlo, nè per bisogni di coppe nè per bisogni di campionato.
    O di meglio, davvero, o tanto vale niente.
    Papillon

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ddavide69 - 1 anno fa

      Esatto.. Speriamo di sbagliarci.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Ardi - 1 anno fa

    Ieri, su altri siti, si diceva che: primo Verdi avrebbe dichiarato di volersi giocare le sue carte a Napoli, secondo che per liberare il giocatore, oltre a lozano dovrebbero prendere pure james.
    Visto che c’è il nulla si scrive a minkiam

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. miele - 1 anno fa

    Come si dice, pensar male è peccato, ma spesso ci si azzecca: io penso male e credo che Cairo si aspetti/auguri che il Toro non superi il turno di EL. Così potrà evitare di spendere quattrini perché per il campionato “siamoapostocosi”.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. èquasifatta - 1 anno fa

      E’ una delle scuse che preparerà sul piatto, in caso di mancato passaggio del turno.

      Ma vale la stessa cosa per il passaggio del turno.

      Gia vedo la dichiarazione: “Aver confermato i migliori e non averli ceduti ha dimostrato che la Squadra era già ben consolidata e affiatata, grazie al lavoro di Mazzarri, inisìziato più di un anno fa. Adesso valuteremo se ci sarà la possibilità di inserire il secondo portiere e qualche innesto per accontentare il Mister, ma senza fare pazzie”.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Cecio - 1 anno fa

    Ho appena detto che il termine per consegnare la lista alla Uefa per i playoff è martedì a mezzanotte.
    Vediamo se riusciamo a bucare anche questa di scadenza…
    E non venite a dirmi che non servirebbe per i playoff!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. wendok - 1 anno fa

    Premetto: ho acquistato per me e mio figlio due biglietti per la partita di giovedì, e tra costo viaggio e varie ed eventuali mi partono un centinaio di euro. Detto questo per sottolineare come nonsia un intervento da disfattista da tastiera,… volevo dire la mia circa il mercato.
    Anche se ultimamente ho rallentato con lo scvrivere post, in passato ho avuto sempre un atteggiamento critico, ma spero intellettualmente onesto, circa gioco, squadra, mercato ed alcuni giocatori.
    Leggo ora da tante parti entusiasmo alle stelle o pessimismo legato al mercato.
    Che la società faccia acquisti, non lo pongo in dubbio. Faranno,m come hanno sempre fatto,, secondo le ” presunte ” esigenze dei reparti ed in accordo con Mazzarri.
    Quello che però mi pre,e sottolineare è che secondo me, sia da parte dei tifosi che da quello della società,vi sia una sovrastima delle potenzialità di questa squadra.
    Ha fatto bene lo scorso anno anche se non benissimo con dei cali di concentrazione degni di Oronzo Canà. Il gioco con Mazzarri e la mentalità sono in fase di crescita. Indubbio.
    Ma da qua ad attribuire la validità della squadra per quattro risultati contro formazioni che onestamente ed oggettivamente starebbero tra la alta serie C e la bassa serie B nostrana, NE PASSA. Soprattutto per i rischi e le disattenzioni che vi sono state in OGNI partita disputata. Sono convinto che avessimo avuto di fronte altre formazioni, certi gol non sarebbero stati sbagliati. Fare i forti contro i deboli e facile.
    Io ovviamente spero di essere smentito già da giovedì, ma mi chiedo come faccia cairo e mazzarri stesso a non vedere che tutte le altre formazioni si sono rafforzate in alemeno un reparto, che il campionato scorso è stato anche figlio di un innegabile e generalizzato abbassamento del livello di molte squadre ( fiorentina, sampdoria, milan,… ). siamo sicuri del ” va bene così ?”
    Hol in fondo all anima la speranza che tutto questo baillame e mercato ” silente” possa essere solo il depistaggio per un arrivo inaspettato e mai menzionato dai media.
    Un qualcosa che possa fare esclamare ” Chapeau”. Ecco,… un viaggio in aereo stile Borsano, a prelevare il Martin Vasquez di turno che ci possa far fare quell innegabile salto di qualità. Quel Leo junior che oltre essere fuori classe hanno quel carisma e quella forza trascinante che condiziona tutti i compagni. Con tutto rispetto, non basta da questo punto di vista l impegno di Belotti. Se poi alla fine la montagna partorirà un topolino, vorrà dire che ci attenderà un altro anno di alti e bassi, sofferenze e tradizionali mal di pancia.
    Detto questo, forza Toro e alle 19 sono già al Comunale, giovedì.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Garnet Bull - 1 anno fa

      Guarda ciò che dici è certamente giusto ma è anche vero che le squadre di Mazzarri nei primi impegni stagionali non sono mai brillanti, per poi cambiare verso febbraio…. Alcune squadre migliori mantenendo lo stesso organico, nonostante ciò a noi servono certamente innesti, ma io continuo a fidarmi del duo Cairo-Mazzarri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Roland78 - 1 anno fa

        Sarà interessante valutare il lavoro di Mazzarri quest’anno. Preparazione e impegni molto diversi dal suo standard. Credo che sia un’incognita anche per lui, visto l’anticipo e vista la differente gestione.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Simone - 1 anno fa

      Mazzarri ha ripetuto più e più volte che i giocatori li vuole dall’inizio della preparazione mi sorprende perciò che se c’era qualcuno che VERAMENTE voleva wm non sia già arrivato.
      Per tale ragione se dovesse arrivare qualcuno non sarà una prima scelta di wm.
      Il mantenere la stessa rosa nn garantisce gli stessi risultati se gli altri si sono rafforzati.
      Si può solo sperare…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. Bischero - 1 anno fa

      Hai perfettamente ragione. Ma Mazzarri ha parlato chiaro. Ha chiesto 3 giocatori a fine campionato senza sapere che avremmo fatto la coppa. Se non arrivano la colpa non é sua. Sa benissimo cosa serve. Tutti sanno tutto ma é solo 1 che comanda e fa il bello e cattivo tempo.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. Rimbaud - 1 anno fa

    Ad ogni modo siamo a 366 giorni senza nessun acquisto per la prima squadra(credo un record per le leghe professionistiche), ma qui preferiamo fare questi articoli triti, piuttosto che sottolineare la realtà

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 1 anno fa

      Tecnicamente non hai ragione. Zaza e Ola Aina sono stati due acquisti, costati 25 milioni in tutto. Erano in prestito, sebbene il primo con l’obbligo di riscatto.
      D’altro canto, i riscatti di Niang (ancora stento a crederci!), di Ljiaic ed Avelar (dimentico qualcuno?) hanno garantito entrate eguali, milione più milione meno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. èquasifatta - 1 anno fa

        Secondo transfermarket il saldo è a – 5 milioni, Glenn.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GlennGould - 1 anno fa

          Eh, appunto.
          Poi, sulla tattica estiva societaria ci sarebbe, a mio avviso, molto da discutere, perché limitarsi ad essere delusi per “non avere comprato nessuno” lo trovo dAvvero troppo semplicistico.
          L’argomento non si può limitare a questo, è un po’ più complesso.
          Doverosamente ciò sottolineato, ora a me frega solo degli inglesi e del match di giovedi.
          Cazzo di ansia che ho già..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
        2. ddavide69 - 1 anno fa

          Minchia 5 milioni, siamo a rischio fallimento (senza naturalmente considerare i crediti a petrimonio netto). Per una società di serie A di livello medii alto è sicuramente un debito enorme!! Cairo potrebbe comprarci un mezzo attico in centro a Milano

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. èquasifatta - 1 anno fa

            Senza contare che lo “sbilancio” tra capitale circolante operativo e le passività consolidate é pari a -2.976 mio, totalmente coperti dalle dispoibilità liquide. (vedi articolo “Cairo a 360°: “Il modello è il Grande Torino. Verdi? A volte chi cede deve prima acquistare””.

            Mi piace Non mi piace
      2. Rimbaud - 1 anno fa

        Ciao Glenn, tecnicamente hai ragione, ma sei abbastanza intelligente da sapere che ai nastri di partenza siamo la stessa squadra con un Bonifazi in più se vogliamo, ma un Soriano in meno. (che poi fosse poca roba lo si è visto dopo)

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. GlennGould - 1 anno fa

          Certo!

          Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Roland78 - 1 anno fa

    No, ancora non sono maturi i tempi. Prima si attende che finiscano i play-off, perché Verdi ha dichiarato che sin da piccolo ha paura dei lupi. Dopodiché verrà annunciato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. microbios - 1 anno fa

    Due mesi a parlare di Verdi. Alla fine arriverà, come trattativa portata avanti da Cairo. Il che certifica come la società non abbia più nessuno in grado di occuparsi di mercato e che da questo punto di vista sia tornata indietro di almeno 5 anni.
    Bava lo sarà, forse, tra qualche anno.
    Fino ad allora speriamo di vivere di rendita sul lavoro fatto da Petrachi.
    In Europa non c’è solo Verdi: a cifre inferiori arrivi a trequartisti come Whabi Kharzi o Aleksey Miranchuk, ma per operazioni di questo tipo serve una struttura.
    Per Verdi basta il numero di De Laurentis..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. èquasifatta - 1 anno fa

      Ciaomicrobios, come ho già postato sotto, con tutto il rispetto per Bava, che reputo bravo e capace (e che, ovviamente, dovra crescere e maturare per qualche anno), il mandrogno pitocco ha voluto risparmiare anche sul DS.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. microbios - 1 anno fa

        Esatto

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Garnet Bull - 1 anno fa

      Khazri come verdi ha fallito quando è stato chiamato a fare il grande salto, e inoltre e più vecchio di verdi, anche miranchuk chiamato a confermare l’anno buono ha steccato, almeno verdi ha esperienza in serie a

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Max63 - 1 anno fa

    Tutto dipende dall’ingresso in EL. Se entriamo nei gironi arriverà Verdi e forse un esterno, diversamente Verditesta a Napoli e prendiamo qualche comprimario da far crescere. La struttura c’è ed onestamente spendere cifre assurde per giocatori mediocri meglio un investimento su giovani come è stato per Aina Berlinguer etc etc etc.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. microbios - 1 anno fa

      No, la struttura non c’è più dopo l’addio di Petrachi e Cavalli.
      Ci sarà di nuovo forse tra un paio di anni.
      E’ un dettaglio che sembra sfugga a molti.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. èquasifatta - 1 anno fa

        Con tutto il rispetto per Bava, che reputo bravo e capace, il mandrogno pitocco ha voluto risparmiare anche sul DS.

        E, visti gli ottimi risultati conclusi dallo stesso Bava con la Primavera, quale occasione migliore: promozione, piccolo aumento di ingaggio (ovviamente non paragonabile a quello di un DS sulla piazza e “navigato”) e pedalare.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. loik55 - 1 anno fa

      la penso simile, ovvero se si entra nei gironi allora affonda su Verdi altrimenti ripiegano su alternative meno costose…peccato che il verdetto di avrà il 29 agosto. Ma a dirla tutta Verdi mi sembra sopravalutato, semplicemente Adl non vuole perderci e sfrutta l’emergenza del toro

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. Simone - 1 anno fa

    O Verdi o morte

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. Rimbaud - 1 anno fa

    Da quanto si evince leggendo qua e là, verdi preferirebbe rimanere a Napoli. Vedremo. Onestamente questa attesa è insopportabile, occorreva virare subito su altri profili

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. mirafiori64 - 1 anno fa

    Verdi arrivera alle condizioni di Cairo, fosse anche all’ultimo giorno di mercato, mi meraviglio dei tifosi che dopo 14 anni non conoscono ancora cairo !! mi meraviglia piu che non abbiamo ancora preso un esterno sinistro dove sarebbe sufficiente una figura di secondo piano, un ragazzotto da sgrezzare o al massimo anche un vecchietto svincolato con un buon curriculum che garantisca una 15ina di partite a buon livello.
    per il secondo non capisco perche non abbiamo preso sorrentino, costa niente, è integro, da fiducia nel ruolo e infine è cresciuto nel vivaio, lo scoglio probabilmente è l’ingaggio, non credo che si accontenti dei 100 mln/annui che il Cairo ha messo a badget per il secondo portiere.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. GlennGould - 1 anno fa

      La richiesta di Sorrentino è stata declinata per altre ragioni, e l’ingaggio non c’entra nulla. Questo, per dovere di cronaca.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Ardi - 1 anno fa

      Mirafiori il perché l’ho già spiegato, poi mi auguro con tutto il cuore di essere smentito coi fatti, ad oggi non c’è la volontà di migliorare

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Toro71 - 1 anno fa

    A noi Verdi sarebbe stato utilissimo giovedì col Wolverhampton. Perché contestualmente martedì non vengono effettuate le visite a Verdi? Cairo datti una mossa!!! Tira fuori la grana

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. abatta68 - 1 anno fa

      Verdi giocherà i primi scampoli di partita tra un mese, conoscendo come lavora mazzarri che non butta nella mischia nessuno, fino a quando non rischiano più brutte figure, vedi zaza lo scorso anno.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Toro71 - 1 anno fa

        Ma le hai viste le partite del Napoli? È Simone Verdi che fa gli assist vincenti per i vari Milik, Insigne, Mertens….Giovedì servirebbe proprio lui per scardinare la difesa del Wolverhampton. Sempre che arrivo entro e non oltre martedì poiché a mezzanotte chiudono le liste Uefa.
        Cmq speriamo che con o senza Verdi riusciamo a passare i playoff.
        Forza Toro.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. Pabloforever - 1 anno fa

    … “a stretto giro di posta”, la frase più utilizzata da inizio giugno a fine agosto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  24. FORZA TORO - 1 anno fa

    va beh vedremo cosa succederà,i rinforzi servono

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  25. AUGUSTO - 1 anno fa

    Vanno ancora verificate le congiunzioni astrali, gli allineamenti dei pianeti e l’umore di Mago Merlino.
    Comunque, non prima della settimana dei tre venerdì.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. èquasifatta - 1 anno fa

      …senza considerare i bioritmi e il Quarto Mistero di Fatima…!!! 😉

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  26. èquasifatta - 1 anno fa

    Avete veramente rotto i c…………. con questa telenovela.

    Invece di scrivere e riscrivere le stesse cose con titoli diversi, spremetevi le meningi e usate un po’ la fantasia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. pupi - 1 anno fa

      Notizie non c’è ne sono quindi quale fantasia dovrebbero avere. Scrivere un sequel di 20 mila leghe sotto i mari?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. èquasifatta - 1 anno fa

        No, “Il Giro di Verdi in 80 giorni…!!! 😛 😛

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. GlennGould - 1 anno fa

      Sebbene capiti molto di rado, questa volta sono d’accordo con te.

      Basta! Se lo prendiamo ditecelo, diversamente amen.
      Non se ne può più!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. èquasifatta - 1 anno fa

        Ciao Glenn, nutro sempre la fievolissima speranza che Verdi sia solo uno specchietto per le allodole e che arrivi De Paul.

        Ma so bene che sono solo un povero illuso…!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. RFgranata - 1 anno fa

          Siamo in due ( poveri illusi intendo) FVCG

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. ribaldo - 1 anno fa

      ma allora pechè continui a leggere e scrivere?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. èquasifatta - 1 anno fa

        …sai, mi diverte moltissimo “prendere per le chiappe” i servi assortiti (dei quali tu sei parte integrante) del mandrogno pitocco e le loro ridicole giustificazioni.

        Gentaglia che non tifa Toro, bensi tifa Cairo: il che è ben diverso.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. gianni panchieri - 1 anno fa

          Certo che per insultare chi difende Cairo come me sei un grande,io non mi offendo perchè sono vecchio,ma tu Cairo lo odi.Per tanto da come scrivi mi sembri una persona che ha studiato,non come me che non ho finito neanche le medie.Ti ringrazio per gli insulti ma vivo lo stesso.FORZA TORO.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. èquasifatta - 1 anno fa

            Io non mi sono affatto riferito a te: c’è difesa e difesa.

            E poi chi fa del contraddittorio in modo garbato ed educato, Cairo o non Cairo, da me non avrà mai il minimo insulto.

            Il soggetto in questione sono mesi che insulta e provoca il sottoscritto e tanti altri Fratelli.

            Dopodichè io rispetto sempre chi mi rispetta (opinioni e Persona) e degli studi non me ne importa un accidente.

            La Persona e il Rispetto non hanno nè colore politico nè lauree o altri titoli onorifici.

            Un salutone, buona domenica e FVCG.

            Mi piace Non mi piace
  27. Garnet Bull - 1 anno fa

    Abbiamo già sbagliato a gennaio non fidandoci del duo cairo mazzarri…. Non ripetiamo lo stesso errore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Bischero - 1 anno fa

      ????? Cioé? Mazzarri chiede giocatori. Cairo non li prende e io mi devo fidare di Cairo? Dio mio ma un briciolo di ambizione e amor proprio non lo avete? Capisco Cairo che con il calcio si vuole arricchire e meno spende e più é contento… Ma i tifosi(se tali si possono chiamare) dirsi soddisfatti di questa situazione é umiliante per l intelletto umano. Almeno che non sia un parente di quello la.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. èquasifatta - 1 anno fa

        Caro bischero, non ci sono limiti al servilismo.

        Neanche le richieste giustamente fatte da Mazzarri, prima del raduno di Bormio e mai esaudite, nonchè tutte le dichiarazioni voltagabbana fatte dal mandrogno pitocco sino a qui servono per smuovere la loro onestà intellettuale, dignità, amor proprio e ambizione.

        E il bello è che si dichiarano Tifosi Granata…!!!!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Garnet Bull - 1 anno fa

          Guarda sono sicuro di essere molto più tifoso di te XD

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Bischero - 1 anno fa

            Mah… Non so. Del nano approfittatore di sicuro.

            Mi piace Non mi piace
          2. èquasifatta - 1 anno fa

            Me lo auguro: ma tifare per l’immobilismo del mandrogno pitocco non è onorevole.

            Mi piace Non mi piace
  28. qmassimo_13652452 - 1 anno fa

    Bastaaaaa

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy