Effetto Coronavirus, il CIES: “La rosa del Torino svalutata di 71 milioni”

Lo studio / Secondo le previsioni del Centro Internazionale di Studi Sportivi, il Toro subirà una perdita in termini percentuali del -30%

di Marco De Rito, @marcoderito

Settanta milioni di svalutazione: questa è la previsione del CIES sul valore della rosa del Torino. Sono numeri virtuali, ma pur sempre significativi. Il Centro internazionale di Studi sportivi, ha quantificato tramite una previsione l’effetto della crisi Coronavirus sui granata. All’11 marzo la rosa del Toro aveva un valore di 227 milioni di euro, il 30 giugno il valore passerebbe a 156 milioni euro. Una svalutazione del -30%, che corrisponde esattamente a 71 milioni di euro.

IL CALCOLO – Il CIES ha effettuato lo studio sui 5 maggiori campionati europei. L’entità della riduzione varia in base a diversi fattori quali l’età dei giocatori, la durata del contratto, il percorso di carriera e le prestazioni recenti. Secondo i dati analizzati, riporta il CIES, la perdita maggiore in termini relativi riguarda i calciatori che invecchiano con contratti a breve termine e che hanno giocato meno partite durante la stagione in corso rispetto alla precedente. Ad esempio, il valore di trasferimento stimato di Paul Pogba sarebbe quasi dimezzato da € 65 milioni a € 35 milioni.

Leggi anche: Cairo: “Per me campionato finito. Giusto rimborsare gli abbonati”. E sugli stipendi…

LA CLASSIFICA – La perdita percentuale maggiore potenziale per club è stata misurata per l’Olympique de Marseille: -38%. Al contrario, la più bassa variazione negativa percentuale è stata registrata sempre per una squadra francese della Ligue 1: Stade Brestois (-16%). Sul podio della delle perdite maggiori troviamo altre due italiane: Inter (-35,7 %) e Hellas Verona (-34,3%). Il Torino, invece, si troverebbe al 16° posto tra i principali campionati europei, 6° in Serie A. Insomma, il Covid-19 avrà un forte effetto dal punto di vista economico nel mondo del calcio e questi dati lo dimostrano.

fonte dati: Cies

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy