Contro il Soligorsk un’altra dimostrazione: Mazzarri ha conquistato i tifosi granata

Contro il Soligorsk un’altra dimostrazione: Mazzarri ha conquistato i tifosi granata

Focus on / Dalla Maratona un altro coro per il tecnico: è la prova dell’ottimo feeling con la tifoseria

di Alberto Giulini, @albigiulini

Walter Mazzarri ha fatto breccia nel cuore dei tifosi. Non è stato un percorso semplice, ma il tecnico granata ha saputo conquistare l’affetto e la stima dei sostenitori, che anche giovedì sera gli hanno tributato un coro ad personam.

OTTIMO RAPPORTO – Dalla Maratona, sul finire del secondo tempo, si infatti è levato forte un coro tutto per Mazzarri. Ed il tecnico, dal campo, ha subito contraccambiando con un saluto. Un ulteriore gesto che, per quanto semplice, ha dimostrato come esista un ottimo rapporto tra il pubblico granata ed il suo allenatore, che nel tempo ha saputo conquistare tutti. E gran merito è stato proprio del tecnico, che ha saputo scacciare via tutto lo scetticismo iniziale con i fatti, conquistandosi l’affetto dei tifosi sul campo.

Toro, dalle luci sulla squadra alle ombre sul mercato

CONCRETEZZA E VERITÀ – Quel coro per il tecnico è la dimostrazione di una tifoseria che crede molto nel suo allenatore, in cui ripone grandissima fiducia. Mazzarri ha saputo portare dalla sua i tifosi con grande concretezza, preferendo i fatti alle parole. E quando ha dovuto parlare, il tecnico non si è mai nascosto dietro a dichiarazioni di facciata. Nel bene o nel male, Mazzarri ha sempre espresso il suo pensiero senza paura di essere criticato o deriso. Ed è anche per questo che, nel tempo, i tifosi granata hanno imparato ad apprezzare il loro allenatore: ora Mazzarri e la sua squadra dovranno fare di tutto per conservare la sinergia coi tifosi, con gli atteggiamenti prima ancora che con i risultati.

PARTECIPA A MAGIC: DIVENTA IL FANTACALCISTA MIGLIORE D’ITALIA!

 

 

14 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Gattojoyce - 2 settimane fa

    Riprovo per l’ennesima volta a pubblicare la mia, visto che oggi sono boicottato dal sito….

    Come tanti altri presenti su questo forum anch’io ammetto di essermi cosparso il capo di cenere in merito al Mister.

    Quando è stato scelto Mihajlovic ero molto, molto contento. Poi, sappiamo tutti come è finita…un allenatore che, a quanto mi ricordi, non ha mai finito una seconda stagione sulla stessa panchina…

    Comunque un grande in bocca al lupo per la sua personale battaglia, decisamente più importante di qualsiasi panchina.

    Alla scelta di Mr. Mazzarri ero piuttosto deluso e sfiduciato : lo consideravo un allenatore mediocre, con un gioco vetusto e noioso, un po’ “piangina”; ricordo ancora le mille battute con cui veniva perculato, tipo “la squadra stava dando il massimo, poi l’arbitro ha deciso di fischiare l’inizio… ”

    È ora invece sotto gli occhi di tutti, obiettivamente, chi è veramente e com’è veramente questo toscanaccio: concreto, preparato, pignolo e puntiglioso fino all’estremo, tosto quanto basta; non si accontenta mai delle buone cose, ma si arrabbia per le cose che non vanno, anche su un 5 a 0…sperando di non cadere nella blasfemia mi ricorda il buon Gigi Radice che, al termine di Toro-Cesena, che sanciva la vittoria dello scudetto, invece di lasciarsi andare ed esultare, andava a cercare Mozzini per cazziarlo per l’errore sul gol…inoltre, ha le iniziali che ricordano lo schema di riferimento del Grande Torino…

    Ma il suo capolavoro è sicuramente l’aver saputo creare il Gruppo (volutamente scritto con la maiuscola), questo Gruppo, fatto di ragazzi sempre pronti a gettare il cuore oltre l’ostacolo per aiutare il compagno, il Mister, la squadra… IL TORO!!!

    RAGAZZI SIAMO TORNATI!!!!

    P.S. per ricordare: https://youtu.be/Sex0ASMIJNc

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. maxx72 - 2 settimane fa

      Bravo Coscritto: Mazzarri è un grande!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. GranaSiempre - 2 settimane fa

    Mazzarri è un fenomeno in panchina, molto semplice.
    Stamattina ho letto che il Pres ha dichiarato che la difesa nostra come completezza non è inferiore nemmeno alla Juventus… Al di là che sia andato un filino “fuori dal vasetto”, senza dubbio il lavoro di Mazzarri e il suo staff – vd Djidji e Bremer ad esempio – è stato emblematico di come il valore si costruisce con il lavoro.
    E questo è avvenuto in tutti i reparti, con il parco giocatori estremamente valorizzato.
    Le capacità di Mazzarri sono estreme e sono un vero toccasana per le società che ne traggono i benefici sotto tutti i punti di vista.
    A mio avviso è la scelta migliore dell’era Cairo, sperando che ne seguano altre discrete a breve… Non approfittiamo troppo di Re Mida WM!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Luciano gem - 2 settimane fa

    Restiamo in attesa dei primi ‘intoppi’ per sentire i soliti noti (come link, perché di persona non ne avrebbero il coraggio) sbizzarrirsi in insulti, sarcasmi ed altro. Gli intoppi non è che li aspetto, ma purtroppo arriveranno!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. GlennGould - 2 settimane fa

    Inutile dire quanto il tripudio di complimenti a Mazzarri sia meritato. Un allenatore schietto, da sempre considerato fuori moda, senza appeal per i salotti calcistici; uno vero, che mangia pane e calcio da una vita, che vive visceralmente il suo lavoro. Più passa il tempo e più i tifosi granata scoprono, sottoscritto incluso, tante affinità con il nostro popolo.
    Scelta azzeccata della società che ha visto in lui il nostro condottiero; del presente, e quantomeno del prossimo futuro.
    Anche da noi per mesi, e sino a non troppo tempo fa, è stato chiamato testadighisa, piangina, allenatore vecchio, allenatore superato, etc etc.
    Ora, non più.
    Ha vinto lui, adesso faccia vincere anche qualcosa a noi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. bertu62 - 2 settimane fa

    Sono stato uno che non ha trattenuto critiche ed aspri rimproveri a Mazzarri l’anno scorso, quando subentrato a Miha non ha “svoltato” la squadra, ed anche ad inizio anno quando le cose sembravano, anzi, ERANO le stesse: reparti slegati, difesa molto molto forte ma ancora con lacune tattiche, centrocampo solo fisico e zero idee, Belotti UNICO giocatore a fare TUTTO il reparto offensivo da solo ed andare in pressing OVUNQUE e recuperare palloni fin quasi nella propria Area… Dopodiché, dal girone di ritorno, il cambiamento: reparto difensivo SEMPRE molto molto forte ed, in più, quasi nessuna “amnesia”, centrocampo che OLTRE i muscoli metteva anche cervello e reparto offensivo con, FINALMENTE, qualche accenno di intesa fra gli attaccanti…
    Diamo a Cesare quel che è di Cesare: gli uomini sono pressoché gli stessi, così come la Società e lo staff: allora cos’è cambiato? E’ cambiato che finalmente è venuta fuori la mano, “l’imprinting” dell’allenatore, il Suo lavoro “oscuro e poco appariscente” fatto di tattica, di allenamenti “personalizzati” portati avanti da quel MAGO DEI MUSCOLI che è Giuseppe Pondrelli (vedere come e QUANTO ha retto Ansaldi, e vedrete Lyanco…), fatto sull’aspetto psicologico del gioco del calcio, sulla “mentalità”…
    Mazzarri ha il grande merito di aver “costruito” UNA SQUADRA, UN GRUPPO: ci credo che non volesse una “truppa” fatta di tanti elementi, 25/28, sono troppi per il lavoro che sa fare Lui! Pochi ma buoni, si potrebbe dire! Ed anche adesso i risultati gli stanno dando ragione! Secondo i SOLONI (che sono ovunque) avremmo avuto difficoltà sia contro il Debrecen che contro i Bielorussi (chissà poi perché??), ed invece…
    VAI WALTER!
    FV♥G!! SEMPRE!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Ciccio Graziani - 2 settimane fa

    Mazzarri è un lavoratore, è apprezzato dal pubblico granata, ora però deve farsi sentire con Cairo, serve un ultimo sforzo, sta nascendo un gruppo interessante che gioca bene. Ma servono 2/3 rinforzi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. eurotoro - 2 settimane fa

    Arbitri vi sto’ avvisando!!! Rispect for mr.Mazzarri vero gentleman bistrattato da voi tutti!…no rispect for Mazzarri..No abbonamento pay tv….a buon intenditor poche parole…..!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. pupi - 2 settimane fa

    Fares non è più un obiettivo di mercato, sempre che lo sia mai stato. Gli è partito il crociato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. eurotoro - 2 settimane fa

    A me Mazzarri mi ha conquistato da quando ammirai quel gruppo fantastico della Reggina partita da -15 e salvata in carrozza con un gioco arrembante! Autentica impresa equivalente alla vincita di uno scudetto!!!..e ringrazio il presidente x avermelo preso cosi come lo critico dal 1 luglio x non avermi preso il terzino!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. prawn - 2 settimane fa

    Sicuramente ha conquistato me, che l’anno scorso sono passato dalla totale fiducia, alla rabbia per un giorone d’andata veramente mediocre.

    Come dicevano i latini? Festina lente

    Mazzarri e’ un diesel, partito piano piano, in sordina, pochi proclami, pochi acquisti, alla fine ha ancora l’ossatura della squadra di Miha, ma in Europa ci e’ andato.

    Poi un bel girone di ritorno, un paio di partite entusiasmanti (Samp, Lazio, Milan) certo ancora qualche sbavatura e poi quest’estate fantastica dove al posto di giocare delle partitelle inutili contro squadre di serie C e D andiamo a farci dei bei giretti in Europa.

    Comunque vada almeno ha ridato speranza ad un popolo, quello Granata che l’aveva persa da mo’ .

    Per questo GRAZIE mille.

    E non vedo l’ora di andare al grande Torino e a Wolverhampton a urlare forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. eurotoro - 2 settimane fa

      Eh gia’…un bel turbo diesel intercooler…vamos Misteeeeeer portaci ai gironi!!!..General suona la caricaaaaaaà

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Mimmo75 - 2 settimane fa

    Perchè è un grande, punto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Conta7 - 2 settimane fa

    In un mondo in cui si pensa più ad apparire che ad essere veri, Mazzarri è la dimostrazione totale di professionalità, competenza e serietà: un mix che il cuore Toro non può che apprezzare totalmente!
    Sta facendo un lavoro sensazionale sotto tutti i punti di vista..
    E’ lui il vero valore aggiunto, davvero tanta tanta roba!!!
    Grande WM e Forza Toro!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy