toro

Europa League, no all’inversione di campo. Ipotesi debutto ad Alessandria?

Europa League / Il Torino deve giocare in casa l'andata ma l'Olimpico non sarà a disposizione

Silvio Luciani

"Secondo quanto riportato dalla Gazzetta dello Sport, il Toro potrebbe disputare l'andata dei preliminari di Europa League al Moccagatta di Alessandria. Come vi abbiamo riportato al momento del ripescaggio del Toro, lo stadio Olimpico Grande Torino non sarà disponibile sino al 1° agosto a causa di alcuni eventi che si terranno sul prato dello stadio torinese, tra cui un concerto di Laura Pausini e Biagio Antonacci.

https://www.toronews.net/toro/europa-league-il-grande-torino-non-disponibile-a-luglio-chiesta-linversione-delle-gare/

"I granata hanno chiesto all'UEFA l'inversione delle gare, in modo da poter disputare il ritorno in un Olimpico Grande Torino appena rizollato, ma da Nyon sarebbe arrivato un no come risposta. Quindi, in questo caso il Torino giocherebbe in casa il 25 luglio e dovrebbe trovare uno stadio in cui traslocare momentaneamente. L'Europa League, quindi, potrebbe arrivare al Moccagatta di Alessandria, impianto da 6.000 posti nella città di Urbano Cairo.

Potresti esserti perso