Il 2018 granata in 6 foto, settembre/ottobre: tra lo stop col Napoli e il timbro di Zaza

Il 2018 è quasi alle spalle, ripercorriamo i momenti più importanti per il Toro negli scatti più significativi

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero

REAZIONE

Torino FC v Frosinone Calcio - Serie A

Altra vittoria, reazione rabbiosa. Il Torino incontra il Frosinone di Moreno Longo che non aveva ancora mai vinto né segnato su azione. I granata indirizzano molto bene la partita, con il gol di Rincon nella prima frazione di gioco, chiudendo il tempo tra i fischi incomprensibili del pubblico granata. Al rientro dagli spogliatoi, poi, il secondo timbro granata ad opera di Daniele Baselli, che sembrava aver chiuso il match, salvo poi vedere il ritorno del Frosinone anche grazie ad un errore arbitrale (fu convalidato un gol frusinate nonostante la carica su Sirigu, evidente). Dopo il pareggio, però, la reazione rabbiosa del Toro, che si è lanciato subito all’attacco trovando la rete del definitivo 3-2 grazie ad una perla di Alejandro Berenguer, che con un destro a giro ha deciso il match.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy