La moviola di Sassuolo-Torino 3-3: Ferrari rischia l’espulsione

Moviola / Rischia Ferrari, lungo check del VAR sul goal del 3-3 di Caputo

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Succede di tutto al Mapei Stadium di Reggio Emilia, ne esce fuori una partita – quella tra Sassuolo e Torino – con 6 goal, 7 minuti di recupero e un’altalena incredibile di emozioni. Alcuni episodi sono stati difficili da valutare per Marco Guida, che ha diretto il match: alla fine è giusto convalidare il goal a Caputo, ma forse manca il secondo giallo all’indirizzo di Ferrari.

CRONACA – Ammonizione che avrebbe meritato anche Ayhan per aver steso Belotti in progressione al 16’ del primo tempo. Corretti i cartellini sventolati all’indirizzo di Vojvoda e Rincon, gli unici due ammoniti del Toro. Al 63’, sull’1-1, l’episodio che avrebbe potuto cambiare il match. Verdi anticipa Ferrari con la punta e il 31 del Sassuolo (già ammonito) non trova il pallone ma il sinistro di Verdi: Guida non fischia neanche fallo, tantissimi dubbi. Al 77’ il Sassuolo reclama un fallo di Belotti nell’azione dell’1-2 ma non c’è niente ed è anzi Chiriches a trattenere a più riprese il Gallo. Giusto lasciar giocare sul contatto Boga-Bremer dopo pochi minuti, così come è giusto che il VAR Di Paolo abbia confermato la validità del 3-3 di Caputo: la spinta di Berardi è leggerissima, mentre il secondo tocco di Caputo sembra essere di spalla.

4 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. fabio.tesei6_13657766 - 1 mese fa

    Nella squadra manca un Policano e un Bruno. A Belotti lo avrebbero difeso a morsi. Non c’è nessuno che va a fargli sentire l’alito sul muso quando picchiano il Gallo. Gli stanno facendo veramente male con l’intenzione di azzopparlo. Eppure un giocatore della nazionale dovrebbe essere tutelato, soprattutto dopo che ha buttato via una stagione pur di fare lo spareggio con la Svezia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. mp63 - 1 mese fa

    Io penso che ci sono arbitri senza palle. Hanno paura di finire a fare il quarto uomo in B. Certo che Ferrari ha menato Belotti ( cosa che fanno inpunemente tutti i difensori ) per tutta la partita. Poi il gol di Caputo non è stato fatto vedere con il fermo azione e questo dice tutto su come è gestito il VAR. Il Toro sta sulle scatole ha qualcuno. Per fortuna. Perchè la fede per il Toro passa sopra a tutto e a tutti. Ladri con il pigiama compresi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. luizmuller - 1 mese fa

    Addirittura mi è parso, nel replay, che la palla, toccata effettivamente di spalla da Caputo, abbia anche toccato Bremer subendo una leggera deviazione. Comunque arbitro tutto sommato bravo, non era facile vederci bene, ieri sera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. filippo67 - 1 mese fa

      Guarda caso contro di noi non vedono mai niente,la settimana prima doveva essere espulso Rog,ieri Ferrari.

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy