La probabile formazione del Torino: Mazzarri promette sorprese, in difesa ancora Moretti

La probabile formazione del Torino: Mazzarri promette sorprese, in difesa ancora Moretti

Verso il match / Dubbi in centrocampo e attacco per il tecnico granata

di Marco De Rito, @marcoderito

Walter Mazzarri sembra voler dare una svolta ancora più difensiva alla sua squadra, in vista della trasferta di Napoli. Il tecnico dovrebbe schierare i suoi ragazzi con il 3-5-1-1. Un Toro molto attento per andare al San Paolo e cercare di portare a casa un risultato non deludente. In difesa l’allenatore sembra avere pochi dubbi. Davanti a Salvatore Sirigu ci saranno Armando Izzo, Nicolas Nkoulou e Emiliano Moretti. Koffi Djidji non è rientrato nella lista dei 21 giocatori convocati, in quanto non ha ancora recuperato dall’infortunio. In mediana dovrebbero scendere in campo Tomas Rincon, Sasa Lukic e Soualiho Meitè. Ma non sono da escludere sorprese: Daniele Baselli si candida per un posto da titolare ed effettivamente Mazzarri sta pensando anche a lui per il match di domani. L’ex Atalanta si giocherà il posto con Lukic e Meitè. Sulle fasce sono favoriti Ola Aina e Cristian Ansaldi su Lorenzo De Silvestri, visto l’ottimo stato di forma dei primi due. A supporto del terminale offensivo Andrea Belotti, ci dovrebbe essere Alejandro Berenguer. Quest’ultimo è in ballottaggio con Vittorio Parigini – rientrato tra i convocati dopo aver recuperato dall’infortunio – e Iago Falque. Poche certezze sull’undici che sarà schierato nel posticipo della domenica, Mazzarri si prende ancora tempo sino a domani per sciogliere le ultime riserve.

LA PROBABILE FORMAZIONE DEL TORINO

Torino (3-5-1-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Moretti; Aina, Lukic, Rincon, Meite, Ansaldi; Berenguer, Belotti. Allenatore: Mazzarri

16 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. taurus - 6 mesi fa

    Fuori casa con le squadre forti abbiamo fatto bene finora perso solo con la roma 3-2 alla cazzo.Lo schema va bene,Mazzarri gioca cosi’,non sa giocare all’ attacco,e’ un rimessaro.Vediamo se una volta abbiamo culo noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. otto88 - 6 mesi fa

    E andiamo !!!! Bruciamo pure jago ……..che spettacolo Mazzarri….tra poco cominciamo con la panca pure per il gallo…..povero TORO !!! Invece di andare a giocarsela ….andiamo a Napoli con l’obiettivo di prenderne il meno possibile ……mazzarri gli attributi ci vogliono per allenare il TORO !!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. torotranquillo - 6 mesi fa

    Berenguer al posot di Iago Falque? Ha fatto 3 cose buone in due anni. Non ha mai scartato un avversario.Non sa crossare o battere le punizioni. Ma Iago sta così antipatico a Mazzarri? Almeno non si parla di Zaza Mr Tatuato, e già un passo avanti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Alessio_1964 - 6 mesi fa

    eppoi ci chiediamo ma perché Belotti non segna? mah…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. vittoriogoli_13370477 - 6 mesi fa

    Per carità capisco il primo non prenderle ma schierare tre centrali e sei (6) terzini più o meno avanzati.
    Mah mi domando realmente chi porterà palla avanti.
    Attendiamo la partita e vedremo.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. SSFT - 6 mesi fa

    Ipotizzando tanto per perdere tempo, a me “intriga” l’idea di meite più avanzato, quasi trequartista alla milinkovic. Non ha il passo del serbo ma lo si può sfruttare come torre per i lanci lunghi (come fanno appunto con milinkovoc alla lazio), e secondo me soffre di più a fare avanti e indietro da mezzala piuttosto che a gestire palla al limite dell’area, come ha fatto per esempio nel gol contro l’inter (scavetto a saltare la scivolata e tiro).

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. prawn - 6 mesi fa

    Sul serio Berenguer al posto di Iago?
    OK il 361 ma veramente Iago lo facciamo marcire da qua fino a venderlo in estate?

    Mah, come disse lo stesso Iago ‘mi merito un po’ più di rispetto’

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. sarino - 6 mesi fa

    Ragazzi fuori gli attributi niente paura giocate a viso aperto loro non sono extraterrestri.In bocca al lupo e sempre forza toro

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. patricio.hernandez - 6 mesi fa

    secondo me avanza ansaldi e mette dentro lollo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Simone - 6 mesi fa

    Domani ne mette 12 in campo.
    Non se lo aspetta nessuno

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. iugen - 6 mesi fa

      Io pensavo più a due portieri

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. GlennGould - 6 mesi fa

      Ahahhhahhah

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Granat....iere di Sardegna - 6 mesi fa

    Secondo me è solo pretattica…immagino Ancelotti che non dorme la notte perché Mazzarri ha promesso molte sosprese…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Simone - 6 mesi fa

    Che spettacolo veder giocare la Dea…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ciccio76 - 6 mesi fa

      Si ma alla fine ha preso 3 picchi da un Milan difensivista.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. BACIGALUPO1967 - 6 mesi fa

      Secondo me Gasperini non è poi così contento….
      Contro la Spal ha vinto per mera fortuna e contro il Milan ne ha prese 3…. Gattuso ha studiato la partita alla perfezione e i 75 milioni di € spesi a gennaio si sono visti tutti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy