La probabile formazione del Torino: salgono le quotazioni di Nkoulou

La probabile formazione del Torino: salgono le quotazioni di Nkoulou

Verso il match / Il difensore granata si candida per un posto da titolare al fianco di Izzo e Bremer

di Gualtiero Lasala, @LasalaGualtiero
nkoulou

Domani ci sarà il match tra Parma e Torino, che comincerà alle 20:45. Mazzarri ha ancora qualche dubbio da sciogliere sulla formazione, in quasi tutti i reparti. Sarà importante schierare la migliore squadra per battere un Parma che lo scorso anno ha messo in difficoltà i granata.

Per prima cosa, non si mette in dubbio Salvatore Sirigu, autore di una prova eccezionale contro il Milan. Davanti all’estremo difensore dovremmo trovare sicuramente Izzo, al fianco di Nkoulou, che ha aumentato le sue quotazioni come centrale difensivo, al fianco di Bremer. In questo modo si ricomporrebbe la difesa di inizio stagione, il terzetto su cui Mazzarri ha potuto lavorare sin dal ritiro di Bormio.

A centrocampo dovremmo ritrovare Baselli e Rincon che, in ruoli e compiti diversi, hanno svolto un lavoro ottimo contro il Milan. Al loro fianco aumentano le probabilità di vedere Ola Aina a sinistra, con De Silvestri dalla parte opposta.

Va verso la conferma Simone Verdi, autore di una prestazione positiva contro il Milan di Giampaolo, scoprendosi sempre più integrato negli schemi di Mazzarri con il passare dei minuti. Al suo fianco dovrebbe esserci un Berenguer in cerca di conferme, dietro ad Andrea Belotti, protagonista nell’ultima partita di campionato. Dunque, le indicazioni vanno verso un cambio di modulo rispetto all’uscita col Milan: non più un trequartista e due punte, ma due trequartisti e una punta.

Torino (3-4-2-1): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; De Silvestri, Rincon, Baselli, Aina; Verdi, Berenguer; Belotti

36 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. toroxsempre67 - 3 settimane fa

    Io con il Parma che gioca 433 con colusewsky e gervinio molto larghi farei un 442, Sirigu;Aina,Izzo,Ncoulou,Bremer;Verdi,Naselli,Rincon,Ansaldi;Zaza,Belotti.
    A partita in corso dentro Iago e Berenguer quando e se Verdi e Ansaldi finiscono la benza , più un cambio di scorta .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. dennislaw - 3 settimane fa

    Condivido quanto scrive Leo: non fare come con il lecce. Mettiamo quelli buoni, rischiamo qualcosa, che possiamo anche “portarci avanti” e non sempre correre ai ripari. Che cosa significa dare ancora una chance a Berenguer in cerca di conferme? Non ne ha avute abbastanza? Può essere un panchinaro, nulla più. I buoni sappiamo chi sono: Sirigu, Nkoulou, Izzo, Ansaldi, Falque, Belotti e Zaza. Verdi è un buon giocatore di fascia non un centrale, sulla fascia può fare la differenza. Sarà un sogno ma vorrei vedere un attacco con Falque a destra, Verdi a sinistra, a supporto di Belotti e Zaza. I due hanno dato ormai più conferme. Coraggio! Non sempre ci va di culo. Prima segniamo e poi semmai pensiamo a difendere…ma con Mazzarri non è pensabile. Dopo il Milan ha piagnucolato che la piazza gli ha fatto schierare Verdi che per altro sulla fascia mi è piaciuto più del povero Berenguer. Ci vogliono uomini non ominiccchi in panchina!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. torotranquillo - 3 settimane fa

      Zaza fra i buoni?

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. leoj - 3 settimane fa

    io non sono stato a coverciano, ma se avessi dei giocatori buoni li metterei fin dal primo minuto, e se poi scoppiano li sostituirei. Magari nel frattempo mi sono portato avanti, che è già meglio che correre sempre ai ripari.
    inoltre, eviterei di inventare loro un ruolo diverso a ogni partita per far vedere che grande innovatore sono, perchè una volta ho visto Graziani giocare in porta e l’ho visto un pò spaesato…
    Ah. Per me buoni sono Sirigu, Nkoulou, Izzo, Ansaldi, Falque, Belotti. Zaza ce lo metterei se va bene al gallo, che secondo me ne sa più di me dalla panchina di quello che gli serve per essere un supergallo.
    gli altri si giochino il posto con la buona volontà, tanto più o meno non ne vedo nessuno che faccia veramente la differenza.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Madama_granata - 3 settimane fa

      Concordo.
      Tra i “buoni”, però aggiungerei anche Baselli.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Alelux77 - 3 settimane fa

    Dietro tornerà Nkoulu anche se Lyanco ha bisogno di giocare per migliorare dai suoi errori. Bremen mi è sembrato davvero il più veloce nei recuperi e Izzo non si discute. Sulle fasce perché non provare Aina a destra e Laxalt a sinistra, considerando che servirà velocità contro l attacco parmense. A centrocampo Rincon è intoccabile, Ansaldi va fatto giocare lì, così potrà agire o da interno o da esterno alto, e ballottaggio tra Baselli e Lukic, davanti Belotti con Verdi che deve giocare. Quindi se stanno tutti bene potrebbero giocare cosi: Sirigu, Aina, Izzo, Lyanco, Bremen, Laxalt, Lukic, Rincon, Ansaldi, Belotti, Verdi. In un 3511 con Ansaldi mezzala e Verdi a svariate tra destra e sinistra belotti, o un 343,con Ansaldi largo a destra e Verdi a sinistra.
    CAMBI nel secondo tempo: Falque per Ansaldi, Millico per Verdi, De silvestri per un Esterno stanco.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. iugen - 3 settimane fa

    Bene i due “rifinitori” a supporto dei Belotti, male De Silvestri e Aina ancora titolari, quando hai Laxalt e Ansaldi in panchina che garantirebbero un tasso tecnico decisamente maggiore

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. torotranquillo - 3 settimane fa

    e schieratelo!!!!!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Dario61 - 3 settimane fa

    Mettere pure il pollice verso..visto cosa sta facendo il Milan che rischia molto per me si sta sopravalutando la vittoria con i rossoneri e se continuiamo a giocare così e insistete su giocatori come desilvestri e Aina la vedo dura anche per noi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. valex - 3 settimane fa

      Concordo, ma qui se critichi gatto silvestro ti becchi decine di “non mi piace”
      🙂

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Marcogol - 3 settimane fa

        non è questione di criticarlo o no, chiamandolo gatto silvestro dimostri la persona che sei, poi ti lamenti dei meno, ma purtroppo la tua intelligenza non arriva a tanto per capire certe cose…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. maxx72 - 3 settimane fa

          Eh sì puoi avere tutte le ragioni ma se lo prendi per i fondelli non va tanto bene…

          Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Max63 - 3 settimane fa

      Su de silvestri sfondi una porta aperta. Anche perché Aina è costretto a giocare a sx lui che è dx con due sx in panchina. Con il milan ha fatto un rigore e se Sirigu nn faceva quella parata grazie a lui prendevamo il 2-2.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    3. iugen - 3 settimane fa

      Concordo! E non solo la vittoria sul Milan, ma anche quella sull’Atalanta, considerato che è arrivata in maniera del tutto casuale visto che i bergamaschi avevano dominato, ma se lo fai notare solo pollici versi. In pratica in cinque partite abbiamo fatto bene contro il Sassuolo e mezz’ora contro un Milan da serie B. Io sono contento dei 9 punti ma se continuiamo a giocare così non si va lontano

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Dario61 - 3 settimane fa

    E già troppe volte che toppa la formazione iniziale nn sempre si ha culo con le sostituzioni del secondo tempo per rimediare e si sono visti i risultati..svegliaaaaa!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. byfolko - 3 settimane fa

    Ansaldi è imprescindibile, dovrebbe giocare anche con una gamba sola dato che insieme a Falque è l’unico a saltare l’uomo. De Silvestri in panchina, come Verdi che per adesso è inguardabile, spero non sia un’altro Soriano. N’Koulou ci serve come il pane. Che giochi Laxalt dall’inizio, per male che giochi non potrà fare peggio di Aina, che ha avuto un’involuzione incredibile. Lukic dentro al posto dell’inguardabile Meitè, un’altro che dopo un buon inizio l’anno scorso non ha mantenuto le promesse.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. valex - 3 settimane fa

      De Silvestri in tribuna.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. prawn - 3 settimane fa

    Laxalt? Iago? Ansaldi? Lukic? Non hanno i 90? Falli giocare un’ora dall’inizio, ma che palle con sta storia!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. luna - 3 settimane fa

      Condivido, a patto che bisogna farne almeno due di reti e poi si copra quanto vuole.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Dario61 - 3 settimane fa

    Se non mette Ansaldi che è recuperato.. altro che testadighisa è testadic….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. toro - 3 settimane fa

      Risposta esatta. Più che condivisibile.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. ANNO1976 - 3 settimane fa

    Chi gioca non lo so, ma questo Parma si deve battere.
    Se chi va in campo mette la grinta che ha Belotti portiamo via i tre punti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. valex - 3 settimane fa

    E naturalmente, titolare inamovibile quello scarpone inguardabile di De Silvestri.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. Toro71 - 3 settimane fa

    Laxalt e Ansaldi al posto di Ola Aina e De Silvestri…sicuramente più qualità!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. valex - 3 settimane fa

    Te pareva. Se sarà così, sarà la solita formazione super-difensiva. TdG non si smentisce mai.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ALESSANDRO 69 - 3 settimane fa

      Verdi, Belotti e Berenguer non mi sembrano difensori…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Pazko - 3 settimane fa

    Io credo che debba giocare per poter dare la necessaria solidità al reparto. Poi se dovrà andarsene a gennaio o a giugno o mai, non mi interessa. Io penso al bene della squadra, Intanto Lyanco lo guardi giocare e impari a non fare errori marchiani come quelli di giovedì e precedenti. Per il resto, Izzo e a sx uno qualsiasi, sono della stessa forza Bonifazi e Bremer, forse meglio il primo perchè segna, e meglio il secondo perché più veloce.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Capitan serpente - 3 settimane fa

    Hai di nuovo la possibilità di vestire la nostra gloriosa maglia, non la sprecare Nicholas….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. fmittica5_737 - 3 settimane fa

    Ansaldi al posto di Aina no????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. FORZA TORO - 3 settimane fa

    ma io spero giochi lui ma non ne sono certo,ha ragione però Mazzarri,se gli altri non fanno il loro,la difesa ne soffre e aggiungo io,che ci sia o meno in campo Nkoulou

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. robcar106_10877998 - 3 settimane fa

    ANSALDI ??????

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. FORZA TORO - 3 settimane fa

      non so se è in grado di partire dall’inizio

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Sempretoro - 3 settimane fa

      Giusto.. speriamo che non lo lasci in panca per inserirlo se perdiamo..guarda gasperini..mette i piu forti..4 a 0 li tolgo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. valex - 3 settimane fa

        Gasperini ha coraggio…

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. ALESSANDRO 69 - 3 settimane fa

          Si ma da noi ne ha prese 3 …e in casa con la Fiorentina gli è andata di lusso..

          Rispondi Mi piace Non mi piace
          1. Il_Principe_della_Zolla - 3 settimane fa

            Sì, ma intanto è terzo in classifica e gioca la CL.

            Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy