Le pagelle di Cagliari-Torino 2-3: rigore a parte, è un Carlão da applausi. E Belotti…

Le pagelle di Cagliari-Torino 2-3: rigore a parte, è un Carlão da applausi. E Belotti…

I voti di TN / Il rigore procurato è l’unica macchia della partita del brasiliano. Acquah e Baselli da applausi: ma il ghanese si fa espellere

di Gianluca Sartori, @gianluca_sarto

LE PAGELLE

CAGLIARI, ITALY - APRIL 09: Ljajic Adem of Torino celebrates his goal 1-1 with the team-mates during the Serie A match between Cagliari Calcio and FC Torino at Stadio Sant'Elia on April 9, 2017 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)
CAGLIARI, ITALY – APRIL 09: Ljajic Adem of Torino celebrates his goal 1-1 with the team-mates during the Serie A match between Cagliari Calcio and FC Torino at Stadio Sant’Elia on April 9, 2017 in Cagliari, Italy. (Photo by Enrico Locci/Getty Images)

Termina Cagliari-Torino ed ecco l’immancabile appuntamento con le pagelle di TN. Dopo cinque mesi, il Torino torna a vincere in trasferta e lo fa con una prova convincente su un campo non facile come quello di Cagliari. Soprattutto è una partita da cui si trae un’importante indicazione per il futuro: il 4-2-3-1, modulo che sfrutta bene tutta la qualità dei giocatori offensivi granata, è sicuramente da prendere in grande considerazione. Il collettivo mette in campo una prestazione completa, tutti i reparti funzionano, difesa compresa – eccetto la “dormita” finale sul gol di Han: Acquah e Baselli sono una cerniera di qualità e quantità, l’attacco è a tratti spettacolare.

Tra i singoli, l’osservato speciale era forse Carlao: prestazione di assoluto livello per il brasiliano. L’unica macchia è il rigore procurato: per il resto si vede un giocatore che forse al Torino sarebbe servito prima. Ljajic da trequartista è padrone del campo, Belotti la solita furia.

DI SEGUITO LE PAGELLE DI CAGLIARI-TORINO 2-3

36 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. peter1 - 3 anni fa

    Del Toro è piaciuto soprattutto l’atteggiamento propositivo e ringhioso alla partita, contro un Cagliari che ha costruito gran parte della sua salvezza sui punti raccolti sul proprio campo. Quanto alle singole prestazioni, Baselli e Acquah su tutti e finalmente abbiamo visto Carlao.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Lucius - 3 anni fa

    Sarebbe davvero opportuno prevedere anche la pagella dell’arbitro. Quello di Rocchi, ieri, è stato evidentemente un arbitraggio a noi “ostile”, con pesi e misure diverse per le ammonizioni, palle uscite a fondo campo non viste, il fallo non fischiato su Boyè subito prima del secondo gol del Cagliari. Non passiamo sempre sotto silenzio le schifezze di questi schiavi dei gobbi!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 3 anni fa

      Va a finire che rocchi arbitra il derby, giusto per non correre rischi per la corsa allo scudetto

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. Sanguegranata - 3 anni fa

      secondo me è un gobbo travestito da arbitro!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. contegranata - 3 anni fa

    Finalmente una vittoria in trasferta. Attesa, sicuramente, da troppo tempo. E sofferta ugualmente…
    Bene capire che Carlao potrà essere d’aiuto, pure, la prossima stagione dove, però, mi auguro, Castan possa essere confermato. Ljajic è sempre un azzardo visto che non si sa mai che luna avrà in campo. Belotti è una certezza assoluta!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. ciroforever - 3 anni fa

    come fate a difendere sta capra.? una stagione buttata nel cesso…aveva una porsche l’ha fatta rendere come una skoda fabia.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. ToroLoco - 3 anni fa

    Pur di non dare meriti a Zappa vi invetate di tutto vero Sartori? Il cross sembrava essere troppo lungo? Vi dovete solo vergognare

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rogerfederer - 3 anni fa

      Assolutamente d acvordo

      Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. rogerfederer - 3 anni fa

      ….che il cross sembrava lungo….come il 50% dei cross di Zappa..l altro 48% sbatte contro l uomo davanti…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. ToroLoco - 3 anni fa

        Hai proprio ragione su questo quelli perfetti di cross sono quelli che arrivano da sinistra…ops ma da sx non arrivano cross

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. prawda - 3 anni fa

    Mi sembra che spesso manchi la misura in chi scrive gli articoli. Era sbagliato criticare Carlao senza averlo visto in campo ma e’ altrettanto sbagliato descrivere come da applausi una prestazione che mi pare semplicemente normale, errore in occasione del rigore a parte, contro una squadra che dopo 20 minuti ha praticamente smesso di giocare e che e’ oggettivamente modesta come livello tecnico. Aspettiamo almeno qualche altra partita e poi si potra’ davvero esprimere un giudizio positivo o negativo. Sulla partita direi che sono poche le squadre contro cui ci si possa permettere di giocare con solo Baselli ed Acquah davanti alla difesa; oggi bene davanti, davvero e’ difficile comprendere perche’ non si sia provato prima Ljajic in posizione centrale, ho trovato molto positiva la prova di Baselli e quella di Acquah fino al fallo inutile con conseguente secondo giallo ed espulsione che e’ una grande ingenuita’ e che fortunatamente e’ avvenuta a partita praticamente finita perche’ poteva costare cara. Vedendo le partite del Toro resta sempre la sensazione di una squadra con una buona fluidita’ offensiva e sempre potenzialmente pericolosa ma con gravi carenze difensive, qualche doppione, qualche buco e troppo dipendente da Belotti.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. prawn - 3 anni fa

      Mah concordo in tutto, come te li sei beccati 12 non mi piace?
      Analisi oggettiva e pacata!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Filadelfia - 3 anni fa

    Ricordo ancora i commenti negativi su Moretti bollito quando arrivo dal Genoa, non mi stupisco x quelli denigratori su Carlao prima di averlo visto all’opera.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. CHC Bull - 3 anni fa

    Carlao non banale. Molto fisico (un po’ troppo irruento) ma si sgancia a pressare fino alla trequarti avversaria, porta palla bene e la fa girare veloce e con precisione. Chi ha criticato Petrachi a gennaio potrebbe doversi ricredere. Per il resto Baselli su tutti: gallo a parte. Forza Toro.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. rossogranata - 3 anni fa

    Carlao ha smentito tanti che lo davano un bidone. Morale: non c’è cosa peggiore del pregiudizio !
    Invece il nostro allenatore ha impiegato un campionato e mezzo per capire il modulo della squadra. Lui che si atteggia a gendarme direi, per il futuro, dovrebbe avere più coraggio nelle scelte, e non aver paura di sbagliare. Oggi si è visto un gioco fluido in tutti i reparti e finalmente il gioco come qualità è cresciuto come mai era successo in passato in questo campionato. Bravi tutti !!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. LEONEDIFUOCO2 - 3 anni fa

      è vero, e voglio scusarmi pure io su Carlao, che ne ho dette di tutti i colori, ma dopo tre mesi avevo perso la speranza….ed invece ha fatto proprio bella figura, complimenti….avanti così

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Simone - 3 anni fa

    Stagione letteralmente buttata nel cesso x questo fenomeno che abbiamo in panchina

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. ciroforever - 3 anni fa

      alla faccia della rosa scarsa…anzi questo aveva una super rosa, con possibilità di variare i moduli a seconda dell’avversario…atriste verità alla faccia dei geni del forum che pur di difendere questo mediocre allenatore hanno sparato sui ragazzi e sula società-
      la verità non conosce nemmeno i suoi. ha passato 5 mesi a spremere 11 giocatori senza cambi veri, ha fatto marcire i vari acquah lukic boys maksi in panca,…..ancora insite sul bollito turbe pur di non far giocare maksi, che con le sue prove lo ha smentito vergognosamente. ha messo 5 mesi libaic fuori ruolo, carlao provato dopo 3 mesi.
      cambi ala cazzo contiumanete. oggi la dimostrazione che avesse letto quantomeno certi commenti sul forum avrebbe fatto scelte migliori forse.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Akatoro - 3 anni fa

        non ho mai difeso l’allenatore a partito preso, e diverse volte ho criticato le sue scelte, ma il tuo post mi sembra esagerato. Lukic e gustafson sono arrivati senza conoscere una parola di italiano(notare che al debutto o seconda partita di lukic,dopo 4/5 mesi in italia, ljajic faceva da interprete) boyè ottima prospettiva ma ancora acerbo, carlao ha fatto 3 mesi in infermeria, come faceva a provarlo prima? Non abbiamo una super rosa, abbiamo una discreta rosa, che è buona in prospettiva. le super squadre se vogliamo essere onesti sono altre. Possibile che neanche dopo 3 buone partite riusciamo a essere un briciolo positivi?

        Rispondi Mi piace Non mi piace
        1. Marco Toro - 3 anni fa

          Ma che……. Ljiaic faceva da interprete? Che Mihajlovic ha scordato la lingua serba.. Ahahahahahahah. Una stagione buttata a causa di un mister inetto.

          Rispondi Mi piace Non mi piace
      2. granata70 - 3 anni fa

        Sei un disfattista. Meno male che di gente lucida tra noi tifosi ce n’è tanta. Carlao era infortunato ed ancora non ha 90 min nelle gambe. Gli altri hanno esordito quando pronti. Attendo avelar.

        Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. loudhig_149 - 3 anni fa

    Sospetto che si sia insistito troppo sul 4-3-3????
    Grande comicità, affermazione da battuta da Zelig.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. Pazko - 3 anni fa

    Uscito Acquah, il centrocampo ne ha risentito molto. Comunque buona partita, vinta anche perché i singoli Toro sono migliori dei singoli Cagliari. Peccato non aver provato prima Ljaic in quel ruolo, avremmo avuto molte occasioni in più, il piede é magico, la corsa meno, per cui fare il tornante non gli va a genio.
    Vediamo in queste ultime partite, dove conta poco, ma ne abbiamo una che conta MOLTO. Inoltre dobbiamo capire chi tenere per l’anno prossimo. Bene Carlao, una sorpresa, peccato abbia già 31 anni, ma se aveva giocato in El e in CL, non poteva essere proprio uno scarsone.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 3 anni fa

      Ci ha giocato stando nel campionato cipriota.
      Ad ogni modo ottima partita

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. lumacai_999 - 3 anni fa

    Fate anche la pagella dell’arbitro. Credo sia stato il migliore in campo…. del Cagliari

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Akatoro - 3 anni fa

      Già, e il secondo giallo di acquah nasce da un fallo su boye non fischiato. Errore arbitrale che ci costa non poco

      Rispondi Mi piace Non mi piace
      1. Simone - 3 anni fa

        Cosa c’entra se è nato da un fallo non fischiato su Boyè?
        Acquah ha fatto una cazzata, punto!

        Rispondi Mi piace Non mi piace
    2. LEONEDIFUOCO2 - 3 anni fa

      be che dire…..quando senti il nome Rocchi è una garanzia per gli avversari…mi gioco quanto volete che c’è lo mandano al derby

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. rogerfederer - 3 anni fa

    Che capra…ci ha messo dieci mesi per capire ( forse ) il modulo giusto per i giocatori che ha voluto lui…sopratutto Adem

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Sanguegranata - 3 anni fa

      Non sono del tutto certo che abbia capito, secondo me è stata la mossa dello sconforto misto paura…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. prawn - 3 anni fa

    Un voto in più ad Acquah visto che senza di lui pareggiavamo come minimo.
    Un punto in meno a Iago, basta Iturbe, basta!
    E poi mi pare che quando entra Boye segnano sempre

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Filadelfia - 3 anni fa

      Io avrei fatto entrare Maxi Lopez e non Boyè.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. Ospunda - 3 anni fa

    Quando si vince in trasferta bisogna essere positivi. Bene l’esordio di Carlao e bene gli esperimenti tattici di Miha. Pur senza obiettivi importante, bisogna sfruttare il finale di campionato “a mente sgombra” per delineare la prossima annata e arrivare a luglio con idee chiare.
    Forza Toro!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Torogranata - 3 anni fa

      Pensi che Miha abbia le idee chiare dopo 7mesi di campionato? Spero che la società le abbia più chiare!

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. aste - 3 anni fa

    Quando si vince non ci dovrebbero essere voti negativi.
    Però il 6.5 a Iago non lo condivido per niente.
    Traversa e lancio a Barreca a parte è stato l’uomo in meno oggi

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. rogerfederer - 3 anni fa

      Yago specie nel secondo tempo giocava a centrocampo e ha fatto benissimo invece.era un 4312

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy