Le tre sentenze di Torino-Milan 2-0: nei momenti topici i granata ruggiscono

Le tre sentenze di Torino-Milan 2-0: nei momenti topici i granata ruggiscono

Sentenze / Sirigu, Nkoulou, Rincon: la spina dorsale è da Europa

di Luca Sardo

SPINA DORSALE D’EUROPA

Torino FC v Chievo - Serie A

Il match contro i rossoneri ha confermato per l’ennesima volta l’importanza di Sirigu, Nkoulou e Rincon. Sicuramente il Torino ha una spina dorsale già da Europa. L’estremo difensore granata si dimostra il migliore portiere italiano in circolazione: anche contro i rossoneri con diversi interventi decisivi salva il risultato e suona la carica alla squadra.  Il difensore camerunese è il perno della difesa della squadra di Mazzarri. Anche contro il Milan mostra la sua superiorità nella lettura dei palloni, annullando completamente il giovane Patrick Cutrone. Thomas Rincon invece è l’uomo che ogni squadra vorrebbe: lì in mezzo al campo non passa niente. Il centrocampista venezuelano è sempre l’ultimo a mollare e la sua grinta spinge tutta la squadra a dare il massimo. Questi tre giocatori sono fondamentali per il gioco di Mazzarri e costituiscono la spina dorsale della squadra granata, che può e deve essere riconfermata anche per gli anni a venire.

8 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Ardi - 5 mesi fa

    Se si confermeranno sirigu izzo nkulu rincon belotti come spina dorsale e si aggiungessero tre giocatori chiave più dei primavera l anno prossimo saremmo in partenza concorrenti per la Champions, almeno teoricamente.
    Se così non fosse sarei inferocito se così fosse sarei finalmente davvero al 100% grato a Cairo. Comunque il prossimo mercato dirà tanto sugli obbiettivi reali del Presidente. I soldi per fare ciò che ho detto con le prossime entrate qualche vendita intelligente e i 47 milioni in accantonamento per varie ed eventuali ci sono, senza che Cairo debba far debiti o mettere soldi di tasca sua .

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Ardi - 5 mesi fa

    Se si confermeranno sirigu izzo nkulu rincon belotti come spina dorsale e si aggiungessero tre giocatori chiave più dei primavera l anno prossimo saremmo in partenza concorrenti per la Champions, almeno teoricamente.
    Se così non fosse sarei inferocito se così fosse sarei finalmente davvero al 100% grato a Cairo. Comunque il prossimo mercato dirà tanto sugli obbiettivi reali del Presidente. I soldi per fare ciò che ho detto con le prossime entrate qualche vendita intelligente e i 47 milioni in accantonamento per varie ed eventuali ci sono, senza che Cairo debba far debiti o mettere soldi di tasca sua

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. MimmoBG - 5 mesi fa

    Izzo è una costola che si innesta sulla spina dorsale. Ma che costola!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. user-14263778 - 5 mesi fa

    e Izzo?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-14010470 - 5 mesi fa

    concordo con Mimmo sul Gallo.
    Roby

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. user-14036712 - 5 mesi fa

    Giusto!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. MimmoBG - 5 mesi fa

    Minimo, se no è incompleta

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. Mimmo75 - 5 mesi fa

    Nella spina dorsale ritengo che debba starci anche Belotti

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy