Lo stadio ringrazia il Toro: giro d’onore della squadra tra applausi e cori

Al fischio finale / Al Grande Torino i tifosi ringraziano i giocatori per il bel campionato trascorso insieme

di Redazione Toro News

Non è arrivata la qualificazione in Europa League, ma il Toro ha fatto sognare i suoi tifosi. E alla fine di Torino-Lazio, gara che ha sancito il raggiungimento del settimo posto a 63 punti, il Grande Torino ha tributato il suo saluto alla squadra. Tutti i giocatori, con indosso una maglia dedicata ad Emiliano Moretti, hanno fatto un giro di campo con le rispettive famiglie per salutare il pubblico, accorso anche quest’oggi in massa. Moretti portato in trionfo sotto la curva, poi cori ad personam per molti giocatori, in primis Sirigu e Belotti. Un bel modo per lasciarsi in vista di un futuro che può vedere il Torino sempre più protagonista.

LEGGI: Le parole di Falque: “Una vittoria che è il modo migliore per salutare Moretti”

5 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Puliciclone - 2 anni fa

    Concordo con chi dice che a questo punto basta poco per fare il salto di qualità che tutti speriamo. Il mio sogno è però che non sia poco ma tanto quello che verrà fatto. Poco serve per migliorare poco, ma vogliamo, per una volta fare il botto e fare uno squadrone? Ad un certo punto il salto deve essere grande, altrimenti quella base solida da cui si è partiti, per forza di cose diventa meno solida e bisogna ricominciare.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Max63 - 2 anni fa

    Questa stagione, come poche volte è successo, mi fa pensare alla possibilità di un futuro sportivo di alto livello. Siamo strutturati e basta poco a livello tecnico per essere competitivi con altre squadre di alto profilo. É una società più appetibile x i giocatori di un certo livello e questo è importante.
    Il prossimo anno molte squadre cambieranno allenatore mentre noi correremo su un binario già rodato.
    Speriamo che vi sia la conferma dei big a cui unire 3 4 giocatori di livello.
    Possiamo veramente aprire un ciclo. FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. ALESSANDRO 69 - 2 anni fa

    È un Toro che non ha conquistato l’Europa anche in virtù di un regolamento, secondo me, bizzarro. Ma ha conquistato qualcosa che etnicamente vale molto di più, l’ affetto della propria gente, di noi tifosi. Quella gente che ha finalmente riscoperto il piacere di ritornare a frequentare in massa lo stadio, segno evidente che se i risultati arrivano i tifosi sono vivi e sono ancora tanti…Alla società sta adesso il difficile compito di non disperdere questo affetto e legame ritrovato cercando davvero di rinforzare la squadra con alcuni elementi di spessore tecnico ma anche umano. Sarà importante infatti che gli eventuali nuovi arrivi sposino totalmente la filosofia del gruppo ottimamente amalgamato da Mazzarri. Non c’è alcun dubbio, credo, sul fatto che questo ottimo campionato sia stato il frutto del Gruppo come elemento trainante…
    Io credo che aldilà delle critiche sul gioco o sul modulo con cui viene disposta la squadra in campo si debba un Grazie Sincero alla squadra e al tecnico, nonché alla società tutta…..FORZA TORO SEMPRE E COMUNQUE….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. DenisLaw - 2 anni fa

    Tutto molto bello ma c’è sempre quella punta di tristezza che fa capolino i 63 punti che non ci mandano in Europa. Solo a noi poteva capitare questa cosa

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. commercial_9666663 - 2 anni fa

      Veramente… che cazzo di sfiga… ma orgogliosi dei ragazzi e di questo campionato… FVCG

      Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy