Milan-Torino, Comi: “Millico e Lyanco restano. Squadra e società compatti”

Il direttore generale: “I tifosi da qualche mese sono distaccati, ma faremo di tutto per riavvicinarli”

di Marco De Rito, @marcoderito
comi

Prima dell’inizio della gara tra Torino e Milan ha parlato Comi. Di seguito le dichiarazioni rilasciate a Rai Sport dal dirigente granata: “Millico è confermatissimo ma non sono io la persona preposta a parlare di calciomercato. Iago Falque ha fatto le visite mediche con il Genoa. Va via in prestito. Può darsi che a giugno ce l’avremo di nuovo indietro. Lyanco è confermato al Torino”.

Dopo la parentesi di calciomercato, il dg ha continuato: “Stasera tutti dobbiamo sognare, poi passa solo uno. Io credo che il Torino in questi anni ha dimostrato compattezza di squadra e società. Mi dispiace che da un paio di mesi c’è distacco tra tifosi e squadra ma spero che rimetteremo a posto tutto. Dentro la squadra non è accaduto nulla di trascendentale, se non che l’Atalanta ha fatto una grandissima partita e noi abbiamo giocato male. Dobbiamo prenderne atto e ripartire. La squadra è valida, quest’anno siamo partiti con una preparazione anticipata, abbiamo avuto qualche problema con i giocatori. Ma c’è voglia di ricominciare”.

24 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. AUGUSTO - 1 anno fa

    Sai dove vi compatterei?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. aimo.marc_150 - 1 anno fa

    E’veramente triste vedere come è finito il Toro. E a meno di 48 ore dalla fine del mercato riparatore, dove il Toro avrebbe potuto almeno prendere un paio di rinforzi, non ha fatto nulla, esattamente come in estate proclamando che la campagna acquisti l’ha fatta confermando quelli della stagione prima. E ora esattamente uguale. Mi ricordo dei proclami ad inizio del campionato: “una squadra migliore non si poteva fare”. E questo è il risultato. In questi giorni si sono fatti molti nomi. Tutti hanno scelto di andare altrove, forse perché le altre squadre sono serie e offrono garanzie? E’ chiaro che se non si paga bene questi non vengono. E poi con una dirigenza come questa ci penserei bene ad andarci. Però il fatturato è salvo. Vuoi vedere che per esaltarci dal prossimo anno invece di andare allo stadio dovremo andare dal commercialista?
    Andatevene via presto, pagliacci come voi è pieno il mondo.
    Granata da 60 anni e mai umiliato come ora!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Aussie - 1 anno fa

    E’ incredibile come la società sia allo sbando più totale, senza una guida, nella più totale improvvisazione con la volontà di vivere alla giornata e questi continuano a fare dichiarazioni come se si stesse facendo un buon campionato.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Toro Forever - 1 anno fa

    Comi pensa che la Squadra sia forte. Comi pensa. Comi.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. AUGUSTO - 1 anno fa

    Ma vive in un mondo parallelo? Ma da quando è che ‘ripartiamo’, quante volte?
    Non mi piacciono gli insulti da tastiera, ma questi se li tirano proprio.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. abatta68 - 1 anno fa

    Beh dai… dopo questa esaltante serata di coppa… mi sento molto più vicino a comi… più che altro sono in coma!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. fabrizio - 1 anno fa

    bravo Asino. se li vendete chi vi rimane per giocare la domenica….

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. prawn - 1 anno fa

    societa’ di sucaroli!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  9. Conterosso - 1 anno fa

    Comi era un calciatore mediocre che si credeva un grande. Oggi è un dirigente (??) di un Toro mediocre che secondo il suo modo di pensare è un Torino grande. Tu e il tuo “capo” prima di parlare di noi tifosi dovreste spiegarci un bel po’ di cose

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  10. Valceresio granata - 1 anno fa

    Unicafede ma hai bisogno di aiuto….ci sei
    Ma cosa c’è da spiegare sulla cessione di Iago?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  11. Valceresio granata - 1 anno fa

    Ma smettetela di fare i mentecatti non avete altro da fare che insultare continuamente!!!!
    Ma non guardate il toro che fate solo un piacere ai veri tifosi granata .
    Mezze seghe

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  12. LBgranata. - 1 anno fa

    Faremo di tutto per riavvicinarli….
    Bene bravo cominciate levandovi dai maroni.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  13. Nero77 - 1 anno fa

    Quindi il tecnico di s.vincenzo cè lo teniamo ancora?

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  14. UNICAFEDE - 1 anno fa

    spiega la cessione di Iago x favore! forse l’unico giocatore con un po’di classe, in grado di saltare l’uomo, di creare superiorità, che ha sempre dato un ottimo rendimento. Incompetenti, andatevene!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  15. FuriaGRANATA - 1 anno fa

    Ma quale società siete inesistenti.FVCG

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  16. maxxx - 1 anno fa

    Quest’uomo non sa nemmeno che mestiere esercita. Immagino la sua frustrazione

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  17. Rimbaud - 1 anno fa

    I tifosi sono distaccati?
    Ci spiegassero chiaramaente perchè Iago uno dei giocatori più rappresentativi del Toro viene ceduto gratis e quasi regalato.
    Ci spiegassero perchè uno dei giovani del vivaio che l’anno scorso aveva trovato spazio (Parigini) viene messo da parte complemetamente e regalato al genoa. Ricompreremo anche lui a 25 milioni?
    Non pensavo che mazzarri sarebbe riuscito a fare + danni di miha onestamente

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. fabrizio - 1 anno fa

      l’unico danno di mihajlovic e’ stato mandare a cagare cairo e dichiarando apertamente l’obiettivo della EL, dando il via libera al fenomeno di oggi…

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  18. Mestregranata - 1 anno fa

    Comi zitto mai eh

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  19. gisncarlomareng_13974210 - 1 anno fa

    Comi..ma vai a cagare va..

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  20. dattero - 1 anno fa

    Il Toro ti ha dato dignità e tu lo calpesti,degno compare di un senza vergogna

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  21. Antoniogranata76 - 1 anno fa

    Io,con tutto il rispetto per Comi, dopo queste parole, penso ci siano due possibilità:o ci prende per il culo,oppure non ha visto il secondo tempo con l’Atalanta e pensa che si sia perso solo 3 a 0

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  22. Andrea63 - 1 anno fa

    Tutte le volte che parla prendiamo delle imbarcate clamorose…. Io mi tocco le p….!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  23. marione - 1 anno fa

    Non sono io la persona preposta a parlare di calcio mercato. Già e costui ha un nome? Esiste? O è un’entità astratta?

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy