Roma-Torino 3-2, la moviola: netto il rigore su Belotti, rischia molto Lyanco

Roma-Torino 3-2, la moviola: netto il rigore su Belotti, rischia molto Lyanco

La moviola / Diversi episodi controversi nella partita dell’Olimpico: manata di Rincon da cartellino arancione

di Silvio Luciani, @silvioluciani_

Altro giro, altra corsa: ennesimo rigore netto negato ai granata. Questa volta, però, non è solo il Toro a recriminare con la direzione di Giacomelli della sezione di Trieste. Anche la Roma ha protestato per un presunto calcio di rigore per un tocco di braccio di Lyanco. Nulla da eccepire invece per quanto riguarda il penalty del 2-0 concesso per il fallo di Sirigu su Stephan El Shaarawy. Interpellato sulla questione arbitrale in conferenza stampa, Mazzarri non ha commentato le decisioni di Giacomelli. Nonostante il rigore mancato non possa rappresentare un alibi per la sconfitta del Torino, l’episodio in questione finisce di diritto nella (ormai lunghissima) lista degli errori ai danni del club granata. Analizziamo, quindi, nel dettaglio tutti gli episodi da moviola di Roma-Torino.

EPISODI – La cronaca parte al 34′ del primo tempo quando Giacomelli decreta un penalty giustissimo in favore della Roma ma non ammonisce Sirigu: decisione che ci può stare. Al minuto 64′ Lyanco controlla il pallone in piena area e i giallorossi protestano in maniera vibrante per un tocco di braccio. Lo stop è al limite ma il silent check con il Var (insieme ai replay) chiarisce che il brasiliano ha controllato il pallone con la spalla. Al minuto 74′, appena dopo il 3-2 della Roma, Belotti ruba il tempo a Fazio e Olsen sulla linea di fondo. Fazio spinge Belotti chiudendolo nella morsa con il portiere svedese che lo abbatte: rigore solare non concesso ai granata. Anche in questo caso Giacomelli ferma il gioco per un rapido consulto con i Var Irrati e Schenone ma la decisione non cambia, altro errore pesante ai danni del Torino. Al 92′ goal giustamente annullato a Kolarov per offside.

CARTELLINI – Sono 5 gli ammoniti a fine partita e riguardando gli episodi sarebbero potuti essere di più. La manata di Rincon nei confronti di Dzeko al 91′ è al limite, da cartellino arancione; il venezuelano viene ammonito ma rischia una sanzione più pesante. Rischia il rosso anche Zaniolo, in almeno due occasioni dopo essere stato ammonito al 15′. All’82’ allontana il pallone a gioco fermo e all’89’ stende Berenguer con un doppio intervento duro e scorretto, ma anche in questa occasione Giacomelli sorvola.

9 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

  1. Lux67 - 7 mesi fa

    Irrati al Var è come essere arbitrati dal poker Calvarese, Doveri, Valeri e Massa. Non arbitri ma persone in malafede. Se avete la fortuna di trovare una lunga intervista su radio rai di fine agosto era sereno nell’affermare che proprio in Torino – Roma il rigore (spinta su Falque in volo) lui non l’avrebbe mai dato, sicuramente avesse arbitrato il derby al fallo su Mandzukic si sarebbe messo subito a scodinzolare …

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  2. Akatoro - 7 mesi fa

    Sul piano di quanto visto in campo hanno meritato qualcosa in più i giallorossi, ma questo non è un buon motivo per non dare rigori. Più passa il tempo più sono convinto che i piazzamenti per l’Europa siano già decisi a tavolino: gobbi Napoli milanesi e romane, coincidenza le squadre più indebitate. D’altronde se non centrassero l’Europa rischierebbero di fallire, facendo fallire a loro volta altre squadre che aspettano soldi per vendite di calciatori pagabili in più esercizi, e prestiti vari con obbligo riscatto ecc.

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  3. Calogero - 7 mesi fa

    Anche quest’anno la squadra del Torino è stata pesantemente penalizzata dalle decisioni arbitrali, gli sbagli arbitrali vanno penalizzati, altrimenti il campionato è sfalsato da loro impunemente. E’ soltanto una questione di giustizia sportiva…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  4. Conta7 - 7 mesi fa

    Semplicemente e nuovamente solare, come tanti tanti altri quest’anno.
    Chapeau a Mazzarri che ha avuto al forza di non parlarne anche a domanda esplicita, ma come si fa a non andare a rivedere???
    Il solito schifo!

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  5. user-13963758 - 7 mesi fa

    infatti noi i rigori come le mrd non li vogliamo

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  6. Thomas 71 - 7 mesi fa

    Tutt’altro che netto? E che bisogna fare per farsi dare un rigore? Farsi sparare? Forse nn ricordi il rigore fischiatoci contro al derby…

    Rispondi Mi piace Non mi piace
    1. Simone - 7 mesi fa

      Infatti sono uguali.
      Speculari.

      Rispondi Mi piace Non mi piace
  7. Simone - 7 mesi fa

    Incredibilmente ieri wm non aveva pianto x il var e correte in soccorso voi.
    Mi aspetto una settimana di articoli su di un fallo tutt’altro che netto x spostare l’attenzione su questo piuttosto che sulla assenza, ripetuta a più voci, di un trequartista.
    Frignare non costa nulla

    Rispondi Mi piace Non mi piace
  8. user-13722867 - 7 mesi fa

    Tutto vero manca qualche giallo ai romanisti ed è scandaloso non dare quel rigore su Belotti…da veri mafiosi!!!!!

    Rispondi Mi piace Non mi piace

Recupera Password

accettazione privacy