Samp-Toro, parla Ventura: “Noi poca voglia di vincere”

Samp-Toro, parla Ventura: “Noi poca voglia di vincere”

Sampdoria – Torino 2-0, i commenti a caldo / Il tecnico del Toro: “Avremmo dovuto lottare per tutti i 90′ minuti. Siamo comunque una buona squadra”

di Manolo Chirico, @ManoloChirico

Al termine della sconfitta per 2-0 contro la Sampdoria, ha parlato in zona mista il tecnico del Torino Giampiero Ventura: “A livello generale, Padelli ha subito pochi tiri in porta. A parte le due punizioni e il gol di Okaka, non abbiamo subito molto. Questa partita ci servirà da lezione: abbiamo imparato che non dobbiamo mai accontentarci o rilassarci. Rivedendo questa partita, capiremo dove abbiamo sbagliato e in cosa possiamo migliorare.

Come il capitano del Torino, anche Ventura fa i complimenti agli avversari, che hanno portato a casa tre punti meritati: “La Sampdoria ha vinto con merito. Anche se nel secondo tempo eravamo tutti nella loro metà campo, arrivavano prima su ogni pallone con grinta e rabbia. Dovremo essere intelligenti da trarre beneficio da questa sconfitta. Possiamo e dobbiamo giocare meglio.

Oggi ha debuttato Amauri con la maglia granata. Il suo ingresso ha contribuito a vivacizzare un po’ l’attacco, ma è la squadra in generale ad aver offerto una prestazione opaca: “Non possiamo analizzare la partita del singolo – ha continuato il mister – senza calarla nel contesto della squadra. E’ inutile. Oggi avevamo il dovere di fare qualcosa in più. Amauri, come moltri altri ragazzi, è appena arrivato e avrà bisogno di un po’ di tempo per adattarsi.

0 Commenta qui

Inserisci qui il tuo commento

Recupera Password

accettazione privacy